i racconti erotici di desiderya

Eccitante pazzesca meravigliosa intrigante e assol

Autore: Pistoniecilindri
Giudizio:
Letture: 1471
Commenti: 8
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
la coppia mi aveva dato appuntamento in quel posto...una taverna fatta da un casotto in mezzo alla campagna scaldato da due stufe e ricoperto da legno e tappeti grossi. Come da accordi lo trovai aperto entrai e mi cambiai diventando pamela la troia trav, Mi stesi sul divano con la paura che arrivasse il vero padrone della casa che non era la coppia che avevo sentito al telefono ma un vecchio contadino rozzo o un architetto stravagante o una coppia di stranieri in affitto o chissa' che cos'altro. Ero terrorizzata ma allo stesso tempo non me ne andavo. passarono lunghissimi 30 minuti e io ero sul divano quando arrivo' l'auto con la coppia e dopo pochi attimi entro' solo lei e disse subito la frase perfetta.....MAZZA CHE BELLA SIGNORA CHE SEI ! Ciao amore sei Pamela vero? sei bellissima davvero come ci ha detto Marco il lui della coppia di amici lche hai gia conosciuto. Risposi che anche lei era veramente bella e toccandole il culo la baciai. Lei disse....volevo vedere se eri a posto prima di far entrare lui....sai...abbiamo preso le nostre fregature con travesta orrende e squallide da toglierci la voglia di frequentarne per sempre....quindi adesso ci stiamo attenti ma tu....tu caspita sei un vero schianto. Le piacerai molto. Anzi.....Adesso ti spiego cosa devi fare per piacere molto.....e mi sussurro' all'orecchio qualche consiglio da mettere in atto senza che lui mi dovesse dire niente e poi mi disse e per favore non parlare che cosi' sei donna fino ai piedi. Belle le tue scarpe tacco 12 mi pare...mi disse. poi io mi diressi sul divano e lei senza dire niente mi fece mettere le mani avanti e me le lego' alle corde che spuntavano da sotto cosi facendo il mio corpo si proietto' in avanti appoggiando la schiena allo schienale alto del divano in mezzo alla stanza poi lei dolcemente accarezzandomi la schiena spense le luci e accese un paio di candeline dicendomi ....sei bellissima! Piacerai un sacco al mio lui. Lui non l'avevo mai visto e forse non l'avrei mai visto dato che la luce era data solo dal fuoco tenue delle due stufe. Finalmente lui entro' ed era di spalle a me. mi venne vicino e lei si stese sul divano e ad un cenno di lui lei mi accarezzo il seno e il cazzo anzi...pardon il clitoride facendomi sussultare dal piacere e poi lei mi bendo' . ADESSO sentivo le mani di lui diverse dalle mani di lei passarmi sul corpo accarezzarmi dolcemente mentre diceva Mamma mia quanto e' bella questa donna.....Mi piaceva essere presa come una donna da entrambi loro e tutto si stava consumando nel migliore dei modi....sentii che luio si spogliava e si tolse le scarpe i calzini e tutto nudo giro' andando davanti a me mettendomi subitissimo senza perdere tempo il suo cazzo semifloscio fra le labbra una mano sulla mia nuca e una sotto il mio mento dicendomi .....Apri troia dai.....Io aprii la bocca e il suo cazzo scorse dentro di me e la serata ebbe inizio....Ero eccitatissima e con le mani legate potevo sentire le sue gambe poco pelose sbattermi contro mentre la sua cappellona diventa sempre piu' grossa dentro la mia gola facendomi venire degli sforzi di vomito che cerco di contenere perche' la voglia di succhiare quel bel cazzo grosso e tozzo pulitissimo che sa di sapone profumato mi fa veniir voglia di continuare a succhiare e far godere quell'uomo cosi' straordinario che ci sa veramente fare. Riesco a sentire lei che forse lo sta leccando ma non riesco a capire. poi pero' lei si stende vicino a me sul divano mi tira giu' a mezza coscia il perizomalasciandomi addosso reggicalze calze e gonnellino nero....e mi palpa il culo graffiandomi anche un po' con le sue adorabili unghie . Mi apre le natiche e infilando uno dei miei guanti in lattice da chirurgo che avevo messo sul divano quando ero arrivata ....mi unse il buchetto liscio e morbido e mi penetro' il culo con un dito prima e poi addirittura con due facendomi aprire di piu' la bocca occasione buona per lui per poter affondare un po' di piu' dentro di me fino a toccarmi le tonsille . lei mi scopo' con le dita e poi facendomi allontanare con la pancia allo schienale del divano me lo prese pure in bocca facendomi godere come una grandissima vacca tanto che lui si stacco' da me perche' stavo sbavando godendo e sculettando quindi lui duro come un sasso mi venne dietro per vedere la scena da vicino e ordino' a lei di infilare il mio strap on e di incularmi subito per aprirgli la via perche' a detta sua non ce la faceva piu' a tenere tutta quella eccitazione. Lui mi sbendo' gli occhi anche se sempre non lo vedevo pero' poco dopo emettei un gridolino dicendo a lei che stavo per venire perche' si togliesse se voleva ma lei mi bevve tutto e continuo' a ficcarmi le due dita nel culo che mi sfioravano la prostata con le sue adorabili unghiette che mi facevano un po' male ma che anche mi eccitavano tantissimo. Adesso che avevo goduto lei si sfilo' da me si infilo' il cazzo in mezzo alle gfambe mi appoggio' la punta al culo dopo averlo nuovamente lubrificato e mi inculo' con quel pene di lattice affondandolo tutto dentro fino in fondo e muovendosi piano piano dentro e fuori proprio imitando un vero cazzo. godevo come una pazza e mi dimenavo avanti e indietro sculettando e dimenandomi come una troia in calore fino a che lui autoritamente le disse ....BAsta incularla tu vieni fuori che tocca a ,me. Po co dopo il cazzo di gomma mi si sfilava da dentro il culo e lei ando' subito dietro allo schienale dove io avevo la bocca per farsela leccare. ERa bagnatissima e buonissima la sua passera rasata come un praticello tagliato raso. Lui intanto mi lubrifico' il buco salto' sopra il divano con i piedi mi sculaccio' un po' forte e piano facendomi ansimare e poi mi ordino' di dirgli che volevo essere inculata e io cominciai a dirgli che ssiiii cvolevo essere inculatea ma di fare piano per favore fa piano....piano non mi fare male e lui continuava a sculacciarmi e poi finalmente mentre io lo pregavo di far piano e di non sfondarmi il culo...lui mi apri' le natiche con i pollici tenendomi le anche appoggio' la punta della sua grossa cappella e mentre io continuavo a dirgli dai inculami fammi tua non farmi male lui spinse forte forte la sua cappella con un violentissimo colpo di reni mi inculo' tutta fino in fondo al buco....togliendomi la voglia di essere trav di essere femmina di essere troia e di essere la in quel momento....gridai come non avevo fatto mai supplicandolo di uscire subito che il mio culo non era cosi' aperto da prendere quella mazza cosi' grossa,,,,ma lui invece di ubbidirmi come nei patti di questi giochi.....comincio' a scoparmi violentemente e duramente mentre io urlavo veramente e strillavo nnoooooo nnnnoooooo nooooooo aaagghhhhhh mmmmhhhhh sentivo il suo grosso cazzo aprirmi il culo come non avevo mai sentito in vita mia da trav .... un male boia fino in pancia dove pensavo fosse arrivato il cazzo....poi finalmente lui si sfilo' ....ando' davanti a me e finalmente potei vedrlo....me lo mise in bocca e mi scopo' la bocca ancora un po' fino a riempirmi la bocca del suo nettare che se anche io solitamente non bevevo ...bevvi tutto fino all'ultima goccia ....poi lui dicendomi brava veramente brava e bella disse a lei di toccarmi ancora il c..litoride e ubbidendo godei tantissimo subito poi pero' lei di sua spontanea volonta' mi inculo' ancora una volta aprendomi il culo mettendolo a dura prova ancora una volta ...mmmmhhhhh mmmghhhhh aaahhhhhggg ssiiiiiiii e godevo godevo poi lei mi si sfilo' ancora una voltta e lui nuovamente dopo avermi slegata mi ordino' di mettermi sopra di luie di incularmi spopra al suo cazzo mentre lui potecva guardarmi.....mamma mia che male ma loi lui molto bravo ....strinse le mie mani intrecciando le mie dita ....con le sue dicendomi cavalcami troia puttana vacca....Ormai ero la sua vacca e montavo montavo incurante del male e incurante che lui fece una cosa mai fatta prima con un uomo....mi bacio' infilandomi la lingua in bocca e mentre mi inculava baciandomi capii pure che on doveva avere il goldone visto che in un rantolo di godimento misto all'enorme eccitazione che gli davo...mi sborro' dentro il culo schizzando liberamente tutta la sborra calda che mai avevo potuto provare visto le malattie in giro.... pero' dopo lo stupore di essere stata fregata....godetti tantissimo di sentire quanti schizzi mi riempirono il buco del culo e quanta era l'eccitazione che gli potevo aver dato per riempirmi il buco in quella maniera li'....in cui mi stava riempiendo come si riempie una gran figa quando non scopi da venti giorni. bello sentire gli schizzi comunque soprattutto dopo che lui mi disse essere medico sottoposto a visite periodiche per la salute ....ed essersi fatto dare le mie referenze dai nostri amici in comune che sono donatore avis..... prima di montare me senza goldone. La serata fini' solo dopo molte ore in cui io presi ancora due volte la mazza grossa di lui in culo e il mio strapon legato allal vita di leigridare quanto ne avessi voglia sia per il male sia per godere e.....potei leccare ancora lei fino a farla godere e potei ancora mugolare dal male di avere il buco del culo spanato da quella grossa cappella che mi aveva spanato il culo e mi aveva fatto anche sanguinare e per calmare il dolore poi leccavo ancora lei mentre lui pero' non perdeva l'occasione di tentare di incularmi da dietro mentre mi teneva le natiche me le sculacciava e mi diceva quanto bella e femmina ero...e lei mi faceva godere come una pazza toccandomi con le mani e le sue preziose unghie lo scroto le palle....e mentre mangiavamoancora rileccare la passera di lei infilandomi sotto la tavola con la banale scusa di raccoglier il tovagliolo.... poi io scopai lei alla pecorina cosa che non mi riesce tanto facile fare solitamente quando sono donna ma quella situazione era tremendamente.....eccitante pazzesca meravigliosa intrigante e assolutamente........unica dammi un voto per favore e ti dedichero' una storia solo per te


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Lellatravpr Invia un messaggio
Postato in data: 31/08/2012 07:58:47
Giudizio personale:
uauuu troppo bello

Autore: Tigrottos Invia un messaggio
Postato in data: 18/12/2011 12:38:05
Giudizio personale:
molto gradevole

Autore: Joseph62 Invia un messaggio
Postato in data: 17/12/2011 19:18:37
Giudizio personale:
Veramente intrigante!!! debbo dire ben raccontato, non mi stuèirei fose una storia vera............Kiss Kiss Jo

Autore: MIELEXPOCHI Invia un messaggio
Postato in data: 17/12/2011 17:55:33
Giudizio personale:
eccitante

Autore: Simove74 Invia un messaggio
Postato in data: 16/12/2011 23:08:22
Giudizio personale:
ottimo!

Autore: Messaggio Invia un messaggio
Postato in data: 15/12/2011 21:55:52
Giudizio personale:
ottimo

Autore: Lellatravpr Invia un messaggio
Postato in data: 14/12/2011 17:06:11
Giudizio personale:
troppo bello, il mio sogno fatto realtà...lella

Autore: Nullus Invia un messaggio
Postato in data: 13/12/2011 12:42:02
Giudizio personale:
arrapante

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Bdsm
Cappuccio perforato nero latex
Cappuccio perforato nero latex
Maschera in latex aderente che avvolge completamen...
[Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Body rosso latex
Body rosso latex
Body ad alto tasso erotico realizzato in lattice c...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Dancing dick vibro ballerino
Dancing dick vibro ballerino
Se non lui chi altro Questo vibratore molto flessi...
[Scheda Prodotto]