i racconti erotici di desiderya

Un pomeriggio al cinema della mia città


Giudizio:
Letture: 2208
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Un pomeriggio al cinema.



Alcuni giorni fa dopo aver chattato con amici e visionato foto e filmati di indubbia carica erotica ove trans si facevano sfondare in ogni modo avevo seria intenzione di farmi scopare come una cagna.

Cosi ho cercato di organizzarmi per un pomeriggio di sesso, visto anche il fatto che sarei stata libera da impegni familiari. Purtroppo un proverbio dice che la gatta frettolosa fece i gattini cechi e anche questa volta la saggezza popolare ha avuto il sopravvento rendendo non organizzabile incontri con amici conosciuti su desy.

Ma la gatta in calore che è in me ha avuto comunque il sopravvento e cosi mi sono recata a casa e invece di perdere ulteriore tempo mi sono fatta una bella doccia, mi sono depilata con cura, incremata le gambe, l’ano me lo sono bel dilatato massaggiandolo con creme dentro e fuori. Ho quindi indossato reggiseno e perizoma in coordinato pizzo floreale con filo di perle nel taglio posteriore, calze con reggicalze e in una borsa ho portato parrucca, un vestitino a tubo nero scollato e i miei più fidi sandali rossi tacco 12.

Mi sono quindi recata al cinema ….l’ultimo cinema porno della mia città dove a volte vado ….erano le cinque del pomeriggio….il solito ambiente tipico ….pogo il biglietto saluto il gestore e mi reco in bagno dopo avre notato che in platea un solo over settanta stava osservando gli amplessi che si svolgevano sullo schermo.

Ne esco alcuni minuti dopo an famme e sculettando salgo in galleria. Li la situazione è più affollata mi vedono e mentre passo dalla porta il tizio che stava osservando il film mi da una rapida occhiata sfiorandomi le gambe. Alcuni altri sono seduti è molto buio io vedo appena ma so che loro invece mi vedono benissimo che sono al centro dell’attenzione più della tizia che sullo schermo sta prendendo un cazzo in bocca con la sborra che gli cola dal mento.

Salgo le scale sempre sculettando e arrivo in cima alla galleria appoggio la borsa con i vestiti maschili in un angolo e mi godo il film iniziando ad accarezzarmi voluttuosamente.

Per un quarto d’ora non accade nulla poi si avvicina uno che si appoggia al muro un paio di metri da me…..io allargo le gambe tiro su la gonna e inizio a carezzarmi le natiche.

Lui si avvicina e senza dire nulla, timidamente mi tocca. Io faccio finta di nulla continuo a guardare ipnotizzata lo schermo e continuo a toccarmi. Il mio profumo (dolce vita) so che lo sta inebriando e si fa più audace ….una mano mi sfiora sotto le palle e mi da una strizzata ……vedo un movimento e in sala si alza un secondo uomo che sale le scale…forse ci siamo……

Il primo mi sta toccando il cazzo io alzo una gamba e la appoggio sullo schienale della prima poltroncina per facilitargli l’assaggio del mio corpo…..arriva il secondo che dice “che cavalla” il primo risponde “hai visto che gambe che culo….” Le mani che mi toccano sono più di una…..sullo schermo l’attrice ha un cazzo nella figa oscenamente aperta …in sala alcuni si masturbano ….voltati dalla parte sbagliata …

Mi fanno chinare e mi trovo due cazzi davanti uno lungo ma l’altro terribilmente largo gli ingoio alternativamente mi soffocano …..anche due alla volta….le mani continuano a toccarmi….

Mi alzano mi appoggiano sui sedili mi baciano la schiena sulla scollatura io mugolo e gli incito “fatemi sentire troia …sono una vacca da cazzo vi prego…”…..le lingue si uniscono alle mani …spostano il filo di perle e una lingua si insinua le buchino poi sento delle dita farsi largo sicuramente una poi di più non so quante…..

I due sono grossi mi prendono quasi di peso e mi trascinano vicino a un terzo uomo che si masturba guardando il film …è visibilmente imbarazzato della situazione dei due maschi arrapati e della loro troia seminuda visibilmente ingoiata…….sento una mano dietro la nuca …..

Mi stanno accompagnando la testa verso l’inguine dello spettatore …..lui senza voltarsi tolgie la mano i io ingoio il suo cazzo sento passi si avvicina un terzo (qui romanzo nella verità non c’è un quarto uomo ma quello che spompino non viene nella mia bocca sia alza e si unisce agli altri due per scoparmi) uomo che si unisca agli altri due. Io sono oscenamente a pecorina ben oltre i 90° data la posizione delle sedie in galleria …spompino avidamente lo spettatore ….nel buio sento sei mani che mi toccano ….tre lingue che mi leccano ….mi solevano una attimo per sfilarmi il vestito …sono seminuda solo in ligerie ….continuo a spompinare mi strizzano ….mi leccano ….allargano il mio culo…..mi stringono le palle …mi masturbano il cazzo ….sono eccitatissima …….coninuo a spompinare….

Sento la mazza dello spettatore che si irrigidisce ulteriormente la sua mano mi tiene saldamente la sborrata arriva copiosa ingoio …ingoio …in fondo godo di me stessa che ingoia come una puttana……continuo a pompare impazzita …lo spettatore implora pietaaaaaa baaaaastaaaa… mi sollevano mentre lo fanno lo guardo e lo riongrazio mentre un filo di sborra mi cola da un angolo della bocca…..mi volto verso i tre maschi e sbatto mimando la monta il bacino …il mio cazzo duro mi sbatta contro la pancia …sciack sciack sciack….

In un attimo mi sono addosso sta volta sono cani rabbiosi …..mi trovo un cazzo in bocca mi allargano l’ano e sento due dita che forzano lo sfintere sono bagnate ma non serve il mio buco le ingoiaaaa subito …..il massaggio interno mi eccita ancora di più mi volto e trasfigurata dalla volgia di cazzo li inviot….”montatemi montatemi” ridono “la troia vuole cazzo eccolo puttana” mi sento allargare le natiche e una mazza preme sul mio bottone che si allarga e subito una mazza di carne mi sale nell’intestino si fa strada fra le mie carni una mano mi strizza i coglioni ….”haaaaaaaaaagggg” quasi urlo un cazzo mi si presenta davanti lo ingoio il ritmo del pompino è dettato dal ritmo dell’inculata…..

Non è il cazzo larghissimo nella mia bocca….mentre faccio questa considerazione ….sento il culo improvvisamente vuoto …ma subito lo sento dilatarsi di nuovo ….di più….di più “aggggrrrrrr” dolore ….ancora dolore è dentro è dentro….e tutto dentro …..si muove mi dilata dolore …meno dolore …godo …..il cazzo esce dalla mia bocca e subito ne entra un altro …sa di me ….sa di me…

Mi continuano a toccare mi scopano i cazzi si alternano….sempre più rapidamente ….due spettatori si avvicinano e si menano il cazzo io sono eccitatissimi e vederli mi fa impazzire …..la tizia sullo schermo è alle prese con un‘inculata….io pure e due porsone si segano sulla mia piuttosto che sulla sua.

Li sento ansimare gli scxhiffi sul culo si fanno più forti il cazzo che stringo in mano si fapiù duro ….ccazzo impazzisco impazzisco …inizio a venire senza toccarmi tremo …tremo e colo sborra dal cazzo duro……godooooo e lo urlo “haaaaaa godooooooo…” nel culo ho una sbarra di ferro i due spettatori si avvicinano sono davanti a me ……..vicino all’uomo di cui ingoio il cazzo ….unoschizzo in faccia poi un altro ancora …..unfremito nella mia bocca….

Ingoio sborra ingoio ……un cazzo si sfila dal culo e subito ne entra un altro l’uomo che mi ha sfilato il cazzo dal culo si avvicina e si infila nella mia bocca …..altra sborra ingoio e cola dalla faccia …un altro schizzo dal secondo spettatore mi colpisce sulla spalla poi in faccia …..colo sborra …..i colpi nel culo si fanno velocissimi …l’uomo si sfila e si avventa sul mio viso mi vine in faccia sono a bocca aperta……

Colo sborra ….ho il culo apertoe dilatato oscenamente tremo mi carezza no e mi schiaffeggiano …”brava la puttana “ …..

Cala …tutto rallenta …si ricompongono …..io sono appoggiata al muro …l’abito nero sullo schienale di una poltrona colo sborra….

La borsa con i vestiti un lampo di paura …se la hanno portata via sono rovinata …..sono una troia coperta di sborra sono le sei del pomeriggio come faccio a uscire di qui”….

Ma è ancora li mi pulisco …mi cambio …la troia sparisce (a malincuore) …torna il maschio…esco dal cinema…..





Scritto di getto dalla vostra Stephanietrav



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Leonida1960 Invia un messaggio
Postato in data: 22/03/2009 20:36:17
Giudizio personale:
ciao stefany..anche a me è capitato di incontrare una trav come te in un cinema..avevo meno concorrenza e me la sono fatta con comodo nelle ultime file..molto eccitante..
bello il racconto..

Autore: Maskio54 Invia un messaggio
Postato in data: 20/03/2009 23:11:03
Giudizio personale:
non è molto credibile, ma possibile


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sexy party
Coppa trofeo per il migliore oro
Coppa trofeo per il migliore oro
Coppa a forma di pene color oro su piedistallo ner...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Ricarica da 60 euro
Ricarica da 60 euro
Acquistando la ricarica limporto verra automaticam...
[Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Manette peluche love cuffs zebrato
Manette peluche love cuffs zebrato
Manette in metallo rivestite con soffice peluche c...
[Scheda Prodotto]