i racconti erotici di desiderya

I ragazzo con noi

Autore: Coppiadicomo
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 4
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Eccomi qua a raccontare ciò che da tempo sognavamo di fare e che poco tempo fa abbiamo realizzato...introdurre un ragazzo nei nostri giochi.Da qualche mese messaggiavamo con una ragazzo di 30 anni,distante da noi in quanto per sicurezza preferivamo che Paolo...così si chiama il prescelto abitasse in altra provincia.Erano messaggi in cui si ipotizzava un incontro,in cui ci scambiamo foto...di noi..di Clara nuda...di Paolo mentre si masturbava..Lui era estasiato dalle foto di Clara..mia moglie che nonostante l età(50 anni) era ancora una bella donna..bel seno,belle gambe..un corpo ben curato,piedini da urlo.Gran figa insomma e per me che da un pò ho tendenze cuckold era il massimo pensare di concederla a un ragazzo.Dopo vari ripensamenti decidemmo di organizzare il tutto un pomeriggio,trovandoci in un motel a metà strada.L 'accordo era trovarci,un caffe..e poi.Il giorno prima Clara era andata dall' estetista....Roby mi dice..voglio essere al massimo...piedi smaltati..gambe lisce...voglio farlo impazzire...Partiamo dopo mezzogiorno con una leggera tensione per entrambi...sposati da 30 anni...lei mai avuto un uomo oltre che me...(vergine )e l 'idea cmq mi creava tensione ma anche...eccitazione...la guardo negli occhi...in macchina mentre guido e le chiedo...sicura?Lei a me...sicuro?Si...ho voglia di vederla godere..ho voglia di vederla scatenarsi con un ragazzo..le ho detto che avrà carta bianca...che voglio vederla senza freni inibitori..perchè è il mio amore.Arriviamo al centro commerciale stabilito e posteggiamo salendo poi le scale mobili verso il bar in cui avevamo appuntamento con Paolo.Nessuno...non vediamo nessuno e a quel punto Clara mi dice vedrai..ci ha bidonato.Impossibile dico io,le piaci troppo,come sarebbe possibile...Buongiorno!Arriva trafelato salutandoci Paolo...eccolo,sportivo,un po basso...ma ben fatto,curato,in foto era un po diverso...Clara rimane in silenzio e arrossisce.Sediamoci dai beviamo un caffe.Cerco di sciogliere la tensione parlando con Paolo del lavoro,di come la situazione economica non migliori,mentre Clara in silenzio beve il caffè.Poi diretta...come sa essere lei chiede a Paolo,allora cosa ne pensi..di me dal vero?Era stupenda,elegante ma non volgare,si era messa i tacchi con sandali aperti in cui risaltavano i pidi stupendi,eroticamente da urlo,una minigonna di classe,che la fasciava,un vestitino che metteva in risalto il seno stupendo,una quinta prorompente.Trucco leggero,labbra rosa che risaltavano.Paolo con timore,le dice :Sei stupenda.Bhe dice lei...allora dai andiamo....dove dobbiamo andare!Mi alzo eccitato pago il caffè ed usciamo noi davanti,Paolo dietro,dirigendoci alle macchine.L'accordo era di prendere 2 camere separate,Clara voleva assolutamente la privacy.Paghiamo alla cassa del motel Luna e ci dirigiamo verso la camera 43.Mai stati in motel e quindi ci si muove un po titubanti,ma ecco si,apriamo ed entriamo...bella camera,pulita,che atmosfera...Siamo rimasti con Paolo che appena pronti gli mando un messaggio e lui ci raggiunge.Clara si butta sul letto,guarda il soffitto e mi chiede...di nuovo...sei sicuro?Si amore,si...voglio che ti fai scopare...voglio vederti montata da un ragazzo...da troppo ormai ho questa voglia...mi piace troppo l'idea.Ok...chiamalo dai...io sono pronta.Fremente gli scrivo...camera 43 dai vieni.Dopo pochi minuti bussano,il cuore a mille...Clara seduta sul letto,io apro lentamente...e faccio entrare Paolo,colui che mi monterà la moglie..Mamma mia che tensione.Entra un pò teso anche lui,ciao...eccomi dice...dai siediti..dice Clara...e...spogliati...anche tu Roby...mentre io vi guardo dice Clara.Mi spoglio...tolgo le scarpe..la maglia..i pantaloni...mamma ho l uccello già in tiro...che mi fa male dalla voglia.Anche Paolo lentamente si toglie..le scarpe,la maglia,i pantaloni...e guardando le sue mutande vedo come anche lui eccitato abbia una notevole dotazione già in tiro.30 anni,io 59...una bella differenza..Clara..non toglie lo sguardo da Paolo,dalle sue mutande...e poi imperiosa...gli dice...dai toglile.Paolo lentamente si toglie tutto... lasciando che il suo membro svetti in tutta la sua potenza di 30 enne.Mio Dio che uccello..che testicoli gonfi, Clara sarà montata a dovere.A questo punto il gioco lo dirige lei,io zitto mi siedo sulla poltrona e lentamente mi massaggio i testicoli,doloranti dalla voglia,l uccello no...se mi tocco...se mi sego..verrei immediatamente...troppo eccitato.Clara ancora vestita si alza,si avvicina a Paolo nudo come un verme...in piena erezione...alza le mani e gli dice..spogliami dai..inizia dalle scarpe.Paolo si abbassa gli slaccia i sandali e dopo avergleli tolti inizia a succhiargli le dita dei piedi.Clara lo asseconda..poi si alza le toglie la gonna,la maglietta ,lasciando Clara in intimo,in tutto il suo splendore.Allora lei guardandolo gli dice,dai finisci..toglimi tutto.Lui la circonda con le mani,le slaccia il reggiseno,glielo toglie,lasciandolo cadere e facendo risaltare i capezzoli turgidi dall'eccitazione di Clara,poi si abbassa e le toglie le mutandine,già bagnate...mio Dio che spettacolo,da urlo.Ho i testicoli che urlano dalla voglia...mi tocco le gambe,non so più come fare per stare calmo.Clara si sdraia lentamente,fissando negli occhi Paolo e con un filo di voce,come se io non ci fossi gli chiede...avvicinati..e allargando le gambe ,alzandole,si prende i piedi con e mani allargandosi a dismisura,inarcando la schiena,sussurradogli,,leccami dai,fammi godere.Poalo non aspettava altro,si avvicina lentamente,con il cazzo che sta per esplodere...avvicina il volto all 'inguine di Clara e lentamente con la lingua inizia a leccarla,prima dolcemente poi sempre più deciso e a fondo.Clara lancia un urlo,roco,da belva ferita,e come un torrente in piena inizia a gemere,sconnessa.,lei pluriorgasmica si sta facendo leccare da un ragazzo di 30 nni,potrebbe essere il figlio.Amore ti amo..sei la mia troia,mi avvicino la bacio e glielo sussurro all'orecchio.Lei languida mi risponde,mi amore anche io ti amo,sono la tua troia...fammi fottere.Guardo Paolo e gi dico,dai ha troppa voglia,scopala.Un ordine perentorio è uscito dalla mia bocca...ho chiesto al ragazzo di fottere mia moglie...si è vero,la amo,ma il desiderio è troppo.Paolo si alza...si infila il preservativo come d'accordo sul suo stupendo uccello,imponente..e piano piano lo punta verso Clara che inebetita lo guarda fremente.Alterna lo sguardo verso Paolo,verso l uccello,verso di me...vogliosa e oramai senza freni.Piano piano Paolo la penetra,lentamente,inesorabilmente,fino in fondo si...eccolo è in fondo.Clara mi guarda estasiata mi guarda e con un filo di voce,ancora cosciente mi dice..è stupendo,enorme,lo sento fino in gola...Dio come è bello.Paolo arretra,si toglie lentamente risucchiando Clara che apre la bocca in silenzio,poi rientra inesorabile dandole un bel colpo.Clara lancia un gemito,poi Paolo riesce e rientra,sempre piu veloce.Clara sbarra gli occhi,poi lancia un urlo,disumano,infinito ,e mentre Paolo le assesta dei colpi sempre più potenti,sempre piu decisi ,Clara inizia urlare,senza sosta,un orgasmo continuo,urla come un ossessa perdendo la cognizione di tutto,non capisce piu nulla,SCOPAMI dai,FOTTIMI ,fammi godere.Una belva assatanata senza limiti,vuole essere pompata,a fondo,senza sosta,mai sazia.Paolo prosegue incessante,potente, dall 'alto dei sui 30 anni,sta montando mia moglie come meglio non potrebbe,godo..godo per come la vedo godere.Dopo circa 20 minuti di urla,vedo Paolo che si irrigidisce,sta per venire,sta pr scaricarsi,si avvicina col volto a Clara che incessantemente urla come un ossessa e delicatamente le infila la lingua in bocca...da lei cercata.NOOOO non volevo che lo baciasse...ma lei...oramai in preda a spasmi incontrollati è senza freni,lei vuole tutto,fino in fondo.Paolo a questo punto aumenta il ritmo se mai si potesse aumentare e di colpo lancia un urlo scaricandosi dentro Clara.Tutto si placa ...Clara ritorna in sè,mi guarda..e mi dice:amore è stato stupendo..grazie...e io..amore ti amo...ora però non ne posso più.Mi avvicino,col cazzo che urla...lei me lo prende in bocca...e succhia avidamente.Le scarico immediatamente...tutto in bocca...troppa voglia..lei beve tutto.Mi allontano...mi siedo...mentre Paolo è ancora dentro Clara.Vedo Clara che lo guarda e gi chiede...ma ..sei già pronto..per un altra volta?Lui...si certo..lei è stupenda.Mi siedo..mi metto comodo...e dico dai ragazzo..fottimela ancora per bene.Ti amo


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Penelopecarlo Invia un messaggio
Postato in data: 06/11/2016 22:58:48
Giudizio personale:
Complimenti siete veramente una bellissima cop. Anche questo e amore!!

Autore: Desiderioimpossibile Invia un messaggio
Postato in data: 18/10/2016 10:57:56
Giudizio personale:
bella storia,se vera sarebbe un mio sogno poterla rivivere con la mia splendida moglie che amo da otre 40 anni e vorei da tempo regalarle una splendida avventura x vederla godere come non mai,purtroppo lei non vuole lasciarsi andare nonostante le mie insistenti ichieste.Ho veramente gustato il tuo racconto complimenti...un bacio alla tua donna.

Autore: Dolceboy85 Invia un messaggio
Postato in data: 18/10/2016 10:30:42
Giudizio personale:
bellissimo..

Autore: Mauro80 Invia un messaggio
Postato in data: 06/10/2016 17:01:28
Giudizio personale:
La prossima volta se volete posso venire io


Sono un/una:
Cerco un/una: