i racconti erotici di desiderya

Il singolo

Autore: Cubanitos
Giudizio:
Letture: 1519
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Incontro con un singolo superdotato

Arriviamo alla casa e dopo i convenevoli di rito, iniziamo a chiacchierare del più e del meno, sorseggiando un liquore.

Lui è un bel ragazzo, atletico, insomma proprio ben messo, tra l'altro anticipatamente ci aveva fornito le sue foto e dall'attrazzo in foto ero sicuro che Lei si sarebbe divertita se lui lo sapeva usare..

Ad un certo punto lei ha detto che essendosi preparata di corsa non aveva avuto tempo per la doccia, (se ne era fatta una al mattino...)e così è andata in bagno ed è tornata avvolta nel telo, al che lui ha detto: così stai meglio di là (camera da letto) al che lei è andata prendendolo per mano. Lui si è sdraiato e lei gli è seduta a cavalcioni. Poi lei si è chinata a baciarlo e nel risalire gli è sceso il telo dalle tette che sono rimaste nude, lui si è rialzato e gliele ha baciate e succhiate entrambe, poi lei ha cominciato a spogliarlo togliendogli la maglietta, io e lui abbiamo tolto a lei il telo ed è così rimasta nuda, umida e profumata.. Lei gli ha tolto i calzoni e prima di togliergli le mutande si è imposessata dello scettro già duro...poi tolte le mutande si è inginocchiata sul letto cominciando tra le gambe di lui una splendida fellatio, leccando e succhiando il grosso cazzo di lui, e ingoiandone tanto fino in gola, ha cominciato ad andare su e giù facendosi scopare in bocca fino in gola alternando con leccate fino ai coglioni, una vera maestra del pompino il mio amore, se penso alle sensazioni che mi fa provare quando lo fa a me, immagino che cosa sta provando di intenso Lui.... Poi è risalita su di lui e baciandolo si è fatta scivolare il cazzo in mezzo alla figa così da sentirlo bello duro scivolare sul clitoride e in mezzo alle labbra della figa, emergendo con la cappella da dietro... uno spettacolo !!! Per più volte si è fatta scivolare il grosso cazzo tra le coscie strette e le labbra della figa altrettanto strette da sentirlo bene scivolare così duro..... e così eccitarsi, poi è tornata a succhiarlo già bagnato degli umori di Lei e io le ho infilato quattro dita dentro, non ho fatto fatica era già bagnatissima anche fuori, aveva le grosse labbra già bagnate, da tanto era eccitata, e io le ho masturbato con forza figa e clitoride, ben sapendo che le mani del suo uomo l'avrebbero scaldata ancor più, e avrebbe ancora di più avuto voglia di scopare il suo giovane e dotato amante.... e io ben felice di aumentare al massimo la sua eccitazione e il suo godimento...Poi ha chiesto a lui un preservativo e glielo ha messo, un istante dopo si è messa in posizione e da sola senza mano di aiuto si è fatta infilare il grosso cazzo piano piano nella figa, che io da dietro osservavo dilatarsi piano piano mano a mano che lui entrava dentro di lei... Che visione paradisiaca, vedere il cazzo del'amante che allarga la figa del tua donna, piano piano, vedere come si apre la figa del tuo amore al cazzo dell'amante....mentre lei sospira di piacere.....Poi è cominciata la monta, Lei gli è salita sopra con il cazzo ben inserito nella figa gocciolante, ha cominciato a scoparselo muovendo il bacino su e giù con spinte alternate lente e veloci con forza per sentirselo fino in fondo per sentirsi ben piena di cazzo, come chiava un uomo il mio amore, è unica.... poi dopo un pò che lei lo scopava sopra sospirando di piacere e iniziando anche a gemere di godimento, lui l'ha girata e ha cominciato a chiavarla lui con potenti spinte che le suscitavano a lei piecevoli singulti e gridolini di piacere con dei "dai, mi piace" sussurrati alle orcchie di lui. che così la montava con più foga in un crescendo fantastico, era uno spettacolo vederli avvinghiati, lei che lo stringeva con le braccia negli spasimi di piacere e godimento, lui che la chiavava con forza con spinte che sembrava volessero spezzarla, mentre invece voleva entrarle nel più profondo della figa, spingerle sul fondo, perchè a lei stava piacendo lo sfondamento, le procurava tanta libidine, lei aveva il volto estasiato e con una espessione di forte libidine.. Dopo i primi tempi, le prime volte che era timorosa di farsi fottere davanti al marito, ora dopo aver chiavato diverse volte diversi amanti, e aver visto come al marito piace vederla godere sotto i colpi di cazzi che a malapena riescono ad entrare nella sua bocca e nella sua figa, che la forzano e la dilatano, come piace a lei, ora le piace e si gode vogliosa, gli amanti che sceglie assieme al marito e se li gode pienamente con grande piacere e soddisfazione, anche se difficilmente raggiunge l'orgasmo, che puntualmente raggiunge più volte di seguito facendo l'amore con il marito... Ma anche con gli amanti raggiunge l'orgasmo dopo i primi incontri. E' fantastico vedere la propria donna puttanella, vedere come si fa chiavare a lungo da tutti quelli che le piacciono, uomini e donne. Come maliziosa lecca la figa di bellissime ragazze e si fa leccare, mentre il o i montoni di turno le sfondano fica e culetto, da impazzire. Poi, dopo essere stata montata ripetutamente e da diversi cazzi, va dal marito e se lo scopa con la figa divenuta rovente e gocciolante dalla intensa frizione dei cazzi e dagli orgasmi già provati, mentre succhia il grossissimo e lungo cazzo, un vero palo, di un'altro pronto a darla l'ultima ripassata fino in fondo alla cervice...e strapparle l'ultimo orgasmo e lasciarla semisvenuta, con le gambe, il culo e la figa che le tremano, per il tanto godimento, le intense estreme dilatazioni e gli spasmi provati, mentre sussurra al marito: "AAHHH QUANTO HO GODUTO !!""Non me la sento più da quanto mi hanno chiavata i tuoi amici"

Se volete far impazzire di godimento la vostra compagna e insieme godere la vita e divertirvi assai, aiutatela a essere veramente, una troietta, (Nel suo intimo lo è già, tutte lo sarebbero se non fossero castrate nel cervello dal falso moralismo) una puttanella che vi adora e non vi lascierà mai. Beati quelli che non le hanno represse rendendole ciò che la natura esige che siano: puttanelle, e beate quelle che lo sono potute essere, come vuole la natura.

Coloro che sono monogami per scelta convinta ok, ma tutti coloro che lo sono per qualsivoglia costrizione esplicita o inconscia, surretizamente indotta, non sanno ciò che si perdono del bello della vita: Le forti EMOZIONI dell'amore di gruppo.....


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Advanced_Nikita Invia un messaggio
Postato in data: 13/05/2013 16:19:14
Giudizio personale:
orrendo

Autore: Cp3visobsx Invia un messaggio
Postato in data: 18/02/2013 17:52:23
Giudizio personale:
Scritto di merda...


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Sex protz trasparente
Sex protz trasparente
Manicotto per pene in materiale trasparente con po...
[Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Guepiere con zip posteriore nero pelle
Guepiere con zip posteriore nero pelle
Guepiere in pelle nera con inserti di rete elastic...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Doppio super stimolante
Doppio super stimolante
Doppio fallo per gli appassionati delle doppie pen...
[Scheda Prodotto]