i racconti erotici di desiderya

Scoprire che maria aveva ragione

Autore: Lunapass
Giudizio:
Letture: 1782
Commenti: 3
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
mia moglie Maria, tempo fà disse: "voglio vederti godere con una bella verga nel culo e vedrai che è più bello essere cagna!"



Non sò cosa mi prese ma accettai di farlo e così mi insegno come depilarmi, truccarmi vestire ed ancheggiare come lei e pensare di me solo al femminile. Finalmente in breve tempo ero sul serio una vera femmina feline e tutta provocante. Maria ne fu contenta e dopo due giorni, lei portò a casa Aurelio, il suo principale ed amante, e nel chiudere la porta lo bacia e fece cenno di avvicinarmi a loro due e fece in modo che io gli scivolassi la mano sulla patta.

Mormorai ben convinta che avrei..............................

Aurelio abbandono Maria e mi attiro a se e mi bacio come aveva fatto con Maria con passione accarezzandomi virilmente le chiappe io accen-

nai a qualche timida ed inesperta carezza cercando di dargli piacere come una donna o meglio come faceva la gattina Maria con me quando ero maschietto.

Inziai ad essere travolta da quel macho ed Aurelio inizio a spogliarmi così in breve ero totalmente nuda tra le sue virile braccia io feci altrettanto con lui e me lo ritrovai in tutto il suo splendore con un bel cazzo che mi fece realmente impazzire e mormorare che bello!!!!

Lui allora ha premito sulle mie spalle per farmi inginocchiare. Avevo paura che mi avrebbe fatto schifo prenderlo in bocca ma invece......

ho preso la enorme colonna di carne dura che mi son trovato davanti alle labbra. l'ho ingoiata, leccando istintivamente il cazzo in erezione e sfiorando le palle ben gonfie...................... Insomma gli stavo ben facendo un pompino magistrale da vera bolognese DOC.

Sul più bello, Aurelio, mi ha fatto mettere a quattro zampe dicendo:

" ora diventi sul serio cagna e femmina più di Maria" Nel dirmi questo

si è piazzato dietro di me ed ha iniziato a leccarmi l'ano per farmi rilasciare lo sfintere facendo roteare la punta della lingua. Io gemevo di piacere.................... Lui chiede ha maria del lubrificante, cosa che la vigliacca subito fà e mi sento che prima con un dito e poi con due me lo spalma per prepare bene il mio sverginamento e ricevere ben da femmina il suo grosso e lungo cilindro. Io languida sospiravo tutta vogliosa dal piacere. Le sue dita affondavano sempre di più in me e quando ha giudicato che ero pronta si è piazzato allingresso del garofanino ben offerto a lui da me in maniera molto oscena tanto che Mari sorride disse: " Che bello vederti vogliosa e che ti offri al macho".

Mi prese per i fianchi mi ha affondato il Cazzo dolcemente ma deciso fermamente in fondo al vergine ed inviolato budello.

Aurelio, da esperto maschio, è rimasto. giustamente, immobile per qualche istante affinchè io mi abituassi alla presenza di tanta bontà nel mio exvergine culo. Poi ha effettuato dei lenti movimenti precisi ondulatori che mi facevano gemere sempre più di godimento che dolore................... come era celestiale sentire quel menbro inarcasi in me. le mie viscere lo volevano e come lo volevano.............................

Non riusci a nascondere a loro due il piacere inaudito, inatteso e inpensabile nel aver scoperto che il contatto intimo ed averto ben pianto in te possa darti........................

Aurelio prese la situazione in mano e volle che io mi depilassi tutta e che mi profumassi, vestissi come Maria e che dovevo essere sempre ben truccata che sarei stata la sua amante preferita.

Cosa che feci con piacere e da allora vivo con Aurelio ed io sono riuscita ad essere la sua unica donna ed il suo unico animale da letto



Che bello essere FEMMINA FEMMINA





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 02/10/2007 02:16:45
Giudizio personale:
!!!????? Ma non c\'era un detto tipo \"Chi si loda, si imbroda?\"

Rettifico il mio giudizio su una stella, perchè se lo stesso autore decide di AUTOVOTARSI con il massimo delle stelle, allora è meglio che lasci stare le pubblicazioni, se non e\' in grado di sopportare il giudizio di chi legge e senza alcun interesse eventualmente lascia un voto, giusto o sbagliato che sia!!!

Pessimo il comportamento.

Niente di personale, bada bene.

Drake

Autore: Lunapass Invia un messaggio
Postato in data: 01/10/2007 22:40:08
Giudizio personale:
a se fosse sul serio vero...............................

Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 01/10/2007 22:15:03
Giudizio personale:
Le tre stelle non sono certo per la qualita\' del racconto, che non è all\'altezza, ma per il grosso impegno che sicuramente l\'autore-autrice ha profuso.


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Bambola kneeling nikki
Bambola kneeling nikki
Bambola gonfiabile Doggy Style al limite tra la re...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Completo aperto reggiseno e slip nero pizzo
Completo aperto reggiseno e slip nero pizzo
Sensualissimo completo lingerie per momenti verame...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Perizoma farfalla rosso
Perizoma farfalla rosso
Particolare tanga a forma di farfalla con strass e...
[Scheda Prodotto]