i racconti erotici di desiderya

Malizia

Autore: Iltulipanorossocp
Giudizio:
Letture: 1090
Commenti: 4
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Giovanna e Nicola non li sentivamo da tempo,tanti reciproci impegni di lavoro la loro prole e il tempo che manca purtroppo spesso x riuscire a coltivare un'amicizia ci avevano impedito futuri incontri.Io e lui eravamo in un periodo molto impegnativo dal lato professionale,la carriera che stavamo intraprendendo nella ns societa' ci lasciava pochissimo tempo da dedicare persino a noi stessi.Giovanna e nicola li avevamo conosciuti in internet,erano una bella coppia,molto affiatati,innamoratissimi come noi.Convivevano da 12 anni,avevano due figli che chiamavano amorevolmente le loro pesti ma che amavano col cuore.Lavoravano nell'azienda del padre di Giovanna entrambi,un'azienda leader nel settore,impegni a non finire,stress ma cmq tante soddisfazioni ma come noi pochissimo tempo a disposizione.Avevano una bellissima villa sul lago maggiore,diverse volte ci avevano invitato e compatibilmente coi ns impegni eravamo andati a casa loro.Era un venerdi' sera,io e mio marito eravamo esausti,non vedevamo l'ora di andare a riposare.Alle 20 squilla il mio cell.stiamo x cenare.Rispondo in fretta e furia,è Giovanna,dolcissima come sempre,voce squillante,la riconosco subito.Ci invita se ovviamente vogliamo x il week a casa loro.Non ne abbiamo nessunissima voglia ma dopo sue insistenze accettiamo.L'amicizia x noi è un valore fondamentale e veri,sinceri amici non li vorremmo perdere x nulla al mondo.Giovanna e Nicola sono una coppia stupenda dal lato umano.Il sabato mattina siamo a casa loro,Giovanna ci apre la porta,indossa una vestaglia da camera nera in pizzo,sotto intravedo tanga traforato e reggiseno nero in pizzo.Ci abbraccia e si scusa di presentarsi in desabie' mi sono appena svegliata Francy mi dice.Ci fa' accomodare in salotto,la osservo,la scruto,è bellissima,capelli biondi raccolti a chignon,viso radioso come sempre,pelle di velluto che nella luce fioca del mattino delineano i lineamenti dolcissimi del suo corpo statuario.Pare una dea.Sei dimagrita molto Gio' le dico.Anche tu Fra' sei in forma,dall'ultima volta in cui ci siamo viste ho perso 13 kg.Sale e si scusa in camera x cambiarsi,Nicola è ancora a letto,è un pigrone mi dice sorridendo.Prendiamo un caffe' e dopo un quarto d'ora circa Gio' scende,è in abito lungo fuxya,capelli che paiono d'oro sotto i raggi del sole che invadono la stanza.Nicola scende poco dopo.Alto,capelli nerissimi e volto radioso come sempre,ci abbraccia entrambi,conversiamo x un'oretta circa.Andiamo Fra' mi dice Giovanna fa' gia' caldo,vieni in piscina,ci rifreschiamo un po'.La loro casa ha una bellissima piscina,i genitori l'hanno fatta costruire anni fa' poi con tanti sacrifici l'hanno fatta diventare una bellissima villa,piscina,campo da tennis,darsena x il loro natante.Non ho il costume le dico,come faccio a fare il bagno?Non preoccuparti Fra' mi dice ormai abbiamo la stessa taglia o quasi,ti do' uno dei miei.Salgo in camera con Gio',mi apre il guardaroba,osservo i bellissimi abiti che acquista sempre e solo esclusivamente a Milano tutti grandi firme.Mi fa' scegliere fra i tantissimi costumi da bagno che possiede,sono in imbarazzo,lei ovviamente se ne accorge e sceglie lei x me.Costume nero tanga lucido firmato.Fra' mi dice indossalo questo è la tua misura,l'ho comprato due anni fa' poi sono dimagrita ancora e ora non mi sta' piu'.Mi spoglio,Gio' mi guarda,hai un corpo bellissimo Fra' mi dice,stai bene sai, eri carina anche quando eri piu' formosa ma ora sei bellissima.Arrossisco quasi,lei mi scruta,a volte scorgo nei suoi occhi un lampo di desiderio.Tolgo tutto,resto nuda davanti a Gio',anche lei ora si spoglia x indossare il costume,un seno formoso alto e turgido,depilata completamente,pelle lucida e vellutataSei stupenda le dico,mi ricambia con un dolcissimo sorriso e sguardo intenso.L'osservo intensamente e lei pare mangiarmi con gli occhi.Scendiamo e ci tuffiamo in piscina.Nicola e Mauro mio marito ci raggiungono.Dopo due vasche mi attacco al bordo della grande piscina.Ora sto' meglio Gio' le dico.Pare una sirena dolcissima,i biondi capelli col riflesso del sole e nell'acqua fanno di lei una dea.Non l'avevo mai notato dopo vari incontri.Ora osservandola mi sento intrigata,quasi eccitata.Gio' si avvicina,sei bella Fra' mi dice,Mauro è un uomo fortunato ad avere te.Mi accarezza,mi tocca il seno,resto immobile,quasi allibita ma al contempo eccitata.Non lo do' a vedere ma i miei capezzoli svettano dal costume succinto e non posso nasconderli.Gio' si fa' sempre piu' intraprendente,ricambio le carezze.Ora scende dal mio seno e sotto l'acqua mi accarezza il pube,dolcemente mi toglie il reggiseno del costume,accarezza i capezzoli turgidi e vogliosi,la mano poi scende dolcissima Gio' le dico cosi' non resisto a lungo.Lei non proferisce parola,mi bacia,mi spoglia e resto nuda sott'acqua.Mi eccita,mi fa' impazzire.Amore mi dice vieni,torniamo in salotto,prima una bella doccia per togliere il cloro.Nicola e il mio lui mi osservano quasi increduli ma vedo dai loro occhi l'eccitazzione.Gio' mi prende per mano,si spoglia completamente e facciamo la doccia assieme,mi lava lei,accarezza la mia pelle con le mani,pare velluto la sua pelle.Loro continuano ad osservarci poi con l'accappatoio andiamo in salotto.Sul sofa' Gio' mi bacia,mi scosta lentamente l'accappatoio e succhia i miei capezzoli,Nicola e Mauro sono seduti di fianco a noi,Ora Nicola mi tocca Mauro spoglia lentamente Gio' eccitatissima,succhia dolcemente i suoi capezzoli turgidi e la fa' gemere dal desiderio.Finiamo in camera tutti assieme,Gio' mi apre le gambe,lecca e succhia avidamente il mio clito,gemo,urlo,la imploro di possedermi,voglio essere tua gioia le dico. Mi sale sopra ed assaporo i suoi dolci umori,la lecco,la succhio e con le labbra e la lingua la faccio urlare.All'improvviso estrae da sotto il cuscino un grosso strap on che cosparge di crema,mi gira e mi possiede alla pecorella,sento i suo colpi profondi,sto' impazzendo dal piacere,Mauro da dietro le tocca il seno,Nicola da sotto succhia i miei capezzoli,sto' godendo,sto' urlado,sto'impazzendo dal piacere.Mi toglie il grosso fallo e sento all'improvviso penetrarmi ancora,mauro mi sta' possedendo mentre nicola possiede gio',godiamo assieme dopo un'oretta circa,i miei caldi umori e quelli di Gio inondano il letto e il piacere raggiunge l'apice.Un'amicizia vera e sincera ci legava e continua e legarci,ora anche qualcosa in piu'.Un'attrazzione fisica bellissima.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Carino6423 Invia un messaggio
Postato in data: 29/10/2008 17:41:49
Giudizio personale:
Racconto ben scritto e molto eccitante. Pur essendo molto sensuale ed erotico, viene tralasciato ....... l\'amplesso ed ancor più i preliminari, una descrizione più ........... eccitante lo renderebbe ancor più eccezionale.
Brava.

Autore: Fabann Invia un messaggio
Postato in data: 23/10/2008 17:55:50
Giudizio personale:
Non ci sono parole davvero molto bello e intrigante.....
ciao

fabio e anna

Autore: Taioli69 Invia un messaggio
Postato in data: 23/10/2008 17:51:03
Giudizio personale:
sembrava di vedervi.... eccitantissimo

Autore: Mareionio Invia un messaggio
Postato in data: 23/10/2008 09:11:18
Giudizio personale:
Che dire, leggendo il tuo racconto mi sono eccitato tantissimo, hai una certa maestria nel raccontare i minimi particolari che ........penso sei UNICA


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
3 point vibrator viola
3 point vibrator viola
Lasciati viziare a 360 da questo vibratore unico n...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lover blu
Lover blu
Energico vibratore in jelly molto flessibile e dal...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Cuscino scacciapensieri rosa
Cuscino scacciapensieri rosa
Sei stressato Basta usare questo simpatico prodott...
[Scheda Prodotto]