i racconti erotici di desiderya

Un pomeriggio in sauna


Giudizio:
Letture: 3836
Commenti: 4
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Un pomeriggio in sauna.
Alcuni giorni fa un’amica (cazzuta) di desidera si è complimentata con me per un mio precedente racconto e mi ha altresì, esortato a scrivere ancora. A tal proposito risosi che lo scrivere, almeno per me, non si conclude con un mero resoconto di vita vissuta ma punta al trasmettere sensazioni provate. Esistono esperienze che ancorché bellissime comunicano poche sensazioni e quindi alla sottoscritta danno pochi spunti letterali.
Ma ieri è stato diverso, ieri per la prima volta sono stata in una sauna…..si avete capito bene una di quelle saune. Sono entrata (alla veneranda età di 46) un po’ emozionata non sapendo di preciso cosa mi aspettava (a dire la verità provo un po’ le stesse cose quando per la prima volta frequento una palestra o una piscina) ma anche grazie al personale al desk, veramente affabile, ed al fatto che nello spogliatoio non ci fosse nessuno ho potuto ambientarmi facilmente.
Sono quindi scesa nuda in vasca idromassaggio sola e li sono stata una mezzoretta a rilassarmi mentre altre persone si alternavano vicino a me ma senza alcun approccio.
Mi sono quindi spostata in un altra sala dove, in vasca, due soci stavano amoreggiando e un ulteriore maschio era nei pressi. Io mi sono sdraiata a pancia in giù dall’altro lato per non essere di troppo. Dopo poco mi sono sentita gli occhi addosso del partner solitario che capendo di esser stato notato si è avvicinato nuotando nell’acqua basa e calda. MI ha sfiorato con un piede, io non m sono ritratta e lui si è fatto più audace, sino a passarmi l’alluce sul mio fiorellino. A qual punto mi sono inarcata allargando le gambe in modo di far inequivocabilmente capire la mia femminile passività. Prendendomi per un piede mi ha letteralmente trascinata nell’acqua sino a una porzione di vasca protetta dalla vista (una sorta di stretto corridoio) ove numerose cascatelle fuoriescono dalle pareti. Li ha iniziato a baciarmi a leccarmi a torturami l’ano io di contro mi sono prodigata in un sottomesso pompino gurdandolo in viso. Mi ha lasciata dicendomi di andare ad aspettarlo nel bagno turco. Quando è arrivato io ero lucida e tutta lubrificata del mio sudore lui è entrato con in mano una busta quadrata. Insieme a lui è entrato un altro socio che è rimasto con noi. Io mi sono inginocchiata e h ricominciato i pompino sino a infilargli il preservativo con la bocca…..A quel punto lui si è girato e mettendomi una gamba sul primo scalino dell’anfiteatro del bagno turco mi ha inculata mentre l’altro socio mi ha offerto il cazzo.
Quando il mio maschio mi è venuto dentro (protetto) il nostro compagno ha sfilato il cazzo dalla mia bocca per dedicarsi al mio inculcatore. Io sono uscita a rinfrescarmi sotto la doccia e dopo un altro bagno turco sono tornata in vasca in particolare in quella sorta di corridoio con le cascatelle.
Dopo un po’ sono stata raggiunta da un nuovo amico che ha inizio a dedicarmi eccitanti attenzioni perlato languidamente ricambiate dalla porca che sono. La sorpresa stavolta è stata un grosso cazzone delle dimensioni di una (nuova) lattina di coca che prima mi è più volte arrivato sino in gola in un lunghissimo pompino. Il mio dotatissimo nuovo amico a quel punto mi ha lasciata per ricomparire dopo poco con un preservativo. Ero un po’ preoccupata dalle dimensioni ma confidavo sul relax e soprattutto sulla cavalcata di poco prima che sicuramente mi aveva ben dilatato la mia rosa anale. Il mio compagno si era un po’ smorzato ma con un bell’intervento a bocca di rosa e gola profonda in poco tempo ha ripreso un rinnovato vigore. Io sono alta e longilinea ma il mio lui era più grosso di me e grazie anche al sostentamento dell’acqua mi ha maneggiato facilmente mettendomi a pancia sotto ed allargandomi le natiche con le mani mi è vanuto a cavallo piantandomi dall’alto quel bel palo di carne dura dentro il mio intestino. Non ho provato alcun dolore (forse non sono cosi vergine come penso!!!!!) e la cavalcata (perché di questo si è trattato) è stata stupenda ho goduto tantissimo sia a livello fisico che mentale. Lo sentivo eccitarsi e crescere ancora nel mi culo mentre mi pompava con forza. La cosa è andata avanti al lungo un visitatore si è soffermato un attimo carezzandomi il viso infilandomi il pollice in bocca ma temendo di disturbare oltre si è subito allontanato. Quando il mio maschio è venuto si è subito allontanato lasciandomi un senso di vuoto al fondoschiena.
La mia prima esperienza in sauna è stato un turbine di piacevoli complicità di situazioni intriganti che spero essere risuscita a comunicarvi.
Un bacio e un saluto a tutti ali amici e le amiche di Desidera
Vostra Stephanie


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: ManzoMaturo Invia un messaggio
Postato in data: 25/12/2010 23:40:22
Giudizio personale:
dai dicci dove si trova la sauna che veniamo tutti a trovarti...esiste davvero? dimmelo in privato

Autore: Tizzz Invia un messaggio
Postato in data: 24/12/2010 13:47:23
Giudizio personale:
ma esistono davvero tali saune? se qualcuno conoscesce l esistenza di un posto simile in toscana mi faccia sapere.. ciao

Autore: Devano Invia un messaggio
Postato in data: 24/12/2010 10:30:22
Giudizio personale:
complimenti bellissimo racconto.

Autore: Rotterdam19 Invia un messaggio
Postato in data: 23/12/2010 20:00:11
Giudizio personale:
Che se doveva esserci uno spunto letterario, come premesso nelle prime righe, è andato tutto in porcilaia...e dall'erotico che poteva nascerne, è abortito invece un insipido porno. Secondo me..ovvio.


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Bdsm
Slip fodera pene nero latex
Slip fodera pene nero latex
Slip in latex aderente con guaina che avvolge il p...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lady finger argento
Lady finger argento
Vibrostimolatore in PVC abbastanza piccolo per por...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
King dingeling ring viola
King dingeling ring viola
Anellino fallico rivestito da piccole sporgenze pe...
[Scheda Prodotto]