i racconti erotici di desiderya

Ricordi e scoperte di gioventù la mamma 1

Autore: Rosy1952
Giudizio: -
Letture: 1167
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Appena ebbi eiaculato, sentii dei passi sul ghiaietto del cortile ebbi appena il tempo di buttare, le mutandine nell'angolo dove si trovavano e di sdraiarmi di nuovo sul divano fingendo di dormire quando, la mamma rientrò aveva in mano una doccia vaginale e una scatola le depose sul tavolo, richiuse parzialmente le ante che dividevano la sala dalla cucina allora io mi misi al mio posto per osservare il seguito...



La mamma mise sul fornello un pentolino d'acqua a bollire poi,la spense ci mise duo o tre cucchiai



del prodotto contenutonella scatola lo mise nell'acqua e nell'attesa che la stessa si raffreddasse, prese un giornale e lo sfogliava distrattamente quando improvvisamente presa dal prurito si aprì la scollatura fece uscire un suo seno con un grosso capezzolo marrone scuro e si mise a grattarselo io intanto sbavavo e rincominciai a toccarmi.



Appena l'acqua fu alla giusta temperatura mamma, riempì la grossa pera inserì il grosso ugello



terminante con un bulbo come, una grossa oliva si spogliò copletamente si sdraiò sul divano a



gambe aperte su una tela icerata e sotto il suo culone mise catino io dalla mia posizione avevo



una visuale ... solo al ricordo ho il mio pene che scoppia...tra la sua folta peluria,vedevo due labbra rosso con al centro un clito che sembrava un'oliva,quasi svenni dall'emozione.



Prese la doccia e con quella si masturbò fin quasi all'orgasmo infine schiacciò il bulbo riempiedosi



la sua figona di acqua calda che poi usciva da quelle labbra rosse finendo nel catino io intanto venni per terra..ero sfinito pulii per terra con uno strccio che mi ero procurato prima mi buttai sul divano li in sala e finsi di dormire perchè se i genitori di quei tempi,si accorgevano diqueste cose ci avrebbero tirato il culo rosso con la cinghia....

















giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Webcam Dal Vivo!