i racconti erotici di desiderya

...amica in rosso

Autore: Piripillo_ge
Giudizio:
Letture: 519
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Conosciuta per caso ....dopo 1 seria di mail , si arrivo al giorno di vederci.

E come l' avrei riconosciuta, mi disse lei , ho un taior rosso, scarpe nere e borsa rossa...ci vediamo al bar , sul molo.
Arrivai prima , mi mi si a vedere il mare , che leggermente mosso , spazzava la vista di tutta la baia , mentre il traffico delle 5 risuonava contro i palazzi.
Arrivo in ritardo , trafelata....ma subito un sorriso lascio il passo all eccitazione mista a tensione...un caffe' , una becks e 4 discorsi.... bella donna , formosa ...gli occhi neri e lucidi..le mani lunghe sensuali...ed un seno florido e tondo.
Devo scappare...mi dice , mi accompagni, e cosi sotto i portici finimmo a parlare, mentre in un lento avvicinarsi , le lbbra iniziarono a sfiorarsi ed io a sentire la sua lingua...
Era mezz ora che la conoscevo , ma la sua lingua contro la mia roteava vorticosa come il traffico intorno...mentre gia due autobus erano passati , ed io sognavo solo di spogliarla.
Tornai a casa , l erezione era talmente stata maestosa, che in moto divento fastidiosa portarmela fino a casa.
Alle 9 mi scrisse , un sms ... gentile e stuzzizante, che lasciava non tanto velatamente supporre che se baciavo come scopavo ,potevo andare da lei sul tardi ...dopo le 11.
Docciato e depilata l asta , mi recai dove mi aveva scritto...e fermatomi nel posteggio , usci dal portone , minigonan e top che a stento tratteneva le tette debordanti. sali e mi disse vai , non voglia o farmi vedere.. mi diresse in una zona di fabbriche e ci fermanno dietro a dei contanier .
La sua lingua non smetteva di accarezzarmi il palato e le mie mani gai sotto la gonna avevano avuto il piacere di constatare quanto era bagnata , che subito mi prese la mano per farsi prenetrare dalle mie dita... che tette , mentre rverso sul suo seno glielo succhiavo e le dita entravano e uscivano dalle sue labbra , la sentivo ansimar edi piacere...sempre piu forte , finche inaspattatamente la senti andimare forte, gemere e venire ....guardadomi con gli occhi fissi .... un po sopreso , di tale orgasmo precoce ...mi prese a baciare per fermarsi solo per implorarmi di leccarla...mentre gia la minigonna era salita e sotto era nuda...
Infilarmi sul sedile davanti per leccarla , non fu facile...ma lei gambe aperte si fece subito avanti con una fica gonfia, calda ...umida quasi gocciolante....talmente gonfia che il clitoride gonfio lo trovai gia scapucciato e pronto ricevere la mia lingua ed a farsi succhiare.
Di fighe calde , ne avevo succhiate...ma questa sapeva anche di dolce e lei ad ogni leccata gemeva come presa da spasmi di piacere che venne di nuovo dopo appen apoche leccate ....mentre io preso dall eccitazone la leccavo e le infilavo le dita...finche' senti uno spruzzo lieve uscire ....e lei ansimare talmente da sentire l auto rimbombare..
Mi alzai ..era stravolta..si era messa con le mani contro il soffito forse per tenersi e no scivolare...aveva la faccia rossa..ed il seno turgido , mi disse andiamo dietro ....e mi guardai intorno.

Era buio e nessuno passava...mi misi dietro e lei appena spostatasi si chino sui pantaloni , tirandolo fuori velocemente....lo prese con due mani e spinse la gola fino a aprenderlo tutto che feci un sussulto...ti faccio male disse...ed io no...anzi...mi fai impazzire.
Inizio a succhiarlo cosi avidamente che non riuscivo a respirare d quanto mi facesse godere...suchiava inghiottiva se lo lustrava senza darmi tregua , finche le dissi sto venendo....e li non smise manco dopo aver spruzzato ..anzi prese piu lentamente , sentendolo duro a succhiarlo sempre a bocca chiusa.
sul sedile erano rimasti i preservativi , prese la scatola e ne apri uno , senza manco farsi aiutare , me lo mise e baciandomi mi si sedette sopra....tanto allagata era che manco lo sentii che entrava , fince non inziao a scoparmi , che era cosi eccitaat ed allagata che , diventata cosi gonfia , non sentivo nessun attrito e scivolava come scopassimo da sempre.

prese un ritmo strano..saliva piano e si sedeva di botto , inziandomi ad ansimare nell orecchio e dicendomi frasi che mista a gemiti mi facevano capire poco se non che quel cazzo duro e spesso che stava provando le piaceva... finche in un rantolo sudato , scoppio in un grido che quasi mi face male all orecchio. Si alzo , gli occhi erano luci e mi gurdava..senza parlare si apoggio al mio petto e prese a stringermi ed io feci altrattanto...

Passarono 10 minuti e si apoggio , e senti che lo avevo ancora duro e mi disse , ma non sei venuto...no , erche cosi preso da sui ansimare e gridare ..ero rimasto eccitato.
mi prese la mano , uscimmo e dopo 3 passi , c'era un tavolo da lavoro , nascosto di lato e si mise contro...e si alzo la gonna , facendomi vedere un sedere tondo e fomoso e una figa che al chiarore d un lampione quasi lucida risaltava dall opaco della pelle.

non disse nulla ,a si apri il sedere con le mani e glielo infilai cosi...dritto, lentamente... Fece un gemito ma mise la mani sul tavolo , ed inziia a pompaare....Quel sedere era stretto e sentirlo entrar nello stretto e sentirla tutta mi fece eccitare e ritornare tosto e di legno , tanto che dovetti metterle una mano sull bocca tanto gemeva..
Non ci misi tanto a venire , a tal punto er stretto e sentivo tutto, ma venni parecchio ...gettando fiotti per qualche secondo interminabile in cui lui gemeva , a sentirlo pompare da fermo , finche mi accascia sopra di lei.
Mi levai...dal sedere colava il mio coito e davanti colava di trasparente liquido...ma accasciata su quel tavolo respirava affannata....finche dalla tasca levo un pacchetto di fazzoletti e li uso tutti per tamponarsi.
Risalimmo in auto ....senza parlare . lei vide dei fazzoletti e li uso , dalla borsa levo un perizoma banco e lo indosso...giunti vicino mi disse dove lasciarla ,mi diede un acio prima e mi disse. mi hai fatto veramente stare bene...sei un grande.

ora ci sentiamo via mail , ma il marito la tiene d occhio....e le prossime uscite sarano rimandate a tempi migliori :-)



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Fantastico84 Invia un messaggio
Postato in data: 01/08/2011 19:14:12
Giudizio personale:
racconto buono....ortografia lascia a desiderare...peccato


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Coadiuvanti
Xxl for the big one 12pz
Xxl for the big one 12pz
Il preservativo trasparente extra largelunghezza 2...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Profumo uomo feromoni casanova 30ml
Profumo uomo feromoni casanova 30ml
Vuoi avere piu successo con le donne Con questo pr...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Durex top gel aloe vera 50ml
Durex top gel aloe vera 50ml
Gel lubrifiante emolliente.Ha lo stesso pH della v...
[Scheda Prodotto]