i racconti erotici di desiderya

Mio cugino b


Giudizio:
Letture: 1853
Commenti: 3
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
ciao sono marco singolo etero con tendenze bsex dovute ad esperienze fatte in adolescenza.
Infatti capitava che io ed un gruppo di amici sfogliassimo giornali porno, il tutto finiva con una masturbazione di gruppo, a cui alcune volte partecipava un cugino più grande con cui andavo molto d'accordo e che ospitavamo nella casa di campagna. era più grande ed aveva già un gran bel manganello ;) io venivo eccitato dalla sua visione e non riuscivo a spostare lo sguardo per di più faceva certe sborrate impressionanti...................credo che si accorse della mia "passione", così da soli cominciò a manifestare le sue tendenze attive, mi raccontava di non disdegnare incontri bsex con un suo compagno che era bravo a far pompe e che aveva un bel culo a papera........io rimanevo basito ma la cosa mi attraeva e facevo domande, poi saliti in motorino mi faceva guidare per poggiarmelo in culo...........la cosa cominciava a gustarmi............
un bellissimo giorno i nostri erano intenti a giocare a carte e ci mandarono a prendere della roba in una casa fuori mano, durante il cammino il discorso andò li spingendosi oltre perchè mi chiese se fossi disposto a fare seghe, io risposi forse non saprei ma in fondo ero bagnato.............................
arrivati in casa in salone si tolse la tolse fuori e disse: grande vero mentre la maneggiava si avvicinò e disse: perchè non mi fai una sega.......
le mie mani andarono sul suo grosso pene cominciai a scappucciarlo quasi non riuscivo a stringerlo tutto era più enorme visto da così vicino..............
gli feci un segone sino a farlo schizzare nel caminetto..............quanto era stato bello...........sulla strada del ritorno mi chiese: ma l'avresti anche succhiate........io stetti sul forse ma dissi che non avevo mai fatto pompini......
la mattina dopo passo a prendermi con la scusa di una passeggiata in montagna sulla strada ero eccitato perchè già sapevo cosa mi aspettava, e pure lui perchè lo tolse fuori per far pipì e lo aveva duro..........io lo guardai con l'acquolina in bocca, lui mi disse: e ti piace vero? commincio a smanettarselo poi mi disse perchè non mi aiuti, mi avvicinai e gli accarezzai il membrone, poi mi disse: vuoi provare a fare un pompino?
io risposi che ci potevano vedere quindi lo invitai a seguirmi in un cespuglione appartato...
Qui si sdraiò io mi sedetti accanto e cominciai a smanettargli il cazzo era fantastico scapuciarlo lentamente, poi la mia testa quasi posseduto ando sul suo cazzo e comminciai a mangiarglielo avidamente, andavo giù sino ai coglioni, poi nuovamente su a leccare la capella era lungo e grosso in bocca non mi ci stava tutto ma andavo su e giù emettendo rumori di bocca, lo spompinai avidamente sino a farlo schizzare smanettandolo................
lui si mise a ridere e disse cavoli meno male che eri indeciso, ci sei portato!
per un anno ogni volta che potevo andavo a succhiargli il cazzo, poi nulla più e mi son consolato con grosse zucchine che spesso mi finiscono nel culo...........


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Rotterdam19 Invia un messaggio
Postato in data: 24/01/2011 18:16:03
Giudizio personale:
casualmente....ooopss...

Autore: Ileanabarto Invia un messaggio
Postato in data: 21/01/2011 22:08:03
Giudizio personale:
eccitante

Autore: Golfetta2010 Invia un messaggio
Postato in data: 15/01/2011 19:59:09
Giudizio personale:
peccato che tu non sia qua ti darei il mio cazzo da svuotare


Webcam Dal Vivo!