i racconti erotici di desiderya

Una sera al ristorante


Giudizio:
Letture: 1719
Commenti: 5
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Era una delle tante , forse troppe sere che chiudevo il ristorante dopo un'interminabile giornata di lavoro.















Stavo " facendo la cassa " quando all'improvviso sento entrare qualcuno , subito scatto in piedi e prendo d'istinto un posacenere di vetro in mano . Il cuore in gola e la certezza che quello stronzo del cameriere uscendo non ha tirato giu' la serranda .















"...........C'e' qualcuno?"















Una voce di donna accompagnata ad un tacchettio di scarpe alte .















Io dietro la colonna metto giu' il posacenere sul tavolo e sbucando nella penombra della sala vedo lei.















Capelli bagnati dalla pioggia , intenta strizzarli con la testa inclinata al contempo si guarda il tacco sollevando la gamba e aprendo cosi la gonna in quell'attimo noto, nel chiaroscuro, la sagoma perfetta di una donna bellissima.















"Venga avanti... e' tutta bagnata, accidenti , non mi ero accorto che piovesse cosi.... si segga , vado a prenderle un asciugamano...















un attimo solo...















" mi allontano, metto via l''incasso, vado verso il bar ,prendo un asciugamano pulito nella dispensa ,















mi fermo a guardarla..........















Assolutamente sexy , si era tolta le scarpe ,le aveva messe ordinatamente sotto la sedia ,continuava a ravvivarsi i capelli ,















si era tolta il cappotto nero e l'aveva appoggiato sulla sedia accanto .















Cerca qualcosa nella borsetta , tira fuori una sigaretta , l'accende senza chiedere niente.















Sono di fronte a lei , dietro il bancone del bar , in silenzio.















Mi avvicino porgendogli l'asciugamano e cortesemente le chiedo se poteva spegnere la sigaretta .















Mi guarda e dice















" .....su non faccia il pignolo, non c'e' nessuno adesso ...ne vuole una?"















" ...non fumo , ma non mi da fastidio...faccia pure."















Con una serie di domande banali scopro che ha litigato con il fidanzato , al semaforo e' scesa dalla macchina , pioveva a dirotto e si e' riparata nel mio ristorante.















Da sotto la gonna noto il pizzo delle autoreggenti , la camicetta nera lascia intravvedere un seno sodo anche se e' senza reggiseno , con i capelli quasi asciutti mi accorgo che e' proprio carina .















" Vuole un caffe'?"















"....mmm , non ha qualcosa di piu' forte...? "















" ....vediamo... un rum puo' andare ?"















" no , troppo forte...ha dello champagne?" penso ,















"questa e' matta !"















ma poi vado verso il bar prendo una bottiglia e due fluit la raggiungo .........















Poso tutto sul tavolo e da impiedi davanti a lei stappo lo champagne , lo verso , ma d'istinto prima di sedermi al tavolo vado a chiudere la serranda.Quando mi giro la trovo impiedi ,con il bicchiere in alto a proporre un brindisi......















la raggiungo , mi accorgo che s'e' rimessa le scarpe....















"mamma quant'e' alta!!"















" .......brindiamo?"















" a cosa?"















".......a questo incontro fortuito e fortunato, spero"















" ...va bene ! salute allora!"















Finito d'un sorso il bicchiere , me ne versa subito un'altro , e tra gli apprezzamenti per lo champagne e per il ristorante passa il tempo , chiacchierando tra una sigaretta e l'altra e tante risate finiamo la bottiglia.















" ...Si e' fatto tardi , domani lavoro , il mio ragazzo sara' ancora sotto casa ad aspettarmi......vado ..."















"ti accompagno alla porta ...........















"D'improvviso me la sono trovata tra le braccia ed e' scattato un bacio lungo e appassionato che mi ha dato la licenza di andare avanti.















L'ho messa seduta sul tavolo , mi sono seduto davanti a lei gli ho aperto le gambe e comodamente me la sono leccata tutta .Interminabile leccata.















A un certo punto , e' scesa dal tavolo s'e' tolta l'inesistente mutandina,















s'e' girata di culo allungando le braccia daventi a lei , quando l'ho penetrata ha stretto la tovaglia a se facendo cadere i bichieri a terra............















Ero scomodo , dopo un po', essendo troppo alta con quei tacchi benche' gridasse di piacere , non riuscivo a darle i colpi giusti....















Che fica!! la prendo e la metto a terra alla pecorina , gli sollevo bene la gonna sulle natiche , e alla CAVALLINA glielo metto tutto in fica a poco a poco fino in fondo........... Non resiste sta per venire..... Smonto le passo davanti melo faccio prendere in bocca , poi , ritorno senza inginocchiarmi a prenderla da dietro alla pecorina ...... sto per venire .... voglio un gran finale!!!!! ................. la faccio alzare ,le inforco le gambe ,me la metto in braccio ..... e dopo qualche colpo veniamo insieme.............BELLISSIMO !! eravamo esausti e al contempo meravigliati e stupiti di tanta intesa. Dopo esserci messi a posto ci siamo salutati con due bacetti sulle guance .















Non l'ho mai piu' rivista.































blacknightfever


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Divin_marchese Invia un messaggio
Postato in data: 22/01/2009 19:30:19
Giudizio personale:
GRANDE PIRLONE quando racconti un episodio di un libro della collana \" Venus Erotica \" cita almeno l\'autore

Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 17/09/2007 20:34:21
Giudizio personale:
.... mi pare improbabile come storia reale, pero\' chissÓ .... in fondo c\'Ŕ pure qualcuno che fÓ il 6 da 40 milioni di euro al superenalotto!!!

Al prossimo racconto, magari poco poco piu\' articolato come descrizione.

Autore: Nespolino61 Invia un messaggio
Postato in data: 16/09/2007 17:42:30
Giudizio personale:
ottimo

Autore: Nespolino61 Invia un messaggio
Postato in data: 16/09/2007 17:37:09
Giudizio personale:
ottimo

Autore: Tramontodisera Invia un messaggio
Postato in data: 16/09/2007 16:52:38
Giudizio personale:
verita o fantasia?


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Gigante soft
Gigante soft
Potente vibratore in ABS dalle misure forti realiz...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Vibro anale
Vibro anale
Vibratore realizzato in gomma ricurvo dalla forma ...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Soft wave vibratore viola
Soft wave vibratore viola
Voglia di ondate di orgasmoVivete il piacere piu i...
[Scheda Prodotto]