i racconti erotici di desiderya

Sara

Autore: Ladyct
Giudizio:
Letture: 3291
Commenti: 6
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Ciao a tutti, sono Sara 35enne sposata con Lorenzo di anni 40. Siamo una coppia innamoratissima ma il sesso ci piace viverlo in estrema libertà e senza limiti. Abbiamo avuto tantissime esperienze soprattutto con singoli anche in gruppo e di colore poichè il mio amato maritino è un vero cuckold e mi lascia libertà assoluta nel fare sesso. Inizierò raccontandovi una mia avventura su una spiaggia naturista romagnola avvenuta la scorsa estate. Eravamo distesi al sole in un caldo pomeriggio di agosto quando vicino a noi prese posto uno stupendo ragazzo di colore che con estrema disinvoltura si tolse i pantaloncini lasciando venir fuori un cazzo talmente grosso che mi lasciò senza fiato. Ero come incantata a guardare quel grosso arnese che non mi accorsi che il ragazzo mi fissava, appena mi resi conto di ciò ebbi come un sussulto e fui assalita dalla voglia di farmi scopare. Dissi a mio marito che non si era accorto di questo mio movimento di alzarsi e di andare fuori dai piedi che gli avrei fatto assistere a uno spettacolino in bianco e nero, lui si alzò e io con sfacciataggine ed approfittando che si era verso il tardissimo pomeriggio e che quindi in spiaggia non vi era piu tanta gente dissi al ragazzo se aveva da fumare. Lui sorrise e si alzò venendo vicino a me. Alto, bello, fisico scolpito e si presentò "mi chiamo Charly" e mi diede la sigaretta. Si mise vicino e mi disse "ho notato che guardavi il mio uccello, ti piace?" io non risposi ma glielo presi in mano e cominciai a toccarlo, allora Charly chiese "e tuo marito?" gli dissi di stare tranquillo che lui guardava da lontano e non avrebbe rotto. Si girò verso di me e cominciammo a baciarci mentre le sue mani mi frugavano nella fica bagnata, quindi mi calai e comincia a succhiargli il cazzo che divenne duro come il marmo nella mia bocca. Nel calarmi vidi il cornutone che guardava e si segava. Allora fregandomene dei pochi presenti gli dissi se aveva voglia di mettrmelo dentro e lui "non vedevo l ora bella troiona bianca" mi girò mi spalancò le cosce e iniziò a ficcarmelo dentro con una forza tale che urlavo dal piacere "si si fottimi rompimi la fica amore..." mi baciava mi leccava e mi diceva che ero una grandissima puttana, iniziai a gridare "guarda amore..guarda quanto sei cornuto.. questo nero mi fà impazzire.." improvvisamente sentii un mare di calda sborra dentro la mia fica e venni anche io. Si tolse e ci baciammo li sulla spiaggia come due innamorati e mi accorsi che i pochi presenti si erano fatti dei segoni guardandoci. Chiamai Lorenzo "vieni cornutone, lecca tutto e puliscimi bene..vieni cornuto" , lui arrivò e iniziò a leccare mentre Charly e io continuavamo a baciarci, e con il mio amante di colore che disse a Lorenzo "sei veramente un gran cornuto ma sei fortunato con una donna così, peccato che siete in vacanza e state lontano perchè me la scoperei ogni giorno...cornuto,coglione e fortunato". Spero vi sia piaciuta e mi riprometto di raccontarvene altre. Un bacio a tutti.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Tispacco Invia un messaggio
Postato in data: 06/07/2007 07:13:31
Giudizio personale:
non mi segavo sicuramente se c\'ero mi sarei avvicinato è ti avrei scopata per renderti piu troia ti sarebbe piaciuto prendere 2 cazzi insieme

Autore: Maturoo50 Invia un messaggio
Postato in data: 10/06/2007 15:31:15
Giudizio personale:
azz bellissimo..che dire..lasci senza parole..ma con il cazzo duro!!!!!

Autore: Transgredercp Invia un messaggio
Postato in data: 09/06/2007 09:12:47
Giudizio personale:
beh..... una splendida esperienza

Autore: Ortensieblu Invia un messaggio
Postato in data: 08/06/2007 22:32:19
Giudizio personale:
stupendo spero che ne pubblicarai altri a breve

Autore: Elgolea Invia un messaggio
Postato in data: 08/06/2007 14:06:43
Giudizio personale:
ragazzi che banalità..... lascia perdere, scrivere non fa per te....

Autore: Dainox Invia un messaggio
Postato in data: 07/06/2007 14:56:43
Giudizio personale:
... banale e bugiardo

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Webcam Dal Vivo!