i racconti erotici di desiderya

Guida completa alla vita da cuckold


Giudizio:
Letture: 5049
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Ho trovato in rete questa analisi. L'ho integrata con la mia esperienza. Spero possa essere utile a chi si affaccia a questo mondo. In 20 anni di "dura" attività da bull, vi garantisco che le coppie che vivono la filosofia cuck sono le più affiatate e complici presenti nel mondo della trasgressione Cos'è¨ un Cuckold? Nel contesto della sessualità alternativa, il cuckold occupa una posizione in qualche luogo a mezza via tra la definizione tradizionale e quella di scambista. La differenza con la prima definizione è che l'odierno cuckold è ben informato delle "infedeltà " della sua compagna e che sessualmente le trova eccitanti; la differenza con la seconda definizione è che gli "scambisti" sono di norma reciprocamente coinvolti nello scambio, o perlomeno approcciano il campo della sessualità in condizioni paritarie, il che non è il caso del cuckold. Un cuckold è un uomo che subisce e accetta l'infedeltà della propria compagna, e che é eccitato sessualmente da questa situazione. Può avere rapporti sessuali normali con la sua partner o può accettare che lei abbia scelto un altro uomo per sostituirlo completamente in campo sessuale. Perché voler essere un cuckold? Avendo letto estensivamente sull'argomento, ho radunato le seguenti tipiche finalità proprie di un rapporto di Cuckold. Qualsiasi combinazione tra esse può esistere per spiegare il rapporto. Sottomissione: Accettare di venire traditi è spesso una dimostrazione di totale sottomissione, con l'elemento aggiunto che almeno un' altra persona (l'amante) ne sia testimone. Il Cuckold può trovare piacevole essere servitore della propria compagna e, in alcuni casi, anche del suo amante. Se qualcuno desidera una esperienza di sottomissione, servire la colazione a letto alla propria compagna ed al suo amante certamente colma la misura. E se desidera essere dominato dalla moglie, sentirla dire di lasciarla sola perché possa fare l'amore indisturbata con il suo amante sarà indubbiamente eccitante! In più la consapevolezza che lei può fare qualunque cosa desidera riguardo al sesso, mentre lui è limitato a fare ciò che lei decide, è probabilmente il massimo della sottomissione. Lui le offre completo dominio sulla propria vita sessuale, mentre lei non assume alcun impegno. Nelle prime fasi il cuck, di solito, ambisce ad esserci e guardare anche per tenere sottocontrollo la situazione, poi matura la voglia di perdere il controllo della stessa lasciando che la moglie si veda sola con il bull per uscirci e farci proprio l’amore. Così la sua mente, mentre lei è con lui, ancor più corre verso situazioni di impotenza e paura di perderla. L’aspetta fino a sera tardi, spesso masturbandosi, in attesa che lei si degni poi di raccontargli tutto. Umiliazione: Molti scambisti rifiutano con sdegno l'idea delle umiliazioni. Talvolta queste stesse persone accetteranno però situazioni di tipo SM. Nel mio modo di vedere, l'umiliazione è soltanto una forma di SM mentale. Perchè mai qualcuno dovrebbe trovare eccitante venire sottoposto a punizioni? Se si riesce a capire questo, si riesce facilmente a capire il fascino dell'umiliazione come stimolo sessuale. E se un uomo desidera essere umiliato, che cosa potrebbe essere più umiliante che vedere, o sentire, o sapere che sua moglie sceglie un altro uomo per fare sesso? Se poi la donna riconosce che il suo amante è meglio dotato, o un partner migliore del proprio compagno, l'umiliazione diventa completa. Gelosia: Si, la gelosia è fonte di eccitazione per un Cuckold. In effetti, è probabilmente una delle più grandi, benchè pochi cuckold abbiano scritto a questo proposito. Osserviamo che cosa un cuckold perde: la fedeltà della propria compagna, il corpo della propria compagna (temporaneamente, se non permanentemente), la sua uguaglianza come partner sessuale, la sua dignità ... e tutto questo è stato dato ad un altro uomo! Personalmente, quando ho cominciato a sentirmi geloso, ho cominciato a sentirmi veramente un cuckold - e molto eccitato! Voyeurismo: Benchè pensi lo ritenga secondario rispetto ai due motivi sopra esposti, è anche vero che non ci sono molte occasioni nella vita di guardare due persone che fanno sesso. Ecco perchè i videotape porno sono così popolari! Ma niente può essere paragonato alla cosa reale, viva e davanti voi... e così, invitare un altro uomo nel letto di vostra moglie indubbiamente offrirà un posto in prima fila per i festeggiamenti. Paura: Un cuckold ha spiegato la sua eccitazione come "causato dal mix di essere sia impaurito che eccitato. La paura è un potente afrodisiaco... forse il mio corpo richiede una determinata quantità di adrenalina, che può essere generata soltanto da una simile paura." Che cosa c'è di cui avere paura? Un cuckold può temere (anche essendone eccitato) il pensiero dell'umiliazione davanti alla propria partner ed il suo amante; può temere di sentirsi dire che non può avere orgasmi per un periodo di tempo specificato (e lungo). Può temere di sentire dei gemiti di piacere da sua moglie che non ha mai sentito quando era a letto con lui. O può temere appena semplicemente l'incognita... L'incognita: Molti cuckold riconoscono che non hanno idea perchè questo li ecciti, ma per la maggior parte di noi, è una fantasia sessuale assolutamente sconvolgente. Come ho detto a mia moglie, preferirei guardarla a letto con il suo amante che fare sesso con qualsiasi donna sulla faccia della terra! Quindi, come per la maggior parte delle fantasie sessuali, possiamo spiegare gli elementi dell'attrazione, ma non possiamo comprenderla completamente. Molti cuckold riportano di non aver mai avuto idea che questo li potesse eccitare fino a che la loro moglie non ha fatto apprezzamenti su un uomo attraente, o raccontato di qualche proposta ricevuta da altri uomini. Improvvisamente, il marito riceve un messaggio "da un'altra autorità" e si domanda su che cosa diavolo gli stia succedendo. QUELLO è un cuckold in incubazione! Perchè una donna rende un cuckold il proprio compagno? Ci sono donne che tradiscono di nascosto semplicemente i loro mariti, ma questo non fa parte della nostra discussione, poichè non è una decisione reciproca. Se scoprite che la vostra moglie vi tradisce, non leggere questo articolo - prendi appuntamento ad un consultorio familiare, o da un avvocato! Molti cuckold raccontano di aver suggerito per anni ed anni alla loro moglie di fare sesso con un altro uomo. Solitamente la moglie si oppone a questa idea per parecchi motivi. In primo luogo, va contro tutto ciò che viene promesso nel matrimonio e teme che un atto simile possa rovinare il matrimonio. In secondo luogo questa richiesta viene spesso vista come premessa e scusante affinchè anche l'uomo possa avere delle amanti (se entrambi desiderate farlo, divertitevi: siete della categoria degli "scambisti" e questo articolo non vi riguarda). In terzo luogo molte mogli - specialmente superati i 20 e se non assomigliano a Barbie -- si preoccupano che nessun altro uomo le possa trovare attraenti e non desiderano subire una simile umiliazione. Infine si preoccupano (e non senza ragione) per tutta la feccia che gira qui fuori: pessima gente, pessime vibrazioni, pessime malattie. Quindi, perchè le mogli dicono si? Alcune lo fanno semplicemente perchè i loro mariti non sono amanti soddisfacenti, ma credo che la maggior parte comincino (e si tratta appunto di un inizio, in seguito i motivi cambiano) per soddisfare il desiderio del loro marito di provare questa situazione. Inoltre, se hanno avuto poche esperienze sessuali prima del matrimonio, possono essere curiose di che cos'altro ci sia là fuori - e se le loro esperienze sessuali sono state in qualche modo insoddisfacenti, si domandano di che cosa tutti stiano sempre parlando! Una volta che la moglie comincia a vedere altri uomini, si presenta un altro traguardo -- spesso, non facile da superare - ovvero il tradimento vero e proprio. Dopo tutto, lei ama il suo compagno! (se non lo ama, è di nuovo il caso di passare dal consultorio familiare o dall'avvocato...).E’ duro credere che il suo marito realmente desideri che lei gli preferisca un altro uomo, o che perlomeno abbia un amante. Appare ancora più incredibile che lui voglia che lei faccia sue queste possibilità. Di solito, questo passaggio si attua molto lentamente, mentre la donna riferisce in modo esitante i particolari piacevoli dei suoi appuntamenti al marito e si rende conto dell'effetto eccezionale che essi hanno su di lui. Più lei diventa esplicita sul proprio piacere e più il marito si mostra appassionato. Se il marito la osserva a letto con il suo amante, lei si mostrerà ancora restia a mostrare il proprio piacere, finchè lui non le mostrerà quanto ne sia eccitato. Quindi, perchè fare tutto questo? Nelle parole di mia moglie, "posso avere mia torta tutta intera e assaggiarla al tempo stesso." Che cosa c'è di male in una donna che si rende conto che il suo marito farà di tutto per assicurarsi che lei si goda stupendi momenti di sesso con il suo amante e la accoglierà a casa (spesso in una casa lustra e brillante) con amore quando ha finito!E, tornando alla preoccupazione iniziale della moglie che nessun altro uomo avrebbe potuto trovarla attraente: immaginate la sua sorpresa e il suo piacere quando un uomo gradevole e intelligente che incontra si mostri attratto da lei! Vederlo duro, sentirlo eccitato mentre si spoglia, mentre lo tocca, mentre lui la tocca... tutto questo la riporta immediatamente ai tempi della scuola, ma con la comprensione in materia di sesso propria di un adulto. Si tratta di un vero e proprio miracolo per l'ego di una donna! La differenza tra un Cuckold e un uomo con una "Hot Wife" moglie calda? Benchè si possa certamente descrivere la compagna del cuckold come una "hot wife," la differenza, a parer mio, sta nella definizione originale del vocabolario: "un uomo con una moglie infedele." Una donna attraversa sopra la linea della fedeltà non quando fa sesso con un altro uomo con il consenso del proprio marito, ma quando preferisce il sesso con il suo amante al sesso con suo marito -- e glielo dice. Temi tipici dei Cuckold "Ce l'ha più grosso di te" - A dispetto di tutti i prodotti reclamizzati nelle riviste per uomini, non abbiamo trovato il modo di cambiare ciò il buon dio ci ha dato. Poche donne sposano un uomo a causa delle dimensioni del suo pene, ma molto è stato scritto circa quanto per molte donne sia piacevole sentirsi "completamente riempite". Quindi, le mogli (o i cuckold ben educati per conto loro) vanno in cerca di amanti con qualche misura in più. Alcune donne trovano un pene grosso doloroso o scomodo, ma se invece trova l'esperienza soddisfacente, il marito dovrà riconoscere che non c'è modo per lui di offrirle quello che le offre il suo amante. Nella nostra società , in cui "più grande è migliore," è davvero umiliante per un uomo vedere tra le sue gambe molto meno di quello che vede dell'uomo tra le gambe della propria moglie! Per non dire della conversazione con l'amante che gli dice quanto piacevole godersi la sua donna nelle parti più profonde e ride del fatto che il marito non può in nessun caso scoprire che cosa si prova. In altre parole, quest'uomo si gode delle parti del corpo di tua moglie che non potrai neppure raggiungere, quindi vatti a sedere nell'angolino e ascolta come mi fa godere con questi punti che non puoi toccare! "Lui è più bravo di te" - Perchè una moglie possa desiderare questo risultato è ovvio: pensate che sorpresa, dopo 5, 10 o 20 anni di matrimonio scoprire che il sesso possa esser ben più soddisfacente di quello che si è finora sperimentato! E per il cuckold, l'imbarazzo è ben più grande rispetto al "tema" precedente che riguardava le dimensioni. Perlomeno, se l'amante è meglio dotato, il marito può attribuire a questo la sua inferiorità . Ma se l'amante è semplicemente un migliore compagni di letto, e in special modo se è fornito da madre natura più o meno della stessa dotazione del marito, la piatta verità che ne esce è che: "Non sei un granchè come amante" (Ma anche questa è una realtà diplomatica. La piatta realtà è che come amante fai pena!) L'amante di Anna, cioè l'uomo che l’ha convinta a decidere di rendermi un cuckold in modo permanente, sessualmente è più o meno della mia stessa "taglia". Ma quando le ho chiesto di dare un voto a entrambi, si è guadagnato un 10 e lode. Solo dopo avermi chiesto se davvero volevo sapere la verità sul mio conto, mi ha assegnato un 6 e mezzo. Ora, quando facciamo l'amore, spesso sospira e mi dice che preferirebbe che fosse lui dentro di lei. Ne sarei molto ferito, se non fossi così occupato a godere! "Non mi toccare" - Ecco una delle maggiori differenze tra una "hot Wife" (moglie …allegra) e la moglie di un cuckold: spesso leggo di mariti che fanno sesso con le loro donne prima che esse escano per un appuntamento. I Cuckold raramente ottengono il permesso di sfiorare le loro mogli prima che escano per un appuntamento, se non per pulirle, vestirle o truccarle! E, ovviamente, questo rientra nella situazione: se il loro marito non è quel granchè come amante, perchè mai dovrebbero rovinarsi l'umore o sprecare il piacere dell'anticipazione? Nel mio caso, a partire da quattro giorni prima di un appuntamento, Anna mi impedisce di toccarla o persino di vederla nuda. Nelle sue parole, "La sto riservando per lui." In casi più estremi, ove la moglie abbia rimpiazzato il marito con un altro uomo (o più uomini) in modo permanente, il suo corpo può divenire semplicemente terreno vietato al marito in ogni caso. In quelle condizioni, la vista occasionale di un seno o di pelo pubico può scatenare un orgasmo spontaneo! "Pulisci casa mentre sono fuori" - Se il marito è cosciente dalla sua inferiorità sessuale, può sentirsi spinto a compiacere in qualsiasi altro modo la propria moglie. Di conseguenza, può rapidamente diventare tra i più obbediente dei mariti del pianeta. Ricordiamoci che il cuckold gode del suo fallimento sessuale, di conseguenza fare i lavori domestici serve a ricordargli che lo sta facendo perchè non è abbastanza bravo a letto. Può essere una delle rare occasioni in cui è possibile vedere un uomo che passa l'aspirapolvere con una erezione. Ancora nel mio caso, a Anna basta anticipare qualsiasi richiesta con "Senti, signor 6 e mezzo ed io corro a obbedire! "Voglio un figlio da lui" - Ritengo che la maggior parte dei racconti di cuckold in cui la moglie viene messa incinta dall'amante siano pura invenzione, ma potrei sbagliarmi. Dopotutto, la coppia dovrebbe vivere con questa decisione per tutto il resto della vita. Ma certamente, se desideri sentire di aver "perso" tua moglie nei confronti di un altro uomo, il fatto che lei ne resti gravida ne sarebbe una feroce conferma! Non esprimo giudizi su questo, mi limito a considerare che molti cuckold sono molto eccitati nel trovare il test di gravidanza sulla credenza quando lei è andata ad un appuntamento. Guardare o Aspettare? Si discute molto su che cosa sia più eccitante: se guardare tua moglie a letto con un altro uomo o aspettare a casa (o in qualsiasi altro posto) mentre lei è fuori con lui. Di norma il cuckold ha ben poco da decidere in proposito: sua moglie si troverà a suo agio in uno o nell'altro caso e sarà quello il caso che gli toccherà . Trovarti una scena di sesso davanti agli occhi e vedere - ancora ed ancora - che la donna che osservi in preda alla passione è tua moglie può toglierti il fiato. Persino mentre si fa sesso è assai complesso osservarlo. Già il vedere un pene maschile che scivola dentro e fuori da una vagina è una vista stimolante, ma quando è la vagina di tua moglie è travolgente. Osservare (e sentire) gli orgasmi travolgente al quadrato! D'altra parte, se il cervello è il più potente organo sessuale, resta molto da dire a proposito del cuckold seduto a casa a masturbarsi mentre si chiede che cosa sua moglie e l'amante stiano facendo ora .Se credete che gli adolescenti si masturbino molto, posso assicurarvi che si tratta di dilettanti a confronto di un cuckold alla sesta ora di attesa! Cream Pie (Torta alla Crema) Mi verrebbe da dire che di questo tema si è parlato fin troppo, se non fosse che mi eccita da impazzire (e quasi ogni altro buon cuckold). Che si tratti di sottomissione o umiliazione, leccare lo sperma di un altro uomo dalla vagina di vostra moglie è il numero 1 della classifica! Perché? Penso che si tratti di molti tabù maschili raggruppati assieme: Gli uomini non sono soliti ingoiare sperma (perlomeno non se eterosessuali) Ci si aspetterebbe che un uomo difenda la castità / purezza di sua moglie a costo della vita. Eiaculare in una donna è un forte simbolo di possesso. Vedere lo sperma di un altro uomo nella parte del corpo più intima di tua moglie è prova evidente che non sei il solo (e forse neppure il più importante) uomo nella sua vita o perlomeno nel suo corpo. Se c'è qualcosa che dimostra in modo chiaro che tua moglie non ti è fedele, è la vista dello sperma che cola dalla sua vagina, quando sai bene di non avercelo messo tu. I pornografi possono pure essere bravissimi a usare sapone liquido per le fotografie, ma quando ti trovi faccia a faccia con quella scena non avrai alcun dubbio.L'unico modo in cui quello sperma può essere finito nella vagina di tua moglie è che lei lo abbia fatto godere. Una "CreamPie" (torta alla crema) annuncia: "Non solo ti ha fatto cuckold, ma lo ha fatto anche per bene!"Lo sperma non ha un buon sapore. Se sei fortunato, non fa proprio schifo. Leccarlo, specialmente se è abbondante, è molto, molto difficile e enfatizza l'umiliazione che stai subendo da tua moglie. Se devi farlo davanti al suo amante, mentre tua moglie lo bacia e abbraccia, il tuo ruolo sarà chiarito aldilà di ogni possibile dubbio a tutti i presenti - specialmente se loro due ridono della tua difficoltà nell'ingoiare tutto! Per tutte queste ragioni, molti cuckold considerano la creampie una delle più eccitanti fantasie e una delle esperienze più erotiche e coinvolgenti. Una nota a proposito delle "Mogli Puttane" Ci sono alcuni uomini che desiderano che le proprie mogli siano delle "troie"; che facciano sesso promiscuo in maniera indiscriminata e via dicendo. Ho sentito ben pochi cuckold esprimere questo desiderio, e penso che dipenda dal rispetto assoluto che portiamo alle loro mogli. Inoltre, correggetemi se sbaglio, ma penso che ben pochi cuckold si riferirebbero alla propria moglie chiamandola "puttana" (e se lo fanno, farà freddo all'inferno prima che possano avere una chance con lei!) Controindicazioni (da leggere assolutamente) E dunque, considerati tutti questi aspetti positive, che cosa ci può essere di sbagliato? Un sacco di roba! Anzitutto, per chi voglia lanciarsi in una situazione cuckold è bene che la coppia abbia una relazione meravigliosa, positiva e franca. La fantasia diventerà reale, ed entrambi devono essere in grado di esprimere ciò che stanno provando, ed essere in grado di uscire dalla situazione qualora diventasse ingestibile o pericolosa. Nelle parole di un cuckold: "Tu e tua moglie dovete amarvi moltissimo. Questo amore, questa comprensione, questa volontà di comunicare apertamente e con onestà deve assolutamente esserci, altrimenti né voi, nè il vostro matrimonio in qualsiasi modo lo intendiate, potrà sopravvivere." Il Sesso è estremamente potente. C'è una ragione per cui viene continuamente utilizzato dai pubblicitari! Non pensiate che vostra moglie possa fare sesso con un altro uomo senza provare nulla per lui (a meno che non sia una esperienza terribile, come vedremo più avanti). In realtà, il cuckolding è ben più pericoloso del comportamento da "hot wife", perchè la fantasia ultima del cuckold è che lei finisca con il valutare l'amante di più che se stesso! Perciò, andateci piano. Ho avuto contatti con molte coppie che hanno coltivato questa fantasia ma che ai primi timidi tentativi di renderla reale si sono trovati a non gradirlo per niente. E li applaudo: ci sono già abbastanza divorzi. "Quali sono I nostri limiti?" Questa è una domanda che può sempre tornare a galla. Se entrambi vi amate, e vi avvicinate al cuckoldismo per provare nuove esperienze, potreste facilmente venire travolti dall'apprensione riguardo a come l'altro stia vivendo la situazione, e se l'ultimo passo compiuto sia oltre il confine del lecito. Per voi donne, c'è un metodo infallibile per capirlo, si chiama il "Metro Pisello"! Se vi mettete a parlare del fatto di incontrare un altro uomo per la prima volta piuttosto che di andare con lui in crociera per una settimana, il pisello di vostro marito vi dirà se questa è una Ottima Idea o se vi state spingendo troppo oltre.Tenete presente in special modo che una volta che vostra moglie ha un amante, questi non sparirà come quando spegnete il videoregistratore. è reale, e la sua presenza nelle vostre vite è altrettanto reale. Come ha detto un cuckold, "l'umiliazione è assolutamente vera. Non scompare dopo che ti sei masturbato tre volte di fila. Il suo amante è ancora è lì." Per cui, amici, questa è una cosa che non potete rimettere a posto. Potete smettere, ma non potete disfare quel che avete già fatto. Se un marito non vuole vivere con la consapevolezza che la propria moglie preferisce il suo amante, o che desidera stare con lui, o che quei tre centimetri in più per lei contano eccome, allora è meglio che non inizi neppure questo gioco. Agli uomini posso solo dare un suggerimento. Una regola che nel mio caso ha stabilito Anna fin dal primo giorno: Lasciare alla moglie assoluto diritto di veto su ogni cosa, in ogni momento. Diritto di alzarsi e uscire da un ristorante, una stanza d'albergo o nel bel mezzo di una conversazione. Diritto di annunciare che non ha più intenzione di vedere una data persona, di esprimere il suo disagio su qualsiasi cosa che gliene crei. Diritto di avere un amante fisso e pronto a barattare la rinuncia all’amante fisso con la fine totale e per sempre del gioco. E in ciascuno di questi casi, il marito deve esser pronto a sostenerla completamente. Quando si è resa conto che dicevo sul serio (temeva di deludermi - ma le ho spiegato che non sarebbe stato quello che desideravo se lei non ne avesse goduto), questa consapevolezza le ha dato piena libertà di testare i propri limiti. Ad ultimo, occorre esser realisti. Internet è fantastico, ma tutti i rischi che riguardano i ragazzini online riguardano anche gli adulti. Le persone non sono sempre ciò che sembrano, e alcune possono essere anche non perfettamente normali. Parlate molto - molto - a lungo prima di accordarvi per un incontro! Iniziate con la email, passate a MSN e poi parlate al telefono. Se temete di venir riconosciuti o rintracciate usate telefoni con numero segregato o pubblici. Suggerisco decisamente una prima cena di incontro (e buone maniere: è sempre il cuckold a pagare il conto!) con ben chiara la premessa che per quella sera non avverrà niente altro che una cena. Questo permetterà a tutti di incontrarsi faccia a faccia e darà alla moglie la possibilità di valutare se desidera o meno finire a letto con quell'uomo. Il fatto che sia una serata senza sbocchi intimi le dà tempo di riflettere con calma se dire si o no, senza il marito o il pretendente ad alitarle sul collo. E come dicono nei telefilm: "fate attenzione là fuori." I cuckold sono di norma persone ordinarie, con una loro vita, un lavoro e dei bambini. Non ci tengono a finire sulla prima pagina di qualche giornale scandalistico. Usate pseudonimi e altri accorgimenti per restare anonimi e non rintracciabili finchè non conoscete molto bene il "terzo incomodo."


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Bdsm
Mascherina cat attack leopardato
Mascherina cat attack leopardato
Sensuale e sexy questa mascherina ti regalera sens...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lelo mona wave viola
Lelo mona wave viola
Unico nel suo genere il primo stimolatore per il p...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Coroncina sposa willy
Coroncina sposa willy
Coroncina per la futura sposa composta da un cerch...
[Scheda Prodotto]