i racconti erotici di desiderya

Camionisti che passione..... 2

Autore: MisterCT
Giudizio: -
Letture: 690
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
L'orologio in macchina segnava 20 minuti all'1...minchia che giornata!!!! in tutti i sensi.

mancavano una ventina di km al casello, ma avevo ancora un'ora da far passare. Se l'istinto era stato quello di fare in fretta, riflettendoci preferii decelarare, godendomi la radio in sottofondo, e ripensando a quanto era accaduto poco prima. ero quasi arrivato casello ormai, un paio di Km e poi a destra il parcheggio...

dietro di me due grossi fari, freccia a sinistra e mi supera....Lo Scania di Paolo. ...

"ha fatto in fretta però!", pensai; si rimette davanti alla mia macchina, due colpi di stop, come per dire "eccomi, seguimi"..... Usciti dal casello, freccia a destra e dentro il parcheggio..

Non c'erano tante vetture in sosta.. Paolo accostò e io posteggiai dietro il camion.. mi attardai un poco prima di scendere, controllando di non lasciare niente sul sedile...

I due fari dello stop lampeggiarono 4 volte, ravvicinati,, capii che era il segnale di via libera e , passando dietro il camion salii in cabina,

Paolo mi accolse con un "ciao, eccoci qua!", mentre richiudeva le tendine accuratamente, e metteva la sicura.

"Allora? volevo farti una sorpresa"

" e sorpresa è stata, credimi" - feci io " ed eccoci qua"

"So che si è fatto tardi per tutti e due. tu tra poco vai a dormire nel tuo letto, io invece devo ripartire. Volevo finire la serata con un ripasso tutto per me. quindi non perdiamo tempo :Spogliati!" e nel tempo che parlava, si era tolto i pantaloncini e la camicia che era ancora aperta da prima credo, e via anche le mutande.....

subito dopo fui io ad essere nudo.

Paolo si stese sul lettino, disse " vieni, fammi godere..." con voce risolutamente invitante. gli andai vicino e mi sedetti sul rialzo che sta tra i due sedili, al centro della cabina, appoggiai una mano sulla sua coscia e comnciai ad accarezzarla, poi con tutte e due le mani, mi avvicinavo all'inguine fino a sfiorarlo un paio di volte ma senza mai sfiorare il cazzo , poi ci arrivavo come per caso, e lì sentivo come un guizzo, come a dire "prendilo in mano", e lo prendevo in mano, era già duro al punto giusto...ebbi istintivamente il desiderio di averlo in bocca, come se qualcuno mi suggerisse cosa fare in quel momento,

mi piegai verso di lui mentre lo scappellavo, tirai fuori tutta la lingua e cominciai a farla scivolare umida sull'asta e sulla cappella, fino a prenderla delicatamente in bocca.......("lo senti ?").... si avvertiva chiaramente un odore particolare, era la sborrata di un'ora prima, era un qualcosa tra l'odore penetrante di un bosco dopo la pioggia, e un delicato sapore pungente, "buono!" continuai a leccare mentre la cappella era dentro la bocca, e nel frattempo la facevo scivolare sempre più all'interno fino a toccare con le labbra la base del cazzo, ....("ancora .... tutto....!") e li trattenermi ogni volta per più tempo, fino a quando la mancanza di aria ti fa tirare indietro la testa per respirare....("tutto, tutto, tuuuutto!")

"Lecca i coglioni"! era la voce roca di piacere di Paolo a suggerire , a richiedere, quello che in quel momento gli dava più piacere... che era anche il mio.

Mi spostai tra le sue cosce...

, i coglioni erano depilati e scivolavano in bocca anche insieme , erano già umidi della saliva del pompino, la lingua andava sotto a leccare verso l'alto , e scendere sempre più in basso, fino a sentire il buco..... sentirlo quasi fremere, e poi raggiungerlo, sentirlo fremere ancora ... Paolo alza una gamba, e io scivolo con la testa quasi sotto di lui, per arrivare bene a passare tutta lalingua attorno, e poi al centro, e lo sento cedere piano piano, fino a rilassarsi, nel mentre con la mano continuo a massaggiare il cazzo, e ad ogni colpo che lingua dà come per penetrarlo, avverto il contrarsi e il rilassarsi, e nella mano sento le pulsazioni del piacere aumentare...

"Prendilo in bocca adesso... "

"tutto!".....

ancora un paio di colpi ben assestati, gli dico :"Aspetta. voglio godere con te"

mi sdraio sul lettino con la testa completamente fuori dal materasso, apro la bocca,lui mi avvicina il cazzo alla bocca e piano piano lo fa entrare tutto.....

io comincio a toccarmi, mentre Paolo inizia un movimento lento e costante , entrando e uscendo dalla bocca e dalla gola.....mi chiava in bocca... sento il calore del suo piacere salire al pari del mio, ma continua a pompare inesorabile....., sento che il mio sta arrivando al massimo, e muovo il bacino e il corpo mentre sto per godere,

"VAi!......... Vai!" ..... e il suo getto arriva caldo e denso, a riempire la bocca.....

restiamo immobili per un po' , poi anche lui si sdraia sul lettino,

restiamo in silenzio, solo qualche macchina che passa più in là e i nostri respiri che si fanno sempre più rilassati ....

"mi daresti della carta, per favore"

..........

Nel rivestirci ci siamo fatti delle confidenze, sul lavoro, le solite cose di cui si parla con degli sconosciuti...

Mi disse dei suoi due ragazzi a casa, io parlai un po di me.. .. l'orologio segnava le 3.15...

circa due ore erano passate da quando ci eravamo fermati.... era ora di andare davvero.....

mentre mi stringeva la mano disse" il mio primo vero pompino! "

Sorrisi come per dire " Ma dai!", ma la stretta della sua mano mi fece capire che aveva goduto come desiderava ....

"hai il mio numero, fatti sentire"

scesi dal camion , misi in moto la macchina è partii dopo aver dato 2 lampeggiate per saluto.....

"che giornata.... che serata!"

arrivai a casa feci una doccia veloce, mi misi nel letto, mi venivano in mente situazioni, attimi, frasi, odori, sapori, sensazioni.......

presi il bigliettino, il cellulare, e scrissi un sms

" memorizzami come pompinaro"

Posai il telefonino, mi girai e poco dopo nel dormiveglia sentii il bipbip di un messaggio.. ma ero troppo stanco per leggerlo.... domattina lo farò......



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Shirley s vagina
Shirley s vagina
Vagina in sensazionale materiale soft touch simile...
Prezzo: € 34.58
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Profilattici double pleasure 12pz
Profilattici double pleasure 12pz
12 preservativi stimolanti con scanalature e rilie...
Prezzo: € 15.80
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Kit per la masturbazione
Kit per la masturbazione
Un regalo veramente originale farai morire di invi...
Prezzo: € 9.90
[Scheda Prodotto]