i racconti erotici di desiderya

Un giorno da leoni 2


Giudizio:
Letture: 691
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Eccoci al giorno seguente.

Mi sveglio un po stanco ma con la voglia matta di tornare a giocare con Lisa (nome di fantasia).

Vado al bar e prendo del caffè, dei cornetti (eheheh) e dei bomboloni alla crema.



Ore 9 circa. Busso alla porta e dico che è arrivata la colazione.

Sandro mi apre(nome di fantasia anche per lui) e mi fa accomodare. Lisa è in bagno.

noi ci sediamo e attendiamo l'arrivo di lei.



aveva in dosso un baby doll super sexy! appena l'ho vista, mi è diventato duro come il marmo. Lei se ne accorge e mi dice di tranquillizzarmi e di fare prima colazione insieme. mi saluta con un bacio sulla guancia ed una pacca proprio li!



Lisa sceglie il bombolone alla crema, noi due il cornetto.

Taglia il bombolone a metà, passa un dito sulla crema, se lo porta in bocca e comincia a succhiarlo!

mi provoca ma io non cedo. almeno per i prossimi 60 secondi!



All'improvviso, si inginocchia da me, mi slaccia i pantaloni, lo prende in bocca e incomincia......

Era davvero molto vogliosa!



Sandro, eccitato dalla scena mi chiede se può toccarlo per sentire com'è....

Credo gli sia piaciuto e non poco!

Allora ci fa una proposta. Loro due fanno il 69 (lui sotto e lei sopra), mentre io monto lei a pecorina e lui con la lingua fa un po di movimento!



sinceramente a me la cosa non interessava molto ma Lisa ne sembrava entusiasta....

Quindi così procediamo.



è una sensazione strana sentire una lingua vicino ad una figa, ma è davvero molto bello!

lui mi chiede di non andare fino in fondo e di muovermi lentamente. A lei piace molto così.

poi vedo un dito di lisa che va nel culo e si penetra.....

i lamenti si sprecano e Lisa comincia a muoversi. è buon segno!

io intanto faccio la mia parte e cavalco quella splendida creatura che non chiede altro che venire!



salgo con le gambe sul letto, mi accovaccio un po e ci do dentro. di brutto.

Lei è in estasi, urla e gode come una pornostar.

dopo poco esplode sul marito che provvede a ripulire tutto mentre io continuo a pomparla.



lei è felicissima! si volta, si stende sul letto a gambe in aria e mi chiede di continuare.

Avevo voglia di venire e do il massimo....... il marito le passa il vibratore da mettere dietro, lei lo prende e se lo mette in figa. Vuole me dietro!

stavolta è piu difficile e non riesco ad entrare senza farle male.

poi con un po di pazienza e di lubrificante, riesco.



Le fa male ma forse l'eccitazione è piu forte del dolore.

e continuo, continuo, continuo....... dopo averla fatta venire di nuovo, ecco il mio turno.

me lo prende in bocca e mi ciuccia come un'assatanata. dopo che sono venuto, mi sorride e mi da una pacca sul sedere chiamandomi maialino!



è quasi l'una. ora di pranzo..... ci diamo appuntamento per le 23 sempre nella loro camera.....

oggi devo fare gli straordinari!!!!


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Carlosamy69 Invia un messaggio
Postato in data: 08/08/2007 16:34:33
Giudizio personale:
confermo il giudizio
ottimo...


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Classic dong 8
Classic dong 8
Design classico senza base di appoggio realizzato ...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Horny control wireless
Horny control wireless
Ovulo Vibrante dalla forma allungata color fucsia....
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Perizoma con strass nero
Perizoma con strass nero
Perizoma aperto decorato con una splendida rosa su...
[Scheda Prodotto]