i racconti erotici di desiderya

Incontro casuale

Autore: Dani58
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
incredibile ma vero oggi mentre ero insieme alla mia compagna in montagna nei pressi di un boschetto subito dopo aver pranzato al sacco e con la mia lei che si è appisolata sulla sdraio, io camminando per entrare nel bosco per prendere più aria e ripararmi dal sole ho percorso pochi metri in mezzo ad alcune auto parcheggiate è più al riparo c'era un auto con i finestrini abbassati e dentro una donna di età fra 60 e 70 che guardava il proprio cellulare al che passandoci vicino a bassa voce ho detto" te la leccherei tutta " e ho proseguito il cammino ma dalla macchina ho sentito una voce che mi ha detto se potevo avvicinarmi, io non sapevo cosa dire perché la mia.compagna era a 200 / 250 metri ed entrare in auto con la signora mi faceva molta paura comunque sono salito è presentato un po' imbarazzato lei lo ha notato e mi ha fatto rilassare si è calata gli slip sotto il vestito estivo che portava e regolando il seggiolino ha avvicinato la mia.bocca sulla sua fica chiedendomi di iniziare a leccarla cosa che ho fatto molto volentieri, sentivo gli odori della signora sia di pipì che del sudore per il caldo ma la mia.bocca e lingua scivolava all'interno della vagina che iniziava ad inumidirsi, poi con un piccolo inarcamento la signora mi mette il suo buchetto a portata della mia bocca e lingua è così le ho leccato anche il culo facendola gemere di piacere e ringraziandomi perché ero molto bravo il problema però è che non potevo scoparla mentre anch'io ero eccitatissimo e dal mio cazzo colava il miele ma non potevo fare niente, allora la signora mi ha afferrato l'asta è iniziato a baciare leccare e usare la mano per segarmi , dopo qualche momento sono venuto copiosamente sborrandole fra mani e viso ma lei contenta si è pulita con un fazzoletto profumato e si è rimessa il mio cazzo in bocca per bere il residuo del mio succo che fuoriusciva ancora dal meato , poi ci siamo salutati perché la mia compagna non vedendomi ed essendosi svegliata mi cercava col cellulare chiamandomi rompendo quindi le scatole a me e signora, purtroppo non ho potuto nemmeno chiredere il suo numero di telefono. Comunque ho passato dei bei momenti.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Efabilandia Invia un messaggio
Postato in data: 27/08/2022 09:55:51
Giudizio personale:
Breve ma intenso


Webcam Dal Vivo!