i racconti erotici di desiderya

La mia prima esperienza

Autore: Duro78
Giudizio:
Letture: 1158
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
salve a tutti quello che vi racconto e' un qualcosa di unico;e' da premettere che ho sempre vissuto lontano da casa e per oltre 20 anni ho vissuto a roma,avevo 19 anni quando una sera passeggiando in un parco della capitale ero solo e pensieroso ,era da poco che vivevo nella grande citta' ,quando a un certo punto vedo nell'ombra dei movimenti strani li per li mi spaventai essendo solo ,di colpo mi lanciai in un cespuglio del parco e esservo cosa stesse succedendo;bhe non ci crederete ma quando mi rendo conto che era una coppia che nel bel mezzo della notte in una serena primavera lei era appoggiata ad un recinto e lui che spingeva da dietro per me era una cosa nuova essendo ragazzetto e cosi mi avvicinai un pochino ma con la paura di essere scoperto e che smettessero,ma la voglia di guardare era forte e nei miei pantaloni l'argomento cresceva ero gonfio come l'uovo quando avvicinandomi di qualche passo una foglia fa rumore e cosi' fui scoperto,il sangue mi si ghiaccio' quando fui notato e lei mi fece cenno con la mano di avvicinarmi ,io con timore x fortuna mi avvicinai quando mi afferro' x la cinghia e mi tiro' a lei con furia assatanata me lo tiro' fuori e comincio' a succhiare scappellandomi con foca non vi nascondo che dopo poche boccate fece una scappellata cosi' violenta e profonda che provai anche dolore ma allo stesso tempo skizzai tanta di quella sborra che non fece in tempo ad ingoiare tutto si comincio' a spalmare la sborra da tutte le parti ,mentre il marito mi manteneva le braccia tenendomi premuto forte a lei ,lui mi diede un profilattico e amici miei la giovinezza lo skizzo che avevo appena fatto e la mia prima esperienza simile non vi dico quando indossai quel cappuccio finimmo per sdraiarci sul prato e come un toro spingevo affondo e la cosa piu skizzata era che il marito mi teneva forte per le braccia guardandomi in faccia piu' mi vedeva godere e piu mi tirava a se con lei in mezzo ,si fece infilare da tutte le parti e quando arrivava im momento di venire mi sfilo' nuovamente il cappuccio e ingoio' nuovamente tutto,da quella sera x 20 anni vissuti nella capitale puntualmente mi sono continuato a vedere con la stessa coppia anche se oggi invecchiati ma sempre attraente lei grazie e complimenti ancora .bhe!!!!!!!


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Maxale545 Invia un messaggio
Postato in data: 05/05/2014 18:34:08
Giudizio personale:
qualcosa di più credibile, per favore!!!


Webcam Dal Vivo!