i racconti erotici di desiderya

...un albergo...un incontro al buio

Autore: Intimacy
Giudizio:
Letture: 766
Commenti: 3
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Volevo raccontarvi poi di ieri, una cosa molto delicata e light ma meravigliosamente intrigante. avevo messo un last qualche giorno fa con questo testo:



"mi piacerebbe invitare una coppia nell' albergo a 5 stelle che mi ospita, un drink al bar, 4 chiacchiere per sincronizzare l' intesa, uno scambio di sguardi sensuali, accompagnarvi nella camera dove dormo, sedermi sul sofa, mentre i vostri baci si fanno più audaci, le vostre carezze più intime e iniziare a carezzarmi ed eventualmente intervenire, solo se richiesto..la mia camera,la vostra alcova..uhmm..delizioso"



,, mi risponde una coppia, che gli sarebbe piacuto provare o comunque voleva capirne di più, senza inviare alcuna foto, senza neanche presentarsi come nome. mah, ho pensato, chissà se sarà vero questo contatto. ci saremo scambiati 4/5 mail, ho spiegato loro la "filosofia" della idea.nel senso che io non avrei mosso alcun passo se non invitato e loro mi hanno risposto che non sapevano se lei avesse potuto gradire. nessun problema, risposi, i patti sono patti!



fatto sta che, senza sapere i loro nomi, senza aver visto alcune foto, senza aver avuto il loro numero di tel se non ieri pomeriggio,senza esserci sentiti per tel, alla fine ci si da appuntamento per ieri sera. sono arrivati verso le 23. io vestito in giacca e cravatta, seduto sulla poltrona, la porta socchiusa, la luce sooffusa, con l' altro accordo che se non avessero detto nulla, neanche io avrei detto nulla. una frase che mi avevano detto era "non cerchiamo amici, ma solo una esperienza". entrano, dicono solo "buonasera"..a cui rispondo con educazione e niente altro. due ragazzi con meno di 30 anni, alti, tutti e due. lei con abito lungo nero, stivali, gradevole di aspetto. mi facevano non vi nego molta tenerezza, nel senso che ho avuto l' impressione, ma magari mi sbaglio, fosse una delle primissime volte in cui si sono messi ad "osare". si spogliano un po goffamente. comicniano a baciarsi, si stendono sul letto. io semre sulla poltrona che iniziavo a turbarmi. le mie mani cominciavano a ricercare il turbamento. lui completamente dedicato alla propria signora, mentre lei ogni tanto alzava lo sguardo per vedere cosa stessi facendo. ma poi subito lo ritraeva intimidita, per poi rialzarlo. a questo punto mentre lei ha inizato a succhiarlo al proprio uomo nn ho più ressitito e ho liberato il turbamento e ho cominciato a toccarmi più compiutamente e apertmente. vi lascio solo immaginare il mio livello di eccitazione. poi lui, una volta in "forma", ha cominciato a prenderla alla pecorina con lo sguardo di lei che saettava sempre ogni tanto vrso di me e poi alla missionaria. a quel punto lei sussurra qualcosa a lui e lui miindica che vuole che mi distenda sul letto assieme a loro. naturalmente non mi permetto di toccare la signora, non avevo avuto l' ok per questo. mi distendo e ormai la mia mano scivola copiosamente sul mio cazzo e poi lui quasi improvvisamente vienee lei si prodiga a raccogliere il frutto del piacere, il tutto, ahimè, piuttosto in fretta. non è che proprio sia resistito molto. porto loro un asciugamano, mi ridistendo,con la mano che scivola..e nn vi nego che mi sarei aspettato qualche segno. ma questo non è avvenuto. lei si è alzata e da questo momento è forse iniziato il momento più intenso (emozionalmente). ha iniziato a vestirsi, moltooooo lentamente, e ad ogni movimento delle mani mi guardava meno timida, mi sorrideva mentre io le sorridevo e mentre la mia mano continuava da sola ammiccava ma non proferiva nè parola, nè movimenti verso di me. ma vi assicuro che è stata di una intensità fortissima perchè era meravigliosamente sensuale quello sguardo. lui invece si rivestiva in fretta e porgeva i capi a lei. sono usciti insilenzio, lei per ultimae prima di sparire alla mia vista..si è girata una ultima volta mi ha dinuovo sorriso e mi ha mandato un bacio, sussurando"grazie".



..più "buio" di così non si può...sono rimasto l' con l' asta ormai durissima e vi lascio immaginare la conclusione. peccato essere stato completamente solo...ma è andata bene anche così. una esperienza che non avevo mai provato...così "buia"...ma è stata sensualissima e dolcissima...e non so neanche come si chiamano...



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Marittiello 2007 Invia un messaggio
Postato in data: 23/09/2008 20:48:31
Giudizio personale:
. non toccare è molto piu eccitante e intrigante del contrario...l\'adrenalina arriva a livelli vertiginosi!!!

Autore: Carino6423 Invia un messaggio
Postato in data: 23/09/2008 18:15:03
Giudizio personale:
Molto intenso e profondo, oltre che eccitantissimo. Anch\'io sono quì con l\'asta in mano ........ eccitato dal tuo racconto.

Autore: Mcurris Invia un messaggio
Postato in data: 23/09/2008 17:51:29
Giudizio personale:
Bello.........una esperienza nuova........


Webcam Dal Vivo!