i racconti erotici di desiderya

Serata al prive’

Autore: Barbara E Alex
Giudizio:
Letture: 1938
Commenti: 5
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Ciao!!! Spero di fare cosa gradita rendendo partecipi tutti gli amici di DESY di una nostra avventura vissuta e per me intrigantissima in una delle nostre visitine al club privè Paradise di Sanremo.
Una sera Alex ha deciso di giocare non nel solito classico modo… mi ha voluto far esibire da sola per provocare altre situazioni conseguenti all’esibizione e penso che molti si ricordino ancora adesso di quanto accaduto quella notte… personalmente mi eccito ancora adesso a ripensarci e scrivere quelle situazioni createsi principalmente per la fantasia di Alex...
Praticamente siamo entrati nel locale e dopo esibizioni soft tipo accavallamento di gambe seguite da “sbadate” aperture seduta sul divano…
Alex mi ha sussurrato all’orecchio di sfilarmi lentamente e con sensualità le mutandine (che stranamente quella sera avevo indossato…) affinchè molti potessero notarlo, e di andare a consumare al bar... in piedi o seduta sugli sgabelloni al banco, lui si sarebbe goduto la scena di quanto prevedeva sarebbe successo, consigliandomi in ogni caso di non girarmi qualsiasi cosa fosse successa e lasciar fare a chi si sarebbe avvicinato. Era sicuro che qualche cosa di intrigante doveva succedere visto che come sempre indossavo collant aperti alla fighetta e reggiseno aperto con capezzoli in bella vista… e particolare da non trascurare indossavo gonna cortissima che nascondeva poco all’immaginazione specialmente con certi movimenti…
Per arrivare al bar ho dovuto attraversare il locale, al mio passaggio mi sentivo scrutata dai clienti seduti e non vi nascondo che provavo un grande piacere… e girandomi verso Alex ho visto un suo chiaro cenno che andavo bene e che era tutto molto ok…
Arrivata a destinazione e mentre mi gustavo un Moito appoggiata al banco ho messo il piede sul poggiapiedi dello sgabello, la gambina alzata permetteva a chi era seduto sui divani vicini di vedere che sotto la gonna ero senza mutandine... e mi piaceva intuire quali sarebbero stati i loro commenti intrigati dalla vista panoramica.
Mi sono istintivamente girata l’ultima volta verso Alex come per avere la sua approvazione per poi seguire il suo consiglio, e anche se era lontano ho notato che apprezzava moltissimo la situazione che si stava creando. Difatti dopo pochissimo ho intuito movimenti alle mie spalle di persone che si alzavano, e dopo pochi istanti ho iniziato a ricevere leggere carezze sul culetto... passavano tutti casualmente dietro di me palpandomi e strusciandosi contro... sin che un signore più intraprendente mi ha infilato una mano sotto la gonna passandomela direttamente sulla fighetta stringendola e tirandomi le labbrine… io come indicatomi da Alex l’ho lasciato fare…
Dopo qualche minuto di manovre si è appoggiato al banco al mio fianco. Io continuavo a sorseggiare la bibita come se nulla fosse successo e che stava per succedere… perché avvicinatosi a contatto mi ha infilato la manina questa volta davanti accarezzandomi fighetta e interno coscie… io guardavo il barista e il barista non sapeva più dove guardare! Siamo stati così circa 5 minuti… poi appena ho terminato di bere ho scostato lentamente la mano del signore e mi sono avviata al divano dove Alex mi aspettava... e con la coda dell’occhio ho notato diverse persone seghuirmi.
Sedutami a fianco di Alex ho iniziato a toccargli il giocattolo... la scena a giudicare dalla sua eccitazione era senz’altro piaciuta moltissimo! Mentre lo accarezzavo ho sentito al mio fianco il contatto di una gamba contro la mia… era l’uomo che mi aveva palpato al bar!!! E altri che avevo visto la e poi a seguirmi erano seduti di fronte a noi.
Il signore al mio fianco ha iniziato ad accarezzarmi la schiena… Alex allora mi ha fatto aprire un pochino le gambine... per fargli capire di farsi più intraprendente... difatti poco dopo ho sentito la sua mano appoggiarsi sulla gamba e accarezzarmi, prima sopra e poi scivolare in mezzo alle cosce concludendo la corsa a palparmi la fighetta sditalinandomi delicatamente...
Nel frattempo Alex tenendomi le gambine sempre più aperte mi ha tirato fuori le tettone mettendosi a leccare sukkiare la tetta e il capezzolo dalla sua parte... invitando con gesto della mano il vicino a dedicarsi all’altra tettona e tutti e due con le mani si alternavano sulla fighetta. Sentivo le dita entrarmi nei buchini umidi, io ero in trance a occhi chiusi e labbra aperte...
Aperti un istante gli occhi ho visto che davanti a noi i signori spettatori si segavano intrigatissimi!!! Mi faceva piacere sapere di eccitare tanti uomini così assieme. A quel punto il signore vicino mi ha preso la manina portandosela sul suo giocattolo ancora nei pantaloni...
Alex vista la scena mi ha “consigliato” di tirarglielo fuori e di segarlo bene... cosa che ho immediatamente fatto... dall'eccitazione mi sukkiava il capezzolo che sembrava volesse staccarlo!
A quel punto Alex mi ha messo in mano anche il suo cazzo che sembrava stesse per scoppiare e li segavo tutti e due gemendo e bagnandomi tantissimo.
Notando la situazione si sono avvicinate 2 o 3 coppie per assistere più da vicino, mi guardavano e mi sorridevano compiaciute... Penso di aver raggiunto infiniti e stupendi orgasmi…
In quel momento il signore vicino che stavo segando ha skizzato moltissima cremina calda... anche un pochino sulla mia gamba e la cosa mi ha fatto piacere.
E come ciliegina sulla torta e a coronamento di una fantastica serata/nottata… mentre eravamo rilassati sui divani dopo almeno 3 ore di intense emozioni, è arrivato il titolare del privè a offrire un brindisi a noi, ai signori singoli e alle coppie spettatrici... carino no?
E tutti ci hanno ringraziato… Alla prossima... Barbara e Alex


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: F6923 Invia un messaggio
Postato in data: 29/01/2011 17:30:26
Giudizio personale:
solo una gran donna sensuale e intrigante come te fa eccitare cosi complimenti

Autore: Manuefranz Invia un messaggio
Postato in data: 29/01/2011 14:01:20
Giudizio personale:
bRAVI..COMPLIMENTI...

Autore: Anto1967 Invia un messaggio
Postato in data: 26/01/2011 07:14:50
Giudizio personale:
splendido racconto mi sono eccitato immaginandomi la scena sperando possa accadere sul serio tu che ti fai palpeggiare e succhiare da me

Autore: Eppesuig2006 Invia un messaggio
Postato in data: 25/01/2011 17:12:46
Giudizio personale:
come l'altro racconto e' la dimostrazione che basta un'attenzione nel raccontare le cose con semplicita' per renderle stuzzicanti e mai volgari.......leggendo mi sembrava di essere li' ...........spettacolare

Autore: Bellamarcella Invia un messaggio
Postato in data: 25/01/2011 16:42:35
Giudizio personale:
Situazione a me nota ed elettrizzante


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Vibro realistico 6
Vibro realistico 6
Vibratore realistico modellato sulla base di un pe...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Fleshlight misty stone lotus
Fleshlight misty stone lotus
Hai sempre sognato di poterla penetrare mentre gua...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Miniabito provocante nero
Miniabito provocante nero
Esaltera in modo provocante le vostre curve grazie...
[Scheda Prodotto]