i racconti erotici di desiderya

La prima volta con una bianca


Giudizio:
Letture: 1440
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Dall'Africa arrivai in Italia timido. Avevo perso tutta la fiducia che ho sempre avuto in me perchè non conoscevo l'italiano e dunque non potevo communicare. Poi la donna bianca è sempre stata un mio grande sogno. Pocco importa per me il colore dei capelli o degli occhi... solo la pella bianca.

Nel mio paese la mia ragazza era felicissima del mio fisico musculoso, 1,76 m, bel sedere nero, belle spalle, bei pettorali e addominali, insomma una bella statua nera come fosse fatta da Leonardo da Vinci, mi hanno detto dopo in Italia. Mi corteggiavano anche i gay, ma mi spiace, senza offesa, sono etero. Poi il particolare : ben 23 cm di membro quando sono al massimo dell'erezione. Questo è uno fra tanti belli regali ricevuto da miei genitori. E sono fiero.

Arrivai dunque in Italia, timido, sfiducioso. Avrei voluto rivivere i miei belli momenti erotici, però non potevo esprimermi facilmente. Mi sono allora iscritto come tanti altri stranieri ad una scuola di lingua italiana. La nostra professoressa era una bella italiana, 30 anni, 1,74m, bionda, bel corpo. Tutto era proporzionato : il seno, il sedere, nulla di troppo e nulla di meno. Mi piaceva insomma.

Mi sono fatto subito notare da lei perchè volontariamente disturbavo oppure non facevo il compito a casa, così lei mi controllava più di tutti gli altri. Mentre insegnava io la guardavo negli suoi occhi da "gatto". E quando mi chiedeva perchà la guardavo, dicevo che solo così potevo capirla perchè l'italiano non lo capivo molto bene.

Poi tutto si è precipitato come si dice. Un giorno mi ha detto lei di andare al cinema, mi diceva che un esercizio per imparare a capire quando uno parla velocemente, altrimenti, diceva lei, non riuscirò mai a capire le notizie del TG. Era un film di azione. Eravamo in questa salla grande. Ci siamo davvero divertiti molto. Poi all'uscita, senza neanche sapere come, prima di entrare nella sua macchina l'abbracciai, è stato un bel bacio. E proprio in questo momento che lei sentì contro di lei qualcosa di duro. Mi toccò ed era stupita delle mie dimensioni. Poi mi sussurò che non aveva mai baciato un nero e non sapeva che era così dolce e calda la mia lingua... poi questo cosino duro duro... come diceva lei.

Non si poteva fermare lì una bella serata. Mi portò a casa sua, viveva da sola in una due stanza. Avevamo trascorso una notte di passione, di dolcezza.

Due sogni erano realizzati nella stessa notte : il suo primo nero e la mia prima bianca. Mi piaciono davvero le donne bianche!!!

Le lezioni sono andati avanti e merito sua se oggi riesco a scrivere e parlare bene l'italiano. Ci vediamo ancora e siamo anche andati una volta in vacanze insieme in Sardegna. Poi mi dice sempre lei : "Nascondi bene il tuo tesoro perchè a noi bianche piaciono una bella cosa così, come tuo : bello, grande, lungo... e soprattuto lo sai davvero usare... Non voglio perderti".



La prossima volta vi racconterò una delle nostre tante notte con dettagli. Scusate gli errori nel testo. Sto ancora imparando pian piano l'italiano. A presto


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: AndreaDem Invia un messaggio
Postato in data: 12/07/2008 19:40:14
Giudizio personale:
Scrivi ancora e vedrai che andrà sempre meglio

Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 10/07/2008 00:31:03
Giudizio personale:
interessante


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Vac-u-lock doppio
Vac-u-lock doppio
Doppio fallo dalle forme e dimensioni realistiche ...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Corsetto da burlesque nero
Corsetto da burlesque nero
Pensato per te che ne fai una professione o sempli...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Boxer effetto speciale nero
Boxer effetto speciale nero
Boxer in morbido tessuto con inserti in microrete ...
[Scheda Prodotto]