i racconti erotici di desiderya

Una cosa inaspettata


Giudizio:
Letture: 994
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
premetto sono un ragazzo che oggi ha 30 anni , quando mi è accaduta questa cosa ne avevo 25.



Era da un po che giravo in siti del genere e riuscivo ad avere diversi contatti ma mai incontri per i problemi più vari. Un giorno arriva un numero di telefono ed un appuntamento con relativo indirizzo. L'annuncio e il contatto telefonico parlava di una coppia moglie e marito che cercavano un singolo per soddisfare la lei e nel frattempo fare delle foto.



Tutto nella norma.



Prendo la mia auto e mi dirigo per il luogo dell'appuntamento, era un indirizzo quindi pensai fosse dove abitava la coppia. Giunto all'indirizzo c'era un palazzo , non sapendo a chi suonare li chiamai e chiesi.

Mi dissero di suonare ad un piccolo cancello vicino al civico e di seguire il vialetto fino ad una porta. Lo feci e........... entrato nella porta la sorpresa ( la prima della gionata) il posto non era un appartamento ma bensi un club prive e la coppia non era tale ma bensì erano il lui e la lei che gestivano il locale.



Mi dissero che cercavano ragazzi per far scopare la lei e che attendevamo un altro ragazzo per cominciare a scopare e fare le foto. mi chiesero se mi creava problemi (altra sorpresa) , dissi di no.



arrivò l'altro ragazzo che molto ragazzo non era dato che aveva sui 40 45 anni. Ci spostammo in una stanzetta dove c'era un letto che ci aspettava. L'uomo(il gestore del locale ) accese la musica e prese la macchina foografica. Io e l'altro ragazzo che chiamerò V cominciammo a ballare con la signora la quale anche avendo 40 anni e forse un po più era davvero tanta roba.



Cominciammo a palparla e baciarla, lei faceva lo stesso con noi. aveva un culo sodissimo e due tette niente male. dopo poco eravamo tutti nudi io e V con i cazzi durissimi e lei con una fica spaventosa che ci attendeva, nel frattempo l'uomo fotografava, non si perdeva uno scatto .



Mettemmo la donna sul letto a pecorina e mentre V se lo faceva succhiare alla grande io da dietro le leccavo fica e culo mamma mia che buon sapore, aveva una fica morbidissima e il buco del culo ancola me lo sogno oggi era favoloso. Dopo un po si sedette e prese entrambi i cazzi in bocca mamma mia che sensazione. ce lo succhòi non so per quanto fino a farci sborrare. a quel punto ci disse che voleva essere scopata.



ci guardammo con V per chi dovesse cominciare. comincio lui a sfondargli la fica mentre a me continuava a succhiarlo. dopo un po mentre V era sotto di lei e la scopava io le incomincia a leccare il buchino del culo per poi mettergli dentro il mio cazzo durissimo.



la cosa ando avanti per un bel po io e V ci scambiavamo i ruoli e le posizioni , lei era intancabile. dopo essere venuti entrambi sia in bocca che in culo che nella fica e dopo averla leccata ed esserci fatti leccare e succhiare notevolmente finimmo. a questo punto ci rivestimmo e andammo tutti e 4 in ufficio dove l'uomo ci fece vedere la miriade di foto che aveva scattato e quali avrebbe messo sul sito del prive.



Che gionata fantastica e che scopata meravigliosa. peccato che dopo un po il locale ebbe problemi e dovette chiudere



E' stata un'esperienza davvero bellissima


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Bathmate hercules blu
Bathmate hercules blu
Bathmate e linnovativo dispositivo di sviluppo del...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Miniabito wetlook nero
Miniabito wetlook nero
Miniabito nero trasparente su pancia e schiena col...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Anal fever viola
Anal fever viola
Serie di 8 palline anali in PVC molto scorrevole c...
[Scheda Prodotto]