i racconti erotici di desiderya

Io, lei... l'altro!


Giudizio:
Letture: 941
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
DIVERSAMENTE DAI FORTUNATI CHE DICHIARANO DI RACCONTARE FATTI REALMENTE ACCADUTI I MIEI SONO RACCONTI (QUASI) TOTALMENTE DI FANTASIA, FANTASIE, SOGNI... MA SE E' VERO CHE A VOLTE I SOGNI DIVENTANO REALTA'...

Finalmente riusciamo a fissare un incontro. Lei deve essere stata un po' come il primo amore che non si scorda mai! Il mio primo incontro con il "terzo sesso" e da allora, impegni permettendo, ho continuato a vederla.
E' una mistress trav, la mia padrona. Dominante, feticista, matura... esattamente quello che cerco in queste avventure.

La raggiungo al solito indirizzo. Il copione è più o meno sempre lo stesso ma ogni volta che sento le parole "sali" uscire dall'altoparlante del citofono, il cuore inizia a battere più forte. I due piani di scale li faccio sempre a piedi, forse mi aiutano a scaricare la tensione...

La porta è sempre socchiusa e le luci sono spente ma la luce che filtra dalle tapparelle è sufficiente per vedere. Finalmente ci siamo. Apro la porta e me la trovo di fronte mentre svetta sui suoi tacchi vertiginosi. La prima cosa che dice è "spogliati". Una volta eseguito l'ordine mi chiama a se. Inizio a palparla, accarezzarla, faccio scorrere la lingua sui suoi indumenti di latex mentre il mio uccello palesa tutta la mia eccitazione.

Solitamente mi direbbe di seguirla in camera ma non oggi! Appoggiandosi sullo schienale del divano alle sue spalle, scosta il perizoma e mi mette a tu per tu con il suo cazzo. Senza fare domande mi inginocchio e inizio a prendermene cura. Sentirlo crescere tra le mani è fantastico ma prenderlo in bocca è ancora meglio. Mi chiede se mi piace. Io sono così avido che rispondo mugugnando senza nemmeno staccarmi per un secondo.
Poi l'imprevisto!

Sento la porta d'ingresso chiudersi alle mie spalle. Nell'eccitazione non mi ero accorto fosse rimasta aperta. Giro la testa e vedo l' "altro"! La mia padrona sembra essere al corrente di tutto ed esattamente come ha fatto con me poco prima, chiede al nostro nuovo compagno di giochi di spogliarsi. Lui non parla ed esegue.

Avvicinatosi a noi la mia padrona mi guarda e dice "e ora prenditi cura anche di lui". Non l'ho mai fatto così ma il cervello non ragione ed esegue: in un attimo sto segando il nuovo arrivato. Si accomodano entrambi sul divano e mentre io, carponi sul pavimento, succhio alternandomi tra uno e l'altra, ecco che arriva un nuovo comando: "scopatelo".

Il nostro amico si alza in piedi. Io continuo a succhiare la mia padrona. Una cascata di fresco lubrificante mi si insinua tra le chiappe. Sentirla colare fino alle palle mi fa venire un brivido di piacere...

Usa il suo pennello per spalmarmi il gel ovunque e improvvisamente inizia a spingere. Cerco di rilassare tutti i muscoli mentre lo sento farsi strada dentro di me ma la sensazione è comunque dolorosa. Mi scappa qualche urlo e la mia padrona mi riempie la bocca di carne per evitare che me ne scappi un altro.

Dopo qualche istante il dolore lascia posto al piacere assoluto. Sono a pecora. Giro leggermente la testa e lo vedo mentre mi sbatte mettendolo dentro fino alle palle. "Vienigli dentro" dice lei e mi guarda come se mi stesse per fare il regalo più bello mai ricevuto... ed è così!
Lui si sfila il profilattico e mi penetra ancora. Qualche colpo deciso per poi arrestarsi improvvisamente: uno schizzo caldo mi innonda il culo. Godo!
La mia padrona si gusta la scena. Il suo piacere esplode sulla mia faccia.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Vac-u-lock dong fucsia
Vac-u-lock dong fucsia
Fallo con sistema di aggancio Vaculock. Realistico...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Sciarpa e cappello pene rosso
Sciarpa e cappello pene rosso
Ideale per chi ama linverno e la notteUn piccolo b...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Boa nero
Boa nero
Un accessorio indispensabile indossa questo boa di...
[Scheda Prodotto]