i racconti erotici di desiderya

Un incontro molto speciale...


Giudizio:
Letture: 1044
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Avevo conosciuto questa coppia qualche mese prima di quest’evento …

Mi avevano contattato incuriositi dall’annuncio …erano sposati eta 43 lui 38-39 lei

Con prole … persone normalissime fuori da certi giri che si erano imbattute per caso in questo mondo navigando in internet e ne erano rimaste folgorate e affascinate..( soprattutto lui) non avevano nessun esperienza , Erano completamente a digiuno dal conoscere certe realtà..

Con lui ( il cornuto) Chattavamo con msn in orario d’ufficio quasi tutti i giorni ormai da qualche mese .. parlavamo del piu e del meno …ormai avevo perso la speranza di incontrarli o meglio di convincerli anche solo per un incontro conoscitivo .. sapevo benissimo che lei era all’oscuro di tutto e lui navigava in balia delle sue fantasie… irrealizzabili

Sua moglie era una ragazza alla vecchia maniera diceva , molto cattolica e con un educazione molto rigida .. si erano conosciuti a 20 anni lei aveva avuto solo lui, un fidanzamento da manuale, poi il matrimonio e subito dopo la nascita del loro figlio..

Lui mi raccontava di continuo i suoi sogni le sue fantasie e mi inviava foto di sua moglie rubate in maniera fugace in accappatoio, in slip, quando dorme, quando è in bagno…e cosi via. Ormai era quella la sua trasgressione ed io lo assecondavo volentieri ..era un tipo semplice ma simpatico in fondo e a me non dispiaceva ogni tanto visionare le foto della sua signora .. una moretta niente male direi.. piccolina sarà stata alta max 155 però ben proporzionata con un seno piccolino ma sodo e ben sostenuto..

Mi chiedeva di continuo come poteva fare a convincere la moglie …io gli proposi mille soluzioni ed altrettanti stratagemmi .. ma secondo me il problema era lui …non avrebbe mai trovato il coraggio di concretizzare le sue fantasie.. quindi gli dissi che se non era pienamente convinto doveva lasciar perdere altrimenti sene sarebbe pentito …gli dissi:- ci vuole determinatezza !! devi far capire a tua moglie che lo vuoi veramente a tutti i costi …

Poi gli chiesi cosa volesse esattamente … che tipo di situazione ti piacerebbe realizzare…

Lui rimase in pausa per qualche minuto ..poi mi scrisse. Che voleva semplicemente vedere sua moglie scopata da un altro …poi aggiunge voglio vederla godere ..starmene in disparte in silenzio mentre lei si fa sbattere in tutte le maniere senza limiti…

Niente di trascendentale quindi .. pero glielo devi chiedere in qualche modo devi cercare di fargli capire la tua fantasia e cercare di capire se lei e disposta ad accettare.. risposi io ….

Lui : si gli piacerebbe, l’idea la eccita ma si vergogna con un altro e non lo farebbe mai dal vero… è timida e non sarebbe in grado di dire una parola.. e tanto meno di alzare lo sguardo da terra…poi non si sentirebbe a sua agio a casa di qualcun altro equi da noi è impossibile ….

…rispondo io… allora il problema è risolto … In che senso! risponde lui….

Se non vuole instaurare una conversazione , non vuole relazionarsi e non vuole incrociare nessuno sguardo proponigli di fare l’incontro in auto in qualche posto tranquillo ..cominciate voi con i preliminari …la spogli ..la fai eccitare …poi la bendi scendi dalla macchina e mi fai salire al posto tuo …faremo tutto nel più completo silenzio e tu ti godrai lo spettacolo proprio come un vero guardone…. Poi quando avrò finito senza dire una parola sparirò…

Ecco Fatto!… dopo qualche minuto di riflessione lui mi scrive ..OK… e chiude

Nei 3 giorni successivi non si collegò …dedussi che aveva finito gli argomenti e che mi aveva solo preso in giro con le sue fantasie… probabilmente,pensai, sarà solo un segaiolo ..magari non è neanche sposato… poi quel pomeriggio mi arriva un sms sul cellulare…

( ciao sono XXXXX stasera alle 22:00 saremo al parcheggio xxxxx in località xxxxx a bordo di una xxxxxx di colore xxxxxx se ti va lo facciamo) non credevo ai miei occhi… ero quasi preoccupato che fosse una presa in giro dovevo fare circa 70 km per raggiungere il luogo e un po’ mi preoccupava prendere un pacco …gli rispondo e confermo l’appuntamento… VEDREMO..

All’orario stabilito mi presento all’appuntamento …ero un po’ in anticipo infatti non c’era nessuno aspetto qualche minuto e una macchina si avvicina… incredibile corrisponde alla descrizione…

Mi passano vicini e mi scrutano attentamente ..erano loro non c’era dubbio… poi si allontano e si fermano 100mm piu avanti io aspetto qualche minuto poi accendo e mi avvicino a loro mi arriva un sms ( seguici) …cosi faccio , ci spostammo in un luogo tranquillo in campagna probabilmente conosciuto da loro io ero fuori zona non lo conoscevo. Mi fermo dietro a loro ed aspetto .. qualcosa si muove …stanno trafficando tra loro.. bene !! ci siamo allora mi preparo per entrare in scena .. poi dopo 5 minuti circa lui apre lo sportello.. io era gia sceso .. sento discutere.. .lei ha una vocina molto femminile e sembra lo stia implorando di non scendere … probabilmente non se la sente .. ..normale può capitare mi preparo mentalmente per tornare via poi un sms…( aspetta altri 5minuti) cazzo ero li a pochi metri dimmelo a voce….. aspetto

Trascorsi i 5 minuti la portiera si apre lui scende deciso e la lascia socchiusa … nessuna contestazione arriva da l’interno della macchina ,,,ma la cosa che mi sorprende è che lui invece di dirigersi verso di me …per spendere anche solo 2 parole .. qualche raccomandazione o semplicemente per conoscersi personalmente prende la direzione opposta e si dilegua nel buio..

Rimango veramente basito.. poi mi avvicino apro lo sportello e mi accomodo al posto di guida.. i sedili erano già abbassati la macchia era molto spaziosa ..ottima per manovrare direi …

Lei era rannicchiata in un angolo nuda in silenzio … bendata con un foulard rosso scuro e con un bel paio di sandalini col tacco alto nuovi di pacca comprati sicuramente per l’occasione… non le dissi neanche ciao mi attengo al copione… le feci una carezza su i capelli e le misi una mano sulla gamba ..per tranquillizzarla.. feci tutto con molta calma … mi sfilai i pantaloni e la camicia e guidai la sua mano a me perche familiarizzasse con il mio corpo…mi accarezzo molto dolcemente ..tremava un po’ ma era curiosa… dopo poco la mano aveva percorso tutto il mio corpo e si appresto ad avvicinarsi verso il mio uccello …che gia svettava ai massimi livelli per l’eccitazione … la situazione era veramente forte ed intrigante.. la scrutavo con estrema attenzione era una bella donna …di una bellezza semplice.. castana scura. piccolina non magrissima morbida un pò rotondeggiante ma molto proporzionata e soda…vera mediterranea.. i lineamenti del volto erano parzialmente coperti dal foulard ma si capiva che erano molto dolci un naso piccolino una bocca con labbra fini …era profumata ed aveva una pelle molto liscia …mi piaceva esprimeva femminilità.. la sua mano trovò il mio membro ed ebbe quasi un sussulto poi lo strinse e comincio a menarlo io nel frattempo comincia a prendere possesso del suo corpo le mie mani si fecero più avide le mie carezze si diressero nelle parti su piu intime ..

Aveva un culo fantastico …e mentre le mia labbra assaggiavano i suoi seni le mia dita si facevano posto tra le sue gambe fino a raggiungere le sua di labbra… era gia bagnatissima… entrai dolcemente con un dito era molto stretta e tesa..il suo respiro diventò piu affannato … si accomodo assumendo una posizione supina più comoda si avvicino con la bocca al mio scettro io la guidai con dolcezza e lei con altrettanta dolcezza lo accolse in bocca e con estrema abilità e voracità si dimeno per procurarmi piacere…io lentamente cercai di fargli capire cha avrei voluto ricambiare scivolando con la testa sotto di lei per un bel 69…ma non riuscimmo nella manovra era un po’ impecciata in macchina probabilmente non lo faceva da chissà quanto tempo.. quindi la feci adagiare a gambe larghe nel centro dei sedili e mi gustai il suo sapore …era in estasi.. si tratteneva a fatica non voleva scomporsi piu di tanto ma aveva il fiato rotto raggiungeva un orgasmo dopo l’altro contorcendosi in maniera vistosa e stringendomi i polsi con una forza incredibile..

era un fiume in piena .. era il momento di possederla! ero eccitatissimo .. e lei piu di me.. mi tornò in mente il marito mi guardo intorno e non lo vedo… poi mi accorgo che è a una decina di metri dalla macchina che si fuma una sigaretta..

lei ha capito che sto per penetrarla molto dolcemente mi adagio su di lei … si avvicina e mi sussurra qualcosa nell orecchio … con un filo di voce mi dice : - Fai Piano ti prego… l’accarezzo e la mia cappella trova il varco …. Lei trattiene il fiato e trema nuovamente… io affondo dentro di lei piano piano ma deciso… mi punta una mano sul fianco come se volesse fermarmi … io la tolgo e continuo ad affondare finche non entro tutto dentro di lei …. Ha la bocca socchiusa il cuore le batte a mille …non respira.. lentamente indietreggio poi comincio a pomparla con affondi lenti e vigorosi mi cinge le braccia al collo ed allenta la tensione della gambe.. un leggero lamento le esce ogni volta che affondo ma è ancora trattenuta sta sudando in maniera incredibile …il respiro è affannoso i lamenti sono piu forti le dita affondano nella mia pelle .. esplode.. si lascia rapire da un orgasmo violento… e finalmente apre la bocca e geme si libera in un lamento lungo quasi un urlo… percepisco chiaramente le contrazioni della sua vagina contro la mia asta …poi si rilassa sospira mi accarezza …sorride ed esclama qualcosa.. a voce alta..tutti i muri sono crollati ...la situazione mi aveva mandato su di giri dovevo concentrarmi per non venire .cominciavo adesso a divertirmi

e lei cominciava adesso ad allentare la tensione… continuo a pomparla con ritmo incalzante ormai non teme più la mia presenza geme strilla … sospira mi incita poi viene ancora mi abbraccia ogni volta mi bacia il collo come in segno di gratitudine… poi mi fermo un po’ la faccio girare da dietro ..ha un culo fantastico tondo perfetto …le accarezzo la schiena poi mi avvinchio nuovamente a lei da dietro ...sono in posizione semieretta e posso godermi lo spettacolo da una buona angolazione le blocco i fianche con i mie avambracci cosi che senta ogni colpo che le do.. gli piace..scuote la criniera ad ogni affondo ..borbotta qualcosa….poi mi accorgo che il marito ha preso posto in tribuna ..è al finestrino non riesco a vederlo in faccia ma è immobile..lei non sene accorge neanche… cerco di fargli capire che vorrei prenderle anche il culo ..faccio scivolare un dito fin li …ma lei mi toglie subito la mano e scuote la testa in segno di negazione.. non insisto ..dopo aver sperimentato anche altre geometrie nel limite del consentito per una macchina lei spontaneamente si rimette sdraiata al centro dei sedili …le piace la posizione del missionario!!.. e piace anche a me.

Mi accomodo sopra di lei e scivo nuovamente dentro.. mi accorgo che il foulard si è allentato e ha liberato il suo volto ..lei ha gli occhi chiusi … io finisco di toglierlo ..lei non obietta ..ma continua a tenere gli occhi chiusi …le sue gambe sono molto piu rilassate si allargano al massimo per ricervemi al meglio, gliele tiro su bloccandole con le braccia lei le appoggia alle mie spalle vuole essere penetrata profondamente ci ha preso gusto io sono quasi al limite ...non scopavo da 10 gg.. ed avevo le palle strapiene ero super eccitato.. lei lo sentiva… ormai la pompavo da 40 minuti mi avvicino al suo orecchio e le sussurro che sto per venire…lei non risponde… continuo a sbatterla furiosamente lei ha un orgasmo

Si avvinghia a me… io le ripeto che sto per venire … lei apre gli occhi mi guarda e mi dice.. si dai riempimi ..dai vienimi dentro … quelle parole ..mi sconvolsero …esplosi dentro di lei con un eiaculazione violenta e lunga, almeno 7-8 schizzi.. gli iniettai una quantità di sperma incredibile dentro l’utero… lei era in estasi ,tremava, gli occhi sbarrati mi osservava mentre gemevo e affondavo dentro di lei sentivo il mio sperma fuoriuscire ad ogni affondo tanto era abbondante la quantità.. rimasi dentro di lei per qualche minuto eravamo esausti sudati ..in silenzio lei mi tratteneva in un tenero abbraccio quasi come se non volesse che finisse quell’esperienza.. io sarei stato pronto a breve per un altro assalto ma sapevo che il tempo era finito, il marito era già in agitazione fuori.. lei sene accorse ed allentò la presa ..allora mi alzai e mi ricomposi .. ci sedemmo .lei perdeva sperma come una fontana aperta le macchina era tutta imbrattata ..i nostri sguardi si incrociarono e lei mi fece un sorriso compiaciuta.. feci appena in tempo a mettermi i pantaloni e le scarpe il marito apri la portiera Come ad invitarmi ad uscire.. lei mi prese per un braccio si avvicino mi bacio sulla guancia per salutarmi e mi sussurrò un ultima cosa… -- è stato bellissimo!-- sorrisi e scesi ..incrociai lo sguardo di lui…. Era sconvolto… balbettando mi disse qualcosa ..non so cosa.. aveva ancora i pantaloni sganciati.. ..

Io risposi …-È stato un piacere… e mene andai .

Lo trovai su msn dopo una settimana… mi disse che era stata un esperienza fortissima per lui e sua moglie.. non credeva che sarebbe arrivata a tanto lei… quella sera sono tornati a casa ed anno fatto l’amore tutta la notte.

Poi non ne hanno più parlato … poi mi ha detto che gli dovevo 50 € perche ha dovuto far lavare la tappezzeria della macchina.. io gli ho risposto che glieli avrei resi quando ci saremmo rivisti.. …e cosi è stato!





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Eli58 Invia un messaggio
Postato in data: 13/11/2009 17:15:34
Giudizio personale:
verr


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Riostring ornament nero
Riostring ornament nero
Il look giusto quando lui vuole convincerti dei su...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Riostring aperto con rosa - nero pizzo
Riostring aperto con rosa - nero pizzo
Delicatissimo perizoma aperto sul davanti e decora...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Classic strap-on viola
Classic strap-on viola
Strap on classico con lacci regolabili e triangolo...
[Scheda Prodotto]