i racconti erotici di desiderya

La sauna


Giudizio:
Letture: 1311
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Estate 2010; Vacanze!
Entriamo in sauna, finalmente, per la prima volta in una settimana è completamente vuota... ne approfitto!
Mi spoglio completamente, stendo il telo e mi sdraio comodamente, fa caldo molto caldo e questo mi eccita terribilmente; ormai sono completamente rilassata e sento le goccioline di sudore che mi attraversano il corpo scendendo lungo il ventre, arrivando sino alla mia clitoride gonfia per il caldo. Non resisto.
Allungo un dito e la sfioro; apro gli occhi e vedo il mio uomo seduto di fronte a me che mi osserva, e la cosa mi eccita ancora di più, smetto di sfiorare e affondo le mie dita dentro, posso sentire l'odore della mia fica bagnata che evapora: è una delizia, voglio assaggiarlo...così mi porto le dita alla bocca e le lecco, mi piace da morire, vedo che anche lui è eccitato; il suo grosso cazzo è eretto e pronto ad entrare ma io non voglio, non ancora, deve aspettare, devo solo guardarmi!
Cambio posizione mostrandogli il culo è talemte bagnato che le dita entrano con troppa facilità, comincio con uno solo ma molto rapidamente mi rendo conto di averne infilate già quattro, sto godendo terribilmente ma ne voglio ancora e di più...voglio il suo cazzo, e anche lui mi vuole, lo capisco dal rumore che fanno le sue mani mentre scivolano sul suo cazzo bagnato, si sta masturbando; ma non si muove e lì e mi guarda, sa che sono io a decidere quando sarà mio!
Ma anche io sono all'apice, gattono verso lui e gli salgo sopra dandogli le spalle...il suo cazzo entra troppo facilmente voglio di più...accompagno le sue mani sul mio corpo cominciando dai capezzzoli turgidi, arrivando sino alla clitoride e con molta violenza infilo la sua mano nella fica insieme al cazzo..ora si che è piena:"Basta" urlo mentre vengo percorsa da un tremito e arrivo su di lui...
Adesso può fare di me ciò che vuole: mi tiene per i capelli inginocchiata ai suoi piedi, sfiorandomi la bocca mentre gli succhio il cazzo, sento k stringe la presa e uno schizzo arriva nella mia bocca, arriva, ingoio!


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Riostring ornament nero
Riostring ornament nero
Il look giusto quando lui vuole convincerti dei su...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Top e gonna nero
Top e gonna nero
Splendido completo composto dal top a manica corta...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Leggings nero latex
Leggings nero latex
Leggins a vita alta realizzati interamente in late...
[Scheda Prodotto]