i racconti erotici di desiderya

Il primo cazzo della mia vita

Autore: Sabbia61
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Premetto che nulla di quello che leggerete di seguito è inventato.

Avevo quasi 13 anni quando mi trovai a dover affrontare il mio primo cazzo;

nessuna pedofilia,per carità!!! era solo un cazzo che aveva un paio di anni più del mio,come succede a tanti ragazzini del giorno d'oggi e di ieri.

Da qualche anno passavo il mese di luglio in campagna dai nonni,un bellissimo casale con la stalla, il fienile , tanti animali e un vicino di podere , una famiglia con un figlio ,Silvio,con cui da anni ,in quel mese ,giocavamo innocentemente ai cowboy e gli indiani.

Ma quell'anno qualche ormone si stava muovendo ,però non in me ,ma nel compagno di giochi,ormai quindicenne.

C'era un fienile;sopra la stalla ,da dove si accedeva con una scala a pioli,da li si sparava e ci si difendeva dai fantomatici indiani.

Quel pomeriggio ere caldo e finiti gli attacchi degli indiani ci addormentammo sulla paglia,il posto ere fresco e conciliava il sonno.

Aprii gli occhi,dopo un oretta, e vidi Silvio,disteso a un paio di metri da me,con i calzoni corti abbassati,stringere nella destra il suo uccello e muoversi lentamente ,per quello che era una normalissima sega;ma a me, a quel tempo sconosciuta.

Continuai a fingere di dormire affascinato da quel cazzo ,che a me pareva grande,ma solo perche era bello gonfio,cosa che a me ancora non capitava.

”Che fai ?” disse Silvio “lo vedo che non dormi” , “e tu che stai facendo?” chiesi molto ingenuamente; “mi sto facendo un pugnetta (appellativo romagnolo e non solo,della sega)

muovi la mano su e giù e dopo un po' esce del liquido bianco e ti senti strano ma bene”.

Avrei voluto far qualcosa ma da bravo imbranato rimasi a vedere Silvio che di li a poco si irrigidì e sparò tre goccioline di sborra sulla sua pancia.

Passai la notte a maneggiarmi il cazzo sperando diventasse come quello di Silvio,ma inutilmente.

Il pomeriggio dopo,degli indiani non ce ne poteva fregar di meno,io curioso più che mai e Silvio con gli ormoni in movimento ci trovammo al solito posto.

“Questa notte mi sono toccato come hai fatto tu ieri” dissi a Silvio “ma non si è gonfiato come il tuo” ;”fai provare a me” mi prese il cazzo con una mano e la mosse piano verso il mio ventre,vidi per la prima volta la mia cappella spuntare dalla pelle che la ricopriva da anni,dalla nascita direi.

Qualche brivido,incomprensibile ma piacevole cominciò a farsi strada nel mio corpo.

“Prova tu,ora” presi il suo cazzo con la destra e muovendola piano sentii un’atra scarica di brividi lungo la schiena,era proprio bello duro,non proprio come il mio che non ne voleva sapere.

“Girati e mettiti carponi” mi disse “che proviamo una cosa.

Inconsapevole e curioso più che mai mi girai e mi misi a quattro zampe,in mezzo alla paglia,aspettandomi non so cosa,poi sentii il cazzo bello duro di Silvio scivolare su e giù lungo il solco del mio culo,qualche minuto poi un liquido caldo mi bagnò le natiche e si incanalò nel mio solco fino sulla paglia.I brividi cominciarono a invadermi senza controllo.

Passai l’ultima settimana di luglio,prima del ritorno a casa,a godermi quel cazzo che mi strusciava il culo e me lo impiastricciava di sborra.

Non ci fu mai penetrazione,ma un paio di volte lo sentii spingere al centro del mio piccolo buco e scaricare un fiotto di sborra calda,che brividi!!!

Era cominciata la mia vita sessuale,passando dalla porta “di dietro”

Passai l’inverno,nella mia cameretta,a far pratica col mio uccello, che cominciò a indurirsi come quello di Silvio;

le prime gocce di sborra furono come la conquista dell’America.

I ricordi del fienile non si persero ma passarono in secondo piano con la scoperta ,anche se virtuale agli inizi, della donna,della femmina,della figa,ma quel cazzo bagnato,appoggiato al mio piccolo buco,lasciarono una traccia importante nella mia vita sessuale.

SABBIA61


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Gabriele1977 Invia un messaggio
Postato in data: 17/04/2015 00:16:40
Giudizio personale:
bello


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Perizoma g-string nero rete
Per stupire e mettere in mostra la vostra mascolin...
Prezzo: € 16.99
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Profilattici euro glider 500pz
Presevativi classici trasparenti e lubrificati.Con...
Prezzo: € 79.00
[Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Mascherina cat attack leopardato
Sensuale e sexy questa mascherina ti regalera sens...
Prezzo:9.99 9.99
[Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Mascherina cat attack leopardato
Sensuale e sexy questa mascherina ti regalera sens...
Prezzo:9.99 9.99 9.99
[Scheda Prodotto]