i racconti erotici di desiderya

La mia prima volta con .....


Giudizio:
Letture: 1402
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
non tanto tempo fa, ero con un mio amico a cazzeggiare per le strade dl mio paese.Ad un certo punto stanco della solita routine , decido di andare verso cassino città a circa mezz ora dal mio paese.Il mio amico, doveva prendere le sigarette e allora decidiamo di fermarci in un bar... un bar a me sconosciuto.., ma ben frequenrtato...

A un certo punto mentre facevo al fila in cassa , mi scappa di fare la pipì ,ma giro e mi rigiro a cercare il mio amico e nn lo vedo piu'.Allora corro giu' nel bagno e mi metto a sbattere inisistentemente sulla porta dl bagno che era chiuso..No nn ero ammattito,ma pensavo ci fosse il mio amico così io molto da maschio rude quale io sono, urlo:muoviti pezzi di merda mi sta scappando... una voce mi dice :un attimooooo ..La voce nn era quella del mio amico e mi sono un po' irrigidito, di botto si sente lo scarico del bagno e la serratura che si apre.... In questo frattempo, pensavo che ero solo in quel posto grande e che il mio amico nn sapevo piu' dove fosse...si apre la porta.....io che ero soprappensiero, e distratto dai miei pensieri , mi vedo uscire dal bagno un ragazzo fantasticamente bello,capello medio lungo, camicia bianca aperta di alcuni bottoni, jeans ben stretto occhi verdi colore della carnaggione scura di abbronzatura, io non c'ho capito piu' niente ho solo sentito una cosa dura crescere nei miei boxer, gli occhi salivano e scendevano da quel corpo da sogno.....tutto questo è successo in pochissimi secondi il tempo che si aprisse bene la porta del bagno ...tornato in me , ma non tanto tornato,perchè con fare da maschio bastardo e sicuro di se, prendo al colletto della camicia il ragazzo che a prima vista poteva avere 18 19 anni ;gli urlo contro ora tu entri con me in bagnoe mi chiudo dietro la porta... lui tra l essere stupido e spaventato, non reagisce e per pochi secondi ci guardiamo negli occhi anche se lui era un po' piu' basso di me , sono stati quei secondi piu' intensi della mia vita xchè dovevo rimanere li con quelle fermezza e freddezza, ma in realtà neanche io sapevo cosa stavo facendo, ma sentivo che mi piaceva quella cosa e non pensavo neanche che potesse entrare qualcuno e beccarci li insieme , non ho pensato in quei momenti neanche a chi potesse essere con il ragazzo che forse lo aspettavano , sono riuscito solo ad isolarmi dal mondo intero e non mi era mai successo, mi sentivo attratto e il mio cazzo continuava a pulsare da dentro i boxer.... nel frattempo la mano con cui avevo afferrato il colletto della sua camicia gli scivola dietro al collo, e lui continuava a non capire ,allora con un colpo di forza avvicino la sua faccia alla mia , le nostre labbra si sfiorano e i nostri respiri diventano piu' accellerati, ma di botto rimango senza respiro mi si chiudono gli occchi e mi avvicino ancora di piu' a lui e lo bacio ....le sue labbra erano calde e morbidose e la lingua bagnata di una saliva saporita che non avrei mai smesso di succhiare. tutto questo x pochi secondi di botto lui mi da una spinta e mi urla con voce quasi senza tono : ma sei impazzito, ma che cazzo stai facendo ,ma non so perche mentre provava ad urlarmi queste cose , vedevo le sue labbra che si riavvicinavano alle mie io ero rimasto immobile alla parete ma lui veniva verso di me come una calamita e mi ha messo la lingua in bocca mentre le nostre mani andavano dappertutto, lo baciavo lungo il collo , con le mani sul viso per sentirlo pensavo dentro di me ora apro gli occhi e tutto è finito , è solo un sogno....infatti così ho fatto li ho aperti e quando ho mrealizzato il tutto , non capivo cosa stesse succedendo, io un maschio che scopava a destra e a manca con le donne , che stavo baciando e toccando un ragazzo e piu' lo guardavo e piu' ne avevo voglia, le mie mani gli sbottonavano la camicetta ed inizio così a leccarlo , ma tra i baci e slinguazzate varie come se ci fossimo conosciuti da sempre , una sensazione irrepetibile che ancora ora se ci ripenso mi diventa duro come il travertino ...due uomini in un bagno senza neanche sapere come si chiamavano , che si stavano amando , ma sempre due perfetti sconosciuti...mentre lo baciavo le mie mani e le sue cercavano di sbottonate i pantaloni e una volta sbottonati , lo faccio salire sulla tazza , era bellissimo uno spettacolo , le mie labbra scivolavano su tutto il suo corpo profumatissimo , la curiosità di quello che stava succedendo, mi porta la mia bocca sui suoi boxer e per la prima volta ero vicino un organo maschile, nonho mai tremato così tanto in vita mia neanche in pieno inverno con la febbre a 40....gli dieti un bacio e mi fermai li, poi le mie labbra dinuovo alla ricerca delle sue labbra mentre le mani lo accarezzavano senza mai fermarsi, finche' lui nn prende la mia mano destra e la dirige verso il suo pacco che sembra esplodesse fu una sensazione bellissima speravo non finisse mai....incomicio' a succhiarmi il capezzolo sinistro e mi sembrava di toccare il cielo e non capivo piu' dove fossi,ma eravamo io e lui persi nel mondo un mondo che non avevo mai conosciuto.Lo prendo così sulla testa e lo faccio chinare sul mio pacco mezzo fuori dai boxer verso l ombellico , con tocco deciso,me li tira giu, e mi ritrovai mezzo nudo davanti ad un perfetto sconosciuto.Avvicina la sua mano sul mio cazzo, inizia a segarlo e li ho capito che stavo per fare sesso con un ragazzo e ho finalmente realizzato tutto, non era un sogno ma la pura realtà... con mosse prima delicate che iniziano a prendere velocità incomincio' a masturbarmi finchè finalmente le sue labbra si avvicinano al mio cazzo, e lui inginocchio con quei suoi occhioni dolci mi guardo' come per avere il mio consenso e io con un cenno gli feci capire che non vedevo l ora...e così in pochi secondi la sua bocca calda e piena di saliva anche se aveva la bocca secca x l emozione e il cuore che stava x uscirgli di fuori, incomincio' a succhiarlo prima piano perchè non troppo capace , ma una spinta della mia mano sulla sua testa , fa sì che incomincia ad aumentare la velocità.... era bravissimo mai nessuna era stata così brava e accorta , così per ancora pochi minuti poi si alzo' e mi bacio' dinuovo e fui io così a fare cio' che lui aveva fatto a me , con un sorrisetto dolce , mi fece capire che gli avrebbe fatto piacere se anchi glielo succhiassi....ancora aveva i boxer infilati...ma poco dopo non li aveva piu' addosso, e tiro' fuori un cazzo enorme , non ne avevo mai visto uno da così vicino ero curioso, avevo voglia di assoporarlo,rimasi a bocca aperta, era grosso e duro, e iniziai a baciarlo prima dolcemente epoi lo infilai tutto in gola sentivo lui gemere , e la cosa mi eccitava ancora dipiu' mentre lui mi strizzava i capezzoli..... era un cazzo fantastico, non pensavamo neanche piu' che ci trovavamo dentro un cesso pubblico,per noi eravamo semplicemente in un prato fiorito a fare l amore. sentivo il cazzo che pulsava pulsava e mentre io mi segavo e ancora tenevo il suo cazzo in bocca, volevo non finissemai, lui si giro' e allora misi la mia lingua inmezzo a quel culetto che per me sconosciuta come cosa, aveva dei peletti biondi e per me era una novità, ma piacevole .Un culo muscoloso con un buchetto stretto che mentre lo leccavo provavo a metterci un dito dentro e sentivo il suo dolore che come arrivava la mia lingua si trasformava in piacere.... fino a chè con voce sottile mi dice ....:sto per veniiiireeeeee e si gira di botto e mentre glilo succhiavo incomincia a sborrare, mi schizza su tutto il petto e in viso era tanta ma tanta e calda e un profumo strano sensazione strana anche ,subito riprende il mio cazzo in bocca e come sto per sborrare anch io si fa schizzare sul viso e sui pettorali super muscolosi......come ho finito di godere, si alza e ci abbracciammo e il nostro sperma si mischia tra i nostri corpi, ma non ci faceva schifo e tutto fini' con un bacio dolce e duraturo........nessuno dei due oso' pulirsi,ci rivestimmo con tutto mil nostro sperma addosso edi fretta riuscimmo a scambiarci il numero di cellulare.......e fu così che per una semplice pisciata che neanche ho piu' fatto che ebbi il mio primo rapporto sessuale con un ragazzo.....non dimentichero' mai qul 11/09 e mesi successivi.......


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Riostring ornament nero
Riostring ornament nero
Il look giusto quando lui vuole convincerti dei su...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Stimolatore power piston rosa
Stimolatore power piston rosa
Una vagina che non solo vibra per trasmettervi una...
[Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Top nero vinile
Top nero vinile
Corpetto che arriva in vita in vinile lucido con c...
[Scheda Prodotto]