i racconti erotici di desiderya

Primo pompino


Giudizio:
Letture: 1854
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Pomeriggio di una giornata afosa estiva, decido di fare una passeggiata dalle parti del club med. So che non posso entrare, per cui decido di andare attraversando la campagna. Parcheggio l’auto, vicino ad altre, evidentemente l’ingresso per gli estranei viene fatto proprio da quel posto, mi prendo il mio zainetto, e mi metto in cammino. La strada è in discesa attraverso la collinetta, fa un caldo boia e tolgo la maglietta. Grondo di sudore, trovo finalmente un po’ di ombra in un fitto canneto che devo attraversare e decido di rinfrescarmi un attimo. Sento un movimento e mi giro per capire cos’è. Mi accorgo che infrattato tra le canne c’è un tizio palestrato, con occhiali a specchio che si tocca il pacco attraverso il costume… io rimango incuriosito, faccio finta di niente ma rimango li.

Mi chiede l’orario, classica scusa per attaccare bottone. Io rispondo, decido di stare al gioco e capire cosa vuole. Pian piano si avvicina, sempre con la mano sul pacco: costumino bianco e nero a righe, bello gonfio. Mi chiede dove andavo, rispondo in spiaggia.

Lui si abbassa il costume con una mano, e l’altra la tira in alto per stirarsi, esce il membro e i testicoli, qualcosa di grosso, già scappellato, soprattutto rispetto alle mie misure.

Mi chiede se mi piace, io rimando interdetto, affascinato da quelle misure e rispondo di si, non riesco a non essere compiaciuto. Mi dice di toccarglielo e io non riesco a negarlo, mi avvicino, glielo accarezzo, poi mi chiede di farglielo vedere, e cosi abbasso il pantaloncino, non porto nulla sotto, sono già duro.

Gli accarezzo la cappella, sento le nervature, il frenulo… prendo a segarlo mentre lui mi tocca, io mi distacco un po imbarazzato, poi mi rilasso e lo lascio fare. Sono quasi ipnotizzato, così continuo a segare quel membro così grosso. Ad un certo punto lui stacca la sua mano e mi spinge la testa verso il suo membro. Io allontano la testa un paio di volte, poi decido di mettermi in ginocchio, e continuarlo a segare. Ce l’ho davanti, sento l’odore acido del pisello eccitato, lui un paio di volte lo prende lo sega veloce e mi invita facendolo danzare davanti alla mia faccia… io non so che fare…

Così ad un certo punto chiudo gli occhi e prendo a baciarlo sul pube, sulle gambe, mi strofino il pisello sulla faccia, bacio le palle pelose, poi il corpo di quell’arnese. Do piccoli baci alla cappella, finchè non esco la lingua, la roteo sulla cappella la inumidisco, la prendo tra le mie labbra, e finalmente me lo metto dentro. Vado piano mentre mi entra in bocca lo solletico di sotto con la lingua, quando lo esco succhio…. Vado avanti cosi per un po, poi lo tiro fuori, lo lecco di lato, intanto alzo la testa e vedo che guarda in alto tutto rigido, io non capisco più nulla. Lo riprendo in bocca e decido di spingere di leccarlo piu velocemente e di succhiare più forte. È lui che dopo un mugolio mi sposta la testa e sborra per terra… così lo guardo rilassarsi, si risistema il costume ritorna nel suo angolino e mi da le spalle.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Karl66 Invia un messaggio
Postato in data: 13/11/2013 11:46:36
Giudizio personale:
pensa se invece quando era ben duro ti giravi e allargandoti le chiappe gli dicevi prendimi avresti goduto anche tu...


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Guanti burlesque nero rete
Guanti burlesque nero rete
Guanti lunghi in tulle nero con motivo a pois e pi...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Tenga deep throat cup original rosso
Tenga deep throat cup original rosso
La forma a clessidra crea una fantastica strettoia...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Sqweelers ruota di ricambio perla rosa
Sqweelers ruota di ricambio perla rosa
Ruote intercambiabili per lo Sqweel cod. 571350 e ...
[Scheda Prodotto]