i racconti erotici di desiderya

Visita andrologica


Giudizio:
Letture: 4226
Commenti: 7
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Era diverso tempo che desideravo effettuare una visita di controllo presso un andrologo, per verificare che tutto fosse regolare. Erano ormai trascorsi 10 anni dall’ultima visita effettuata per verificare un varicocele. Così ne ho cercato uno su internet ed ho fissato un appuntamento.

Quando mi sono recato presso lo studio una bella segretaria mi ha invitato ad accomodarmi ed attendere il mio turno. Ero l’unico all’interno della sala e dovevo solo aspettare che il dottore terminasse una visita. Lei aveva dei lunghi capelli neri ed una bocca molto sensuale e carnosa. Era un po’ castigata nel suo tailleur ma si notava benissimo che aveva un corpo davvero sexy. Tuttavia, non potevo indugiare troppo lo sguardo su quella magnifica creatura sia per non incappare in una brutta figura, sia per evitare strani rigonfiamenti prima della visita. Finalmente, arriva il mio turno.

Il medico che mi accoglie è un uomo sulla quarantina, alto ed atletico. Onestamente mi aspettavo il solito anziano con occhiali e pancetta che consigli sul sesso potrebbe solo inventarli… parlo quindi della mia intenzione di una visita generale e lui mi chiede di spogliarmi. Infila i guanti e quasi si inginocchia davanti al mio cazzo. Con maestria inizia a tastare i testicoli, mi solleva il cazzo con l’altra mano e me lo scappella. Poi nuovamente con l’altra sembra quasi eseguire un massaggio tra le mie palle ed il perineo. Immagino serva a controllare la prostata, ma lo esegue con una calma ed una delicatezza da risultare… beh.. piacevole. Il suo viso è così vicino che sento il calore del suo respiro sulla mia cappella. È una sensazione strana ed imbarazzante, ma finalmente si rialza e mi chiede di mettermi a quattro zampe su un lettino. Mi spiega che vuole controllare la prostata e per farlo dovrà infilare un dito nel mio buchetto!

E così mi ritrovo letteralmente a pecorina con lui che con le mani tasta i miei glutei sodi e con il dito si fa strada nel mio culo vergine. La sua delicatezza è incredibile, e la calma con la quale esegue questi movimenti mi fa rilassare e distrarre dalla situazione. Così rilasso il collo e chino la testa. Guardo il mio cazzo a penzoloni, guardo le mie cosce e dietro di esse il cavallo dei pantaloni del dottore… gonfio!!! Con una mano mi continua a penetrare, mentre con l’altra cerca invano di sistemarsi lateralmente quel pacco in vistosa erezione. A quella vista non so cosa mi sia preso, ma completamente sopraffatto da chissà quale emozione, anche il mio cazzo si è risvegliato in una potente erezione. ho voltato di scatto il volto, senza cambiare la mia posizione, ed ho visto il rossore sul suo volto ed il suo sguardo vagare dal mio culo, al suo pacco, ai miei occhi. È bastato quell’incontro di sguardi per comprendere che non c’era bisogno di interrompere quel momento e che potevamo dar libero sfogo alla nostra perversione.

Ci spogliamo completamente e lui rivela un corpo atletico e muscoloso ed un cazzo in erezione di almeno 25cm! Io ho la bava alla bocca e mi inginocchio davanti a lui ed inizio a spompinarlo con foga. Il suo cazzo è già bagnato e le mie papille gustano il suo sapore salino. Lo sento durissimo pulsare sotto la mia lingua, solleticare la mia gola. Mi aggrappo alle sue natiche e cerco di ingoiarlo il più possibile. Mi sento veramente una troia e voglio godermi fino in fondo questo momento di follia. Gli succhio le palle sono gonfie e rasate, e scivolo fino a leccargli il buco del culo. Poi ripercorro con la lingua tutta l’asta e frusto con la lingua la sua cappella vermiglia. A questo punto lui mi prende e mi piega contro la scrivania. Mi divarica le gambe tra le sue ed inizia a lubrificare il mio buco, mentre mi sega con l’altra mano. Poi con abili movimenti punta il suo bastone contro la mia apertura ed inizia a scavare un tunnel dentro di me.. all’inizio il dolore.. poi la mia mente è stata completamente rapita da un turbine di passione, godimento e confusione… sentivo le sue palle sbattere contro le mie, il mio culo tra le sue mani, il peso del suo corpo sul mio, il suo alito sul mio collo.. il suo colpi ritmati si facevano sempre più frequenti e sentivo il mio canale adattarsi a lui ed assecondare i suoi movimenti, sempre più in preda al piacere. Sento le sue mani afferrarmi il collo, reggersi alle mie spalle ed il suo cazzo penetrarmi profondamente, poi uno, due, tre, forti scossoni far presagire il suo orgasmo, intenso e copioso riscaldarmi all’interno, scuotermi dalla cima dei capelli alla punta dei piedi e ritrovarmi a sorreggermi alla scrivania per non crollare sulle gambe molli. Lui si ritrae ed io mi volto, appoggiato alla scrivania. Si china sul mio cazzo e incomincia a succhiarlo forte, mentre con le dita mi massaggia il buchetto indolenzito. Io gli afferro la testa e letteralmente me lo scopo in bocca, riempendolo con una sborrata abbondantissima, che non riesce del tutto ad ingoiare.

A quel punto ci ripuliamo e ci rivestiamo. Mi dice che la visita è terminata e che sono in perfetta salute, ma che posso tornare a trovarlo ogni volta che ne abbia voglia!



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Complici 75 Invia un messaggio
Postato in data: 02/04/2022 16:15:10
Giudizio personale:
Che bello !!!!!!

Autore: Bobo45sex Invia un messaggio
Postato in data: 22/05/2018 22:50:28
Giudizio personale:
che bello... scritto bene e molto molto eccitante... bravo!

Autore: Manidoro Invia un messaggio
Postato in data: 01/10/2010 08:50:28
Giudizio personale:
voglio conoscerti

Autore: BSX28 Invia un messaggio
Postato in data: 10/09/2010 18:31:00
Giudizio personale:
dammi l\'indirizzo del dottore, che necessito anche io di una visita approfondita!

Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 25/03/2010 23:32:17
Giudizio personale:
... bella visita ....

Autore: Corallino Invia un messaggio
Postato in data: 10/03/2010 23:06:18
Giudizio personale:
che invidia...............

Autore: Il Chimico Invia un messaggio
Postato in data: 10/03/2010 12:43:36
Giudizio personale:
porcellone...

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Gballs 2 app wireless celeste
Gballs 2 app wireless celeste
Il primo sexfitness coach.Gballs 2 team e formato ...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Durex massage 2 in 1 guarana 200ml
Durex massage 2 in 1 guarana 200ml
Nuovo prodotto Durex Massage e 2 in 1: un gel mass...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Candela massaggio afrodisiaca soothing 150ml
Candela massaggio afrodisiaca soothing 150ml
Cera afrodisiaca ed olio da massaggio in unica sol...
[Scheda Prodotto]