i racconti erotici di desiderya

Vietato

Autore: Rotterdam19
Giudizio:
Letture: 592
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Vietato, vietato, alt , stop. Dove vuoi andare, cosa vuoi?..sento il gelo nelle ossa, sarà il freddo di questi giorni. Non voglio pensare che sia questa donna, fastidiosa ed invadente quanto più è assente. Dio, ho voglia di essere blasfemo. Mica è giusto cazzo, vaffanculo all'onestà. Tuo , mio, sua.Ma 'sta roba che ho dentro mica ha padroni! Mica la governo col timone, sbanda da sola. Fanculo, ti voglio. Ho il cazzo che mi scoppia, surrogato impaziente all'amore impossibile. Bastaaaaaa m'hai reso schiavo. Sei mica bella, no sei orribile, hai i capelli troppo neri e la bocca che fa schifo, troppo perfetta. Quando ridi. Ti riempirei di schiaffi. E' insopportabile. La voglia di stuprarti e di sputarti addosso tutto il mio ...il mio...il mio che? Lascia stare l'amore. Roba da adolescenti, roba da poeti falliti. Non c'arriva, non c'è mai arrivata la poesia a centrare il bersaglio. Basterebbe una canzone dalle parole assurde, anzi le più assurde che esistano, come queste che scrivo, per farti tremare?
Cosa voglio di te che non ho? Tutto. Voglio le tue mani, voglio il tuo corpo crocefisso sopra il mio letto, ed io a pregarci sopra. La tua voce dolce che mi sussurra nel buio e mi sveglia per fare sesso, solo sesso perchè il resto l'hanno messo in cassaforte le fate buone. Giro in tondo, batto i piedi, stringo i pugni e tremo. Batto i tasti, drogato di te, senza ragione, senza speranza. Niente è stato, niente sarà. Basta crederci, ed io non ci credo, non ci credo. C'è solo un occasione, ed il tempo che passa porta consiglio, ed i proverbi l'hanno inventati per consolare le anime storte, ed io sono storto come un ramo d'ulivo. Fuoco su questo legno!! Cerco d'abbandonare i pensieri, ma i pensieri non abbandonano me, maledetti, perche dentro ci sei te. Tremo, le mie mani tremano, duecento battute al minuto, a scorticarmi la pelle, per farti uscire dai miei pori. Ma tu sei bella, troppo bella nei miei ricordi ed io ti amo insanamente. Innamorato ignorante che non sa cos'è l'amore, mai saputo e non lo voglio sapere. Ma io t'ho avuta, e vivo tremando.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Vulcanica Napoletana Invia un messaggio
Postato in data: 18/03/2012 10:56:09
Giudizio personale:
...passione, desiderio, disperazione. in poche righe sei riuscito ad evidenziare tre componenti fondamentali, è semplicemente merito della tua spiccata intelligenza e sicuramente esperienza. trovo il tuo modo di scrivere sublime. complimenti!


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Catsuit a fiori nero rete
Catsuit a fiori nero rete
Graziosa e sensuale catsut intera maniche 34 e gen...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Automatic stroker
Automatic stroker
Vagina vibrante con stimolatori allinterno per dar...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Culotte rio nero pizzo
Culotte rio nero pizzo
Sexy perizoma brasiliano con fascia larga in morbi...
[Scheda Prodotto]