i racconti erotici di desiderya

Operaio e casalinga

Autore: Daniele_tuo
Giudizio:
Letture: 9684
Commenti: 6
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Circa 3 anni fÓ, avevo 24anni, facevo l' operaio presso una ditta di mobili, in pratica andavo in giro a prendere le misure, prima di montare le cucine.

Ogni mattina, come sempre, giravo 3 o 4 appartamenti come da prassi.....ERA lunedi, arrivai in ufficio, presi le schede con gli indirizzi, preparai il tutto e parti', avevo 3 appuntamenti fissati nella zona del barese, tutto procede come sempre, ma ecco che al terzo ed ultimo appuntamento.....succede qualcosa.



VI RACCONTO: erano le 11,30 circa, suonai al citofono e mi rispose una voce femminile(come al solito, mi ricevevano sempre donne, inquanto mi spostavo di mattina e pertanto gli uomini, di solito erano sempre a lavoro), sali al 4 piano, ed eccomi che mi apri una signora sulla 40ina d' etÓ, ERA il mese di agosto, lei aveva uno di quei vestitini che indossano le casalinghe per stare in casa, abbastanza corto e scollato, una bella donna, con belle forme, un bel culetto e un bel seno grosso e alto.



Lei mi porta in cucina, ed io inizio come al mio solito a prender le misure, lei mi stava dietro, controllava mentre io lavoravo....ogni tanto scambiavamo qualche parolina....quando io le chiedo:

Dove fosse la chiave del GAS, perchŔ non riuscivo a trovarla, lei mi dice che era dentro una antina della base della cucina, si avvicina e la apre...ERA piena di pentole e robe varie, COSI, io chiedo di liberarmela, mi faccio indietro e lei si china a pecora ed inizia a liberare la base, RAGAZZI, che spettacolo da dietro, in pratica le usciva quasi il culetto, io mi chinai....dietro di lei, facendo finta di prendere delle cose dalla mia cassetta, mentre la sbirciavo per bene....l vedevo le mutandine nere.....un bel culo, il mio cazzo iniziava ad ingrossarsi e mille pensieri mi frullavano per la testa, la troitta della signora, continuava come fosse niente a sbattermi quel culo in faccia in maniera molto disinvolta, lei sapeva che ero dietro, sapeva che ero chinato a terra e sapeva di avere un vestito corto, e di conseguenza sapeva che le stavo guardando il culo, ma continuava, capii che lo stesse facendo apposta, trovava agni scusa per chinarsi ancor di pi¨ e mettere in mostra il suo culo.



Io non resistevo, il mio cazzo scoppiava nei pantaloni, mi alzai e chiesi se volesse una mano, con la scusa cercavo il contatto fisico, cercvo di sfiorarla, fina a quando, NON S˛ PERCHÚ, mi ritrovai dietro di lei, e mentre la troietta della signora ontinuava a chinarsi, io la sfrusciai da dietro....appoggiandole il mio cazzone sul culo, una breve tokkatina, ma vidi che lei non fece e non disse niente, cosi ancora, mi riappoggiai e mi tirai indietro...e lei ancora niente.



Cosi, presi coraggio, e con prepotenza glie lo appogiai proprio dietro, di colpo, facendole sentire il mio cazzo duro, LEI dette un colpetto indietro, appoggiando ancor di pi¨ il suo culo, al mio cazzo.... e mentre continuava, mi disse: ATTENTO, o mi fai cadere.....



Io: no sigonra, non cade, la reggo io, e mentre continuavo a sfrusciare il mio cazzo, sul culo, le misi le mani sui fianchi, come per reggerla...



E lei: si bravo, cosi, reggimi.....



Li, capii che la troia, ci stava, ed aveva voglia di divertirsi, cosi non persi tempo.....iniziai a palparle il culo, mente con pi¨ insistenza sfrusciavo il cazzo contro di lei, ancora a pecora, la puttanella, non diceva niente... e continuava a fare, come fosse nulla.



Allora capii, che dovevo vedermela da solo....mi tirai fuori il cazzo, giÓ durissimo.....e tenedomelo in mano, glie lo strusciao dietro il culo....nel frattempo lei si era poggiata alle basi della cucina e continuava a rimanere a pecora...NON DICENDO NULLA, cosi, mi bagnai 2 dita....gli spostai la mutandine e iniziai a preparala al mio cazzone.....quando la sentii bella bagnata ecco, che le infilai il cazzo dentro.....ed inizia a fottermela a dovere.....lei non diceva una parola, anzima ogni tanto, con lamentini,....io la tenevo dai fianchi, e iniziai a sbattermela con insistenza, bei colpi duri, la fottefo come una troia, sbattendoli tutto il cazzo in fika.....fino alle palle.....con una manina, cercavo di stimolarle il culetto.....glie lo allargavo....e glie lo giocavo dal di fuori con un paio di dita, mentre continuavo a sbattermela....lei inizio' a godere, anzimava parecchi e diceva: bravo, scopami, dai....., fÓ presto che arriva mio marito......, io godevo come un porco,....



stavo per sborrarla, cosi lo tiro fuori, e le riempio il culo di sborra.....



EKKO, che suona il citofono, cazzo chi Ŕ?? le dissi, e lei: sarÓ mio marito, prese dei fazzolettini, si puli la sborra che aveva sul culo velocemente.....e and˛ ad aprire il portone.....



Come fosse niente, io ripresi a prender le misure, e lei arriv˛ con il marito in cucina, presentandomelo.



Il marito: Tutto bene?? pu˛ essere montata la cucina??

IO: si certo, tutto ok!!









giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Driversexbari Invia un messaggio
Postato in data: 17/03/2010 14:31:20
Giudizio personale:
storia classica di operari,ma carina :)

Autore: Selvaggiacoppia Invia un messaggio
Postato in data: 17/03/2010 13:39:46
Giudizio personale:
capitano spesso queste avventure racconto veritiero bravo

Autore: Argento1971 Invia un messaggio
Postato in data: 18/04/2009 14:30:27
Giudizio personale:
devo cambiare lavoro....

Autore: Pativo Invia un messaggio
Postato in data: 11/04/2009 19:23:34
Giudizio personale:
bel racconto

Autore: Hmaster Invia un messaggio
Postato in data: 06/04/2009 00:25:16
Giudizio personale:
mica gliel\'hai detto, al marito ... poi ?
cattivone anzi cattivona
night
hmaster

Autore: Accompagnatore Barese Invia un messaggio
Postato in data: 05/04/2009 12:54:01
Giudizio personale:
mmmmmmm

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Tanga rio effetto speciale giallo elasticizzato
Tanga rio effetto speciale giallo elasticizzato
Catturasguardi in vistoso giallo fluo.Questo slip ...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
All star ring nero
All star ring nero
Cockring Smokynero in TPE con anello integrato cos...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
G-spot gemstone trasparente viola
G-spot gemstone trasparente viola
Gspot scolpito a mano in vetro antiattrito ipoalle...
[Scheda Prodotto]