i racconti erotici di desiderya

La prima volta in tre!


Giudizio:
Letture: 2881
Commenti: 7
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo


Spero di non ripetermi nel senso che la mia storia, realmente vissuta, ricalca in qualche modo quello che succede a tante coppie in cerca di trasgressione.



Sono sposato con mia moglie da 17 anni e abbiamo sempre vissuto intensamente anche i nostri rapporti sessuali. Circa 10 anni fa per motivi di lavoro mi trovai lontano da lei per un paio di anni nel senso che riuscivamo a vederci solo qualche giorno al mese o addirittura ogni due mesi e questo pesava sul nostro bisogno di sesso! Ne parlavamo spesso quando lontani ci telefonavamo e spesso queste telefonate finivano con masturbate reciproche pensando a quello che avrenmo potuto fare appena ci saremmo visti!



Una volta , la grande sorpresa……



Ero tornato a casa dopo un lungo periodo di lavoro e trovai F. mia moglie molto calda ed infoiata, quel pomeriggio ne facemmo di tutti i colori persino sesso anale, cosa che lei mai mi aveva concesso prima. Dopo avermi ampiamente spompato sdraiati nudi sul nostro letto mi cominciò a fare strani discorsi su un possibile rapporto a tre “mi piacerebbe che ci fosse un altro uomo a scoparmi insieme a te” mi disse “che ne pensi?”. Rimasi sensa parole perché nonostante fosse una mia fantasia, ed infatti al solo pensiero mi tornò il cazzo duro, non pensavo che mia moglie arrivasse a tanto.

“beh….si…” balbettai “ma come fai trovare una persona fidata e discreta, vuoi fare un annuncio sui giornali porno?”.

“no” rispose lei “anch’io voglio una persona sicura e già forse lo avrei. Hai presente Franco il mio capoufficio? È da un po’ che mi fa la corte nel senso che vorrebbe scoparmi e io gli ho fatto capire che lo farei solo insieme a te”.

Davanti au un discorso simile già studiato come solo le femmine sanno fare non potevo che capitolare anche perché ero curioso di capire i rapporti tra F. e questo Franco e vedere fino a dove ci avrebbero portati.

Subito vedendomi acconsenziente F. telefonò a Franco, molta confidenza al telefono come vecchi amici e prese un appuntamento con lui a casa nostra per l’indomani pomeriggio.

L’indomani lei si preparò con gran cura, doccia, crema sul corpo, calze autoreggenti e un vestitino nero non eccessivamente corto ma che ne esaltava le rotondità del seno e del culo mi accorsi dopo che non indossava l’intimo……..la porcellina!

All’orario suono la porta e arriva Franco un bel tipo simpatico, presentazioni e subito F. lo abbraccia baciandolo in guancia come unvecchio amico, lo prende per mano e lo fa acomodare nel soggiorno sedendosi accanto a lui sul divano. Io invece mi siedo sul divano accanto.

Qualche discorso di circostanza sul tempo, sul lavoro e poi la conversazione scivola sul sesso.

Franco, infatti, si lamenta che a causa della gravidanza della moglieche presenta qualche problema non può fare sesso con lei e perciò si trova a doversi guardare intorno….F. con molta malizia gli chiede se ha già bagnato il becco in qualche altra parte e lui le risponde di si ma senza aver trovato le persone giuste perché non vuole impegno sentimentale ma solo il piacere di fare sesso con persone dei suoi stessi gusti al che io, stupendomi di me stesso, gli dico se gli piacerebbe farlo con F. e lui prendendo la palla al balzo risponde di si ma non vuole creare gelosie e anzi cerca la nostra complicità.

Nel frattempo F. si è spostata accanto a me e con fare da gatta in calore mi accarezza la patta mentre apre le gambe mostrando a Franco il pelo del suo sesso già umido di desiderio e con una mano si accarezza attraverso al stoffa del vestito i capezzoli già duri dall’eccitazione. Volendo dare una spinta alla situazione mi alzo per andare in cucina a prendere qualcosa da bere e così li lascio soli per un po’.

Mi attardo in cucina con la bottiglia di spumante e i bicchiere mentre sento che dal soggiorni non si sente più parlare ma solo mugolii e a quel punto ritorno in soggiorno dove trovo uno spettacolo: F. è distesa sul divano con le gambe divaricate e addosso solo le autoreggenti, il vestito giace a terra, Franco le sta leccando la passerina che lei tiene ben aperta con la mano e con una mano si masturba mentre con l’altra le titilla i capezzoli.

F. è al massimo del godimento, gli occhi chiusi dal piacere e allora mi avvicino tiro fuori la mia verga e gliela avvicino alle labbra, il breve contatto basta per farle aprire la bocca e ingoiare la mia asta. Franco, intanto si tira su mi guarda e avuto un cenno di assenso le apre le gambe ancora di pù e la penetra....vedere il cazzo di un altro uomo nella figa di mia moglie mi provoca un godimento inaudito, le vengo in bocca senza aver il tempo di avvisarla e lei ormai calata nella parte della troia ingoia tutto. Franco dopo un po’ le gode dentro e anche lei è squassata da una serie di orgasmi.

In breve ci troviamo tutti e tre nudi senza pudore nel letto. F. mi fa mettere sdraiato per impalarsi la figa sul mio membro e mentre in questa posizione mi cavalca e io le lecco i capezzoli Franco da dietro le prepara il forellino anale slinguandolo ben bene.

“dai puoi mettermelo dentro” le dice lei “voglio sentirmi piena dei vostri cazzi”. Non se lo fa ripetere due volte e la penetra lentamente allargandole lo sfintere, la sento contrarsi un attimo per ricevere la grssa cappella ma poi superato il varco entra liberamente. Ci muoviamo quasi in sintonia scopandola insieme, Franco le si sdraia sopra leccandole le spalle e dicendole oscenità all’orecchio “sei una troia, ti piace sentire due cazzi dentro!” e questo la eccita ancora di più. Presto giungono le urla dei suoi orgasmi mentre a turno le veniamo uno in figa e l’altro nel culo inondandola dei nostri umori.

A questo incontro ne seguirono altri….ma questa è un’altra storia.





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Clopy Invia un messaggio
Postato in data: 20/05/2015 14:08:53
Giudizio personale:
una splendida coppia;siete dei grandi

Autore: Bisexlussuriosi Invia un messaggio
Postato in data: 03/03/2014 12:47:45
Giudizio personale:
Desidererei incontrare una coppia così aperta e vogliosa, sono una persona molto perbene e aperta.

Autore: Giada E Max Invia un messaggio
Postato in data: 10/09/2008 14:55:58
Giudizio personale:
...mi piacerebbe provare l\'eccitazione dell\'autricee del suo compagno.....

Autore: Davidspina Invia un messaggio
Postato in data: 30/01/2008 14:17:11
Giudizio personale:
complimenti racconto molto eccitante ed aderente alla realtà, senza enfasi complimenti

Autore: Cp3835pd Invia un messaggio
Postato in data: 05/10/2007 17:26:49
Giudizio personale:
bravi bravi

Autore: Robocop Invia un messaggio
Postato in data: 03/10/2007 19:19:45
Giudizio personale:
Molto erotico, eccitantissimo

Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 03/10/2007 01:36:24
Giudizio personale:
Molto libidinoso ....

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Bdsm
Slip fallo interno nero
Slip fallo interno nero
Slip in lattice nero con un fallo anale interno da...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Coroncina sposa willy
Coroncina sposa willy
Coroncina per la futura sposa composta da un cerch...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Wish fun flavors tutti frutti 50ml
Wish fun flavors tutti frutti 50ml
Wish Fun Flavors e un lubrificante intimo aromati...
[Scheda Prodotto]