i racconti erotici di desiderya

Subito cornuto

Autore: Gattavogliosa69
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Come detto nel precedente racconto ormai avevamo intrapreso questo tipo di rapporto di complicità e non si tornava indietro anche perché avevo capito che a Lucrezia piaceva moltissimo il cazzo, provare nuove emozioni,  scopare con altri uomini e soprattutto,  poterlo fare senza alcun timore di essere scoperta e quindi, di non dovendosi più nascondere da me, tutto ciò,  la rendeva ancora più troia e più spudorata al mio cospetto. A dire il vero iniziammo a dirci veramente tutto (lei quasi tutto) e a non esserci segreti tra di noi nel sesso, ma  ovviamente era solo lei la protagonista, perché a me non ha mai concesso di andare con altre donne. Con il tempo scoprii con i racconti di mia moglie che, sin da subito fidanzati, lei aveva già un amico che occasionalmente la scopava,  pur essendo lui prima fidanzato e poi sposato e con il quale mi ha cornificato da subito e  aveva pure tradito  anche  i suoi 3 fidanzati avuti prima di me. Infatti questo suo amico, di circa 9 anni più grande di lei, l'aveva rassicurata , protetta dandogli tanti consigli per via della sua esperienza e nel frattempo quando poteva, la fotteva, con lei ben disposta ad avere un amico abbastanza più grande di lei che gli dava sicurezza e piacere sessuale.  Mi ha raccontato che in quel periodo quando andava a lavorare o in giro per la città, capitava di lasciare il suo piaggio al negozio di lui per controllarlo e a volte quando lui poteva, se ne entrava con lui in negozio e andando nel retro,  facevano sesso furtivo  dentro il negozio,  oppure  altre volte si davano appuntamento e poi si vedevano la sera in macchina e andando in zone idonee a tali scopi fottevano in auto. Con lui è un cordone ombelicale mai interrotto e che prosegue, anche se  non in maniera continuativa ancora adesso, ma io l'ho scoperto solo anni dopo.

Infatti quando ormai era chiaro il nostro percorso,  lei una volta mi disse che voleva scopare con un altro, ma non mi voleva dire con chi avrebbe fatto sesso. Quando andò la prima volta con lui, essendo io a conoscenza delle corna, non volle dirmi chi era il suo fortunato amante e solo dopo ho capito  che tutto ciò, aveva il suo perché.  Quando tornò dalla monta e su mie insistenze mi disse che Maurizio (che io conoscevo in maniera sommaria ma che comunque avevo visto varie volte perché mi fu da lei presentato come amico ) era il suo vecchio amante e che come mi diceva lei, seppur dotato di un cazzo normale e nonostante la prima volta non durava nemmeno tanto,  era bellissimo per lei scopare con lui, perché gli piaceva e si sentiva a suo agio, sicura, e perché dopo la prima venuta di lui,  la seconda e la terza scopata era veramente una lunghissima goduria perché non veniva mai. Immense erano  le porcate che facevano assieme e mi disse che mi cornificava con lui già da tempo, mi diceva anche che aveva dei coglioni belli grossi molto più dei miei e lei si divertiva a prenderli in bocca.

Adesso poteva fottere liberamente e infatti periodicamente si accordavano e per ore andavano  a scopare senza dire però a lui del mio consenso e che io sapevo tutto. Comunque da lì in poi,  il livello si era notevolmente alzato e adesso se ne andavano a fare porcate in case che lui ogni tanto aveva a disposizione o in b&b e hotel e ogni volta tornava a casa piena e soddisfatta.

I rapporti con lui per un po di anni si sono interrotti perché andammo via per motivi di lavoro e quando si tornava non era semplice organizzare, anche se qualche volta capitava di incontrarsi. Dopo questi anni, però al nostro ritorno in pianta stabile, con lui ripresero a vedersi ad incontrarsi di nuovo, era l'unico uomo del nostro circondario con cui lei aveva un legame sessuale continuo. Adesso però

lui, via via, secondo me con il consenso di lei, si è fatto sempre più intraprendente, difatti quando si vedono la vuole senza intimo, adesso la scopa anche in culo, cosa che prima non avveniva e soprattutto le sborra addosso e le ordina che per quella sera, non deve lavarsi perché io marito, debbo sentire l'odore della sua sborra addosso a mia moglie. Ovviamente lei esegue i suoi ordini alla lettera e nel raccontare la monta si limita a farmi una sega dandomi del cornuto.

Invece con lui si lascia andare a fare tutto e le sue foto che mi porta non lasciano dubbi sulle sue porcate  del suo trasporto, dei suoi gemiti di godimento.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Imbottitura coppe aumenta seno natural
Imbottitura coppe aumenta seno natural
Si indossa sotto il reggiseno questa morbida imbot...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Fallo con ventosa 6
Fallo con ventosa 6
Dildo realizzato in R5 ultimate skin materiale ult...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Succhia capezzoli e clitoride viola
Succhia capezzoli e clitoride viola
Stimolatore multifunzione con pompetta per una ecc...
[Scheda Prodotto]