i racconti erotici di desiderya

Guardare e non toccare. ultima parte.


Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Anna adesso sta appoggiata ad un tronco, e sta succhiando Paolo a gambe aperte, rivolte verso il singolo che si sega senza perdere uno movimento di lei che si masturba lentamente. Anche Agnese si è distesa e mi sta segando piano mentre io la masturbo e poi sono imitato da Paolo che adesso ha infilato due dita dentro la fica di Anna che tiene le gambe inarcate per aprirle ancora di più e mostrare il gioco che sta sconvolgendo il singolo che si masturba velocemente convinto forse che adesso sarà il suo turno di godere con lei che succhia il cazzo di Paolo sempre più forte lo fa gemere di piacere. Osservo la scena e mi viene una idea che condivido con Agnese.

“Girati e mettiti con il culo in alto che lo facciamo morire. “

Lei guarda verso il singolo e poi si mette in ginocchio rivolta verso di me che le porgo il cazzo da succhiare di nuovo mentre mi allungo su di lei e le inumidisco il buco del culo. Lei porta una mano sotto di se, si masturba mentre io adesso le infilo un dito nel culo e la faccio mugolare di piacere.

..huhumhumm…si il culoooo!!! ssi mi piace…

Il suo gemito fa girare anche i nostri compagni, e Anna sorride per un attimo sfilandosi il cazzo dalla bocca e poi lo succhia di nuovo con più intensità. Paolo masturba Anna con molto vigore e le procura un orgasmo che le fa inarcare il corpo e tremare mentre urla tutto il suo piacere.

…ssi daiii….ssiiiiii..eccommiii..vengoo!! si vengoooooooo…daii non ti fermareeee……

Gode e poi succhia il cazzo di Paolo facendo godere anche a lui.

……ssiiiiiiiiiiiiii…daii…seiii…. divinaaa!!! dai che mi fai impazzireeeeeee….Annaaaaa!!!! sborrooo!!!

Lei si sfila il cazzo dalla bocca e sparge il seme sul corpo, dal seno al ventre larghe chiazze di sborra bianca la ricoprono, poi si rimette il cazzo in bocca e lo succhia ancora. Masturbo il culo di Agnese che si smanetta le dita in fica e gode anche lei.

…ssi..daii………mi………..fai….impazzirreee..vengoo..Cazzooo!!vengo……..……e…..godoooooo…oraaaaaaaaaaaa…ssiiiii…….

Sono quasi al limite e sto per sborrare quando Agnese smette di tremare e di succhiare il mio cazzo, si gira e si allunga sul corpo di Anna e incomincia a leccare la sborra che la ricopre. Lecca e succhia anche i seni e questo fa impazzire sia me che Paolo e pure il singolo che si masturba con frenesia. Anna solleva i capelli dell’amica per rendere più visibile quello che sta facendo e poi le prende il viso fra le mani e la bacia in bocca dove assapora il piacere di Paolo direttamente dalle labbra di Agnese con cui si scambia un bacio molto passionale. Dopo aver leccato le labbra dell’amica si gira verso di me mi sorride, le sue parole mi sconvolgono sia per la sensualità con cui le pronuncia sia per la libidine che mi procurano.

…adesso ..volgiamo la tua sborra……..

Agnese si distende di lato a lei e Paolo sta in ginocchio dal lato di Anna che mette il suo viso sul seno sinistro dell’amica e mi guarda a bocca aperta. Agnese allunga la mano e mi sega velocemente e io schizzo su di lei e in faccia a mia moglie che ne riceve uno schizzo fra le labbra e la guancia. Sborro con un grido di puro piacere sui loro corpi.

…ssi cazzo..che porcheeeee!!! sborroooo!!! ora!!!

Agnese mi masturba per spremere ogni goccia e poi si solleva e lo lecca mentre Paolo si masturba veloce il cazzo ancora durissimo. Anna si mette a leccare la mia semenza dal corpo di Agnese che le lecca il viso. La scena è talmente porca che restiamo in tiro e ci seghiamo mentre il singolo che non si è perso nulla del gioco sembra impazzito e vorrebbe sborrare. Fissa Anna che non lo degna di nota, anzi dopo aver goduto le labbra dell’amica la guarda, le fa un cenno con il capo indicando Paolo e poi si gira verso di me. Si sono intese al volo e Anna si distende supina a gambe aperte e invita Paolo a scoparla mentre Agnese la imita e mi trascina su di lei. Imbocco il mio cazzo far le fradicie labbra della sua fica mentre Anna che sta ricevendo Paolo dentro di se già gode lo incita scoparla con vigore.

…ssi daii…scopamiiii..sfondami la ficaa..ssiiiii.

Agnese solleva le gambe e le annoda dietro di me e io le infilo tutto il cazzo dentro con solo affondo che la fa tremare di piacere.

…ssi cazzoo..ti sentoooooo..mi spacchiii..daii lo volevo da tantoooooo..scopamiiiiii…..

Paolo scopa Anna con colpi tremendi che la portano velocemente al piacere gode spronando il suo stallone continuare.

…ssiiiiii.daiii..vegnooo..cazzo!! mi faiii godere…..

Agnese non è da meno e mi incita spaccarle la fica e a farla godere.

…ssi…………porcoo..sfondamii..sei….fantasticoooo..vengooo…goddooo…mi uccidiiiiiiiiiiii….

Gode e si stringe a me con le gambe e poi si rilassa, si gira verso Anna e le fa un cenno del capo. Anna si sfila da Paolo e si mette in ginocchio e lo esorta ad incularla mentre anche Agnese si mette nella stessa posizione, ma solo davanti al viso dell’amica che impugnato il cazzo di Paolo lo posiziona sul culo e lo invita sfondarlo.

…dai porco..sfondami il culoo..dai che mi piace..

Paolo le afferra le chiappe lo spinge tutto dentro con lei che gode, mentre io dopo aver lubrificato di nuovo il buchetto di Agnese lo spingo dentro con calma e lei lo apprezza.

…si…così..piano che sei grosso…mi fa impazzire ..ti sentoooo..cazzo mi spani il culooo..piano….

Lo affondo lentamente dentro di lei mentre Paolo sta scopando il culo di Anna con colpi tremendi e lei gode moltissimo.

….ssi daii sfondamiii..ssi mi piaceee… godooo…

Spingo il cazzo dentro il culo stretto di Agnese e poi la scopo con vigore lei ne gode subito.

…siiiiiiiiiii………..adesso…………mi………………piaceee..scopami..oddioooo..questo me lo sgarrraa..amoree..mi sfonda il culoooo………

La sbatto mentre Anna incita Paolo a sborrare sul suo viso.

..dai….si scopami e vieni…ti voglio in facciaaa…..

Paolo la sbatte come un toro impazzito e poi con gridio di piacere esce e si mette di lato e le schizza un getto bianco in faccia. Lei sega il cazzo fino a spremere ogni singola goccia e poi lo lecca con uno sguardo soddisfatto mentre del suo viso la sborra cola sul suo seno. Agnese visto tutto questo mi esorta a fare la stessa cosa.

…dai anche tuuuu…ssi daii… mi stai spanando il cullo..ma cazzo!!! è bellisssimo..dai sborrami in faccia anche tu!!! cazzo vengooo…..

Sono al limite e mi sfilo e lo metto davanti a lei che riceve sulle labbra la mia schizzata. Lo succhia e pulisce, poi si gira verso Anna e le due porche si leccano il piacere come due cagnette e poi si baciano mentre io e Paolo ci mettiamo seduti appoggiati la tronco. Il singolo si sta segando e Anna lo guarda e con un gesto lo fa sborrare. Lui schizza lunghi fiotti e poi stremato si siede pure lui. Restiamo un momento immobili e ci guardiamo poi una bella risata scioglie la tensione erotica che si era creata e ci solleviamo per andare a fare un bel bagno quando il singolo si avvicina e ci parla.

“Scusatemi, se vi disturbo, ma volevo fare i complimenti a queste due splendide femmine. Vengo in questa spiaggia da tanto tempo ma non avevo mai visto un gioco così erotico e molto eccitante. Mi scuso per la mia iniziale arroganza, ma in genere quando le donne vedono le mie misure ignorano tutto il resto, mentre voi avete goduto con questi due signori, che presumo siano i vostri partner, e mi avete fatto impazzire. Grazie e scusatemi.”

Anna lo guarda e gli sorride mentre insieme andiamo verso il mare.

Anna

“Avere delle misure come le tue non ci ha lasciato indifferenti, ma non era il nostro gioco. Avevamo deciso tutto questo da tempo e lo abbiamo realizzato esattamente come lo avevamo immaginato, tu eri solo un elemento in più del gioco, ma non la parte essenziale, per questo ti abbiamo ignorato. Grazie di aver capito e di essere restato al tuo posto.”

Passiamo il resto della giornata prendere il sole, a parlare con il singolo che abbiamo accettato vicino a noi e che per tutto il tempo è rimasto sempre in tiro con le donne che hanno fatto di tutto perche questo accadesse, senza mai dargli la possibilità di sfiorarle nemmeno con un dito. Da quel giorno Anna e Agnese diventano inseparabili, si contattano molte volte al giorno. Due mesi dopo ho ricevuto l’invito di Carla per assistere all’inaugurazione della nuova agenzia e lo faccio presente ad Anna che subito lo comunica ad Agnese, le due donne si organizzano per passare un week end nella sua città. Contatto Paolo che mi racconta che con lei ha raggiunto una bella sintonia e che ha conosciuto anche suo marito, un porco al nostro stesso livello che ama esibire la moglie anche più di noi. Il venerdì pomeriggio raggiungiamo i nostri amici che hanno prenotato con l’aggiunta di Carla una cena tutti insieme in un bel ristorante. Quando arriviamo a casa di Paolo che ci ospita, Anna e Agnese spariscono un bagno per un tempo lunghissimo e quando ne escono e si vestono ci lasciano senza fiato. Anna indossa un tubino elasticizzato nero e Agnese bianco e tacchi alti, insieme di certo non passeranno inosservate, ma poi in fondo è quello che vogliono. Giunti al ristorante quando entriamo io e lui lasciamo il passo alle donne che ci precedono e raccolgono tutti gli sguardi di ammirazione di tutti i maschi presenti e l’invidia di tutte le donne, tranne Carla che quando le vede fa un cenno di puro compiacimento. Lei non è da meno. Indossa un abito che le arriva appena sopra il ginocchio con spacchi laterali e la parte superiore mostra in bella evidenza il suo seno stupendo e abbondante che fatica ad essere contenuto dalla stoffa del vestito. Subito scatta fra le donne la complicità e anche fra di noi quando iniziamo a conoscere Giulio, suo marito ci rendiamo conto che è un vero porco.

Giulio

“Complimenti, avete due femmine stupende, ammirarle è un vero piacere per gli occhi e una vera tortura per la mente che non può esimersi dall’immaginare come dovrebbero essere a letto. Quanto a te caro Mario, ho saputo che hai dedicato una bella sega a mia moglie e ti assicuro che mi sarebbe piaciuto vedervi mentre lei ti faceva impazzire. Spero di avere un giorno lo stesso piacere. Anche tua moglie Agnese ha un corpo molto invitante, e sono sicuro che il suo culetto deve essere una vera favola scoparlo.”

Assodato che non ci sono segreti all’interno delle nostre coppie passiamo ad elencare ognuno i pregi e i difetti delle nostre donne che alla fine ci stupiscono quando finita la cena decidono di andare a casa di Carla che è nelle vicinanze. Appena dentro ci fanno accomodare su di un bel divano e lei ci sorprende con proposta insolita.

Carla

Cari amici, e ho appena conosciuto le vostre donne e subito mi sono sentita in perfetta sintonia con loro, e abbiamo deciso di comune accordo di fare un bel gioco che sembra piace a tutti. Adesso noi ci mettiamo sedute su quelle poltrone e voi restate qui sul divano e vi godete lo spettacolo.”

Guardo Anna che mi sorride in maniera molto maliziosa e immediatamente mi sento crescere una forte erezione. Giro lo sguardo e vedo che Giulio si è già estratto il cazzo fuori dai pantaloni e si sta masturbando lentamente copiato da Paolo che mi fa un cenno indicando le donne che si spogliano lentamente ci offrono l’immagine sconvolgente di tre femmine che si toccano, accarezzano e baciano con estrema disinvoltura. Anna e Carla si succhiano i seni mentre e Agnese lecca il culo di Carla e che si sporge indietro per agevolare la manovra. Mi sento un fremito dentro quando vedo i seni di Carla impastati dalle mani di mia moglie che li succhia e li strizza facendola gemere. Si mettono a leccarsi in maniera decisamente molto erotica. Il gioco erotico della provocazione dura poco. Giulio si stà eccitando molto in fretta e sfodera un cazzo di belle proporzioni, fra i tre è sicuramente il più dotato e dopo un attimo ci chiede di andare in camera per stare più comodi e gustare meglio lo spettacolo. Le donne ci precedono e quando entriamo noi loro sono nude sul letto con Agnese che lecca il culo a Anna che sta facendo un 69 con Carla. Ci spogliamo anche noi e ci avviciniamo al letto mentre Giulio incita la moglie far godere le amiche.

…si daiiii porcona…falle godere…queste troiette..dai che poi le voglio scopare… dai mi fa impazzire vederti leccare le loro fiche…sei..stupendamente….. troiaaaaa…..

Il gioco cambia, e adesso è Anna che lecca il culo di Carla mentre lei succhia la fica di Agnese che gode e reclama un cazzo in bocca.

…ssi mi fai impazzireee…..vengooo…..accidenti..voglio un cazzo!!!! lo vogliooooo…..mi fate morireee……

Gode moltissimo mentre le altre due adesso si concentrano su di lei. Anna le succhia la fica e Carla il seno e lei viene di nuovo mentre Giulio che si è avvicinato al letto le offre il cazzo da succhiare mentre anche Paolo si inginocchia sul letto e lo offre a Carla che lo ingoia tutto subito e lo succhia facendolo gemere di piacere.

…accidentiii..che bocca!!!... sei stupendaa…

Io mi avvicino al culo di Carla e lo accarezzo e lo bacio insinuando la lingua lungo il solco delle chiappe belle e grandi, cercando di raggiungere il buchetto, ma lei si gira e si siede sull’angolo del letto e mi attira a se.

….dai mettilo fra i miei seni..dai che te lo voglio succhiare tutto fino a farti morire……

Affascinato da tanta bellezza e abbondanza infilo il cazzo fra le sue mammelle e lei incomincia a farmi godere con un movimento lento e assolutamente sconvolgente. Lo faccio scorre su e giù e lei ogni volta che lo vede emergere sotto il suo mento lo lecca e lo bagna con la saliva per migliorare lo scorrimento. Mi fa impazzire e godo come un maiale.

…ssi troiia…leccalo…tutto..cazzo..mi fai impazzire..ho sognato tutto questo per mesi…cazzo sei fantastica…dai che mi piacee…

Giulio intanto si sta inculando Agnese che messa a pecora ha sotto di se Anna che gli lecca la fica mentre è scopata da Paolo e gode.

…ssi daii sfondamiii…siiiiiiiiiiii…… vengooo….

Carla mi sta facendo impazzire nel segarmi con le tette, e mi tiene sul, filo del piacere fin quando si distende e mi invita a scoparla. Mi metto su di lei e affondo il cazzo dento la fica bollente come una fornace. Lo prende tutto in sol colpo e geme quando lo sente arrivare in fondo.

…aaaaahhhh…ssiiiii…..bellissimoooooo…….

La scopo e lei gode mentre intorno a noi è un continuo susseguirsi di orgasmi a ripetizione. Poi Carla mi fa distendere supino e mi sale sopra. Lo spettacolo del suo seno enorme che sobbalza ad ogni spinta verso l’alto che le imprimo lo rende una cosa sconvolgente. Gode e mi offre i capezzoli in bocca. Li succhio e li mordo facendole ancora provare più piacere. Poi Paolo che si è sfilato da Anna che sta godendo la lingua di Agnese che la lecca si posiziona dietro Carla la spinge a distendersi su di me e poi lentamente lo infila nel suo culo e lei ne gode urlando.

….aahhh..porcoooo!!! mi sfondi il culooo!!! ssi maiale..sfondamiiiii..cazzo!! mi sventrate!!!!

Gode e trema scossa dal piacere anche Giulio sta per eruttare dentro Agnese che ha un nuovo orgasmo e poi sborra anche lui.

…eccommiii…sborroooo!! che meravigliaaa!!!!... ti inondo…. il culooo..belliisssimooooo…

Si sfila dal culo e lo offre alla bocca di Carla che lo succhia con molta passione nonostante sia scopata in doppia da noi, e lo fa restare duro mentre Paolo gli inonda il culo sborrando e godendo.

…ssi eccommii sborro!!...sborrro…..

Si scarica dentro di lei e si sfila mentre Agnese si avvicina e lo succhia. Carla si solleva da me si fa leccare il culo da Anna che messa a pecora le pulisce la sborra che sta sgorgando. Giulio vede il culo di mia moglie esposto e lo infila subito di colpo facendo gemere Anna.

..aaaahhh pianoooo!! me..lo spacchi..sei grosso!!!

Lui resta immobile per un poco e poi inizia a stantuffarla e lei incomincia a godere mentre io adesso mi sono infilato nelle fica di Agnese che sta facendo un 69 con Carla. Godiamo tutti e quando sto per venire è Carla che reclama la mia sborra sulle sue tette. Si distende supina e aspetta che io sborro sui suoi seni che tiene uniti. Sborro con Agnense che mi sega e mi fa schizzare sul viso e seno di Carla.

…cazzooo…venggooo…sborroooooo!!!!

Mi scarico su di lei con Agnese che mi succhia anche le ultime gocce e poi lo infila in gola e me lo fa restare duro mentre osservo Anna che adesso è stretta in doppia fra Giulio nel culo e Paolo in fica. Geme, gode e si sconvolge dal piacere poi raggiunge un ennesimo orgasmo.

-…sssi maiali..mi sventrateeee..vengoooo..dai….s si….. vengooooo…più forteeee..oraaaaaaa!!!....

Gode mentre anche Giulio le scarica una sborrata addosso mentre Paolo si sfila e si mette scopare Carla che è distesa davanti a lui. Poche pompate e sborra pure lui sulle sue tette che adesso sono ricoperte di sborra bianca e calda. In un intreccio di corpi dove ognuno ha perso la cognizione di chi scopava e che veniva scopato. Per un attimo restiamo immobili ad osservarci, poi sono le donne che ci sconvolgono quando si mettono leccare le tette di Carla ricoperte di sborra. Un intreccio di corpi femminili che fanno a gara chi ne raccoglie di più e poi la porta alla bocca dell’amica che l’assapora direttamente dalle loro labbra. Un piacere nel piacere che noi osserviamo sfiniti. Dopo baci e coccole le donne si placano e ci osservano compiaciute.

Carla

“Complimenti, un bel trio di maiali veramente unici. Mi avete fatto godere molto, e grazie anche a queste due maialine che sanno fare impazzire una donna. Due vere troiette stupende.”

Agnese

“Grazie a te che ci hai regalato una così bella emozione, e al tuo maschio che ha un bel cazzo che sa usare benissimo e che mi ha sfondato il culo. “

Anna

“Veramente la fortunata sono io. Da anni andavamo alla ricerca di una coppia con cui divertirsi e quando avevamo perso le speranze il destino ci ha fatto incontrare quattro persone stupende come voi. Un vero piacere aver goduto fra le vostre braccia, spero che sia l’inizio di una bella amicizia.”

Paolo

“Sono veramente fortunato ad aver scoperto quanto mi piace mostrare mia moglie e conoscere voi è stato il regalo più bello che la vita mi potesse fare, spero che come ha detto Anna questa sia la prima sera di tante altre.”

Giulio.

“Con una donna come Carla la vita non è mai monotona, lei ama scopare e mi dice tutto quello che fa anche con altri maschi. Quando mi ha raccontato del gioco con Mario morivo dalla voglia di conoscerlo e devo dire che aver conosciuto anche voi mi sembra un sogno. In genere ci limitiamo a giocare in cam con coppie che lo accettano, ma essere qui stasera e aver visto voi tre giocare ed eccitarci così mi ha fatto impazzire. Grazie e spero che si possa ripetere ancora altre volte.”

Li guardo e confermo il mio piacere nell’aver avuto la possibilità di godere e del magnifico seno di Carla, del meraviglioso culo di Agnese e ammirato la troiaggine di mia moglie. Dopo quella sera ci siamo rivisti altre sei volte e una volta siamo andati in vacanza tutti e sei insieme passando una settimana sconvolgente fatta di sesso esibizionismo scambio e chi più ne ha più ne metta. Poi è scoppiato il casino del virus e abbiamo riscoperto il piacere di giocare in cam. Fin quando questa pestilenza moderna non avrà fine, guardare e non toccare è tutto quello che ci resta.



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Girello3 Invia un messaggio
Postato in data: 30/11/2020 14:37:13
Giudizio personale:
bellissimo specie quando sborrono in figa

Autore: Ladybutterfly Invia un messaggio
Postato in data: 29/03/2020 00:56:29
Giudizio personale:
Ero arrivata su questo racconto per caso e ho sentito l'esigenza di andare a leggere anche la prima e la seconda parte..... wow... la perfezione.... mi piace molto il pezzo in cui Anna lecca lo sperma sul corpo di Agnese... L'ho trovato un passaggio molto eccitante.... e credevo di essere arrivata al culmine quando poi leggo il momento lesbo fra le tre donne.... avrei voluto essere lì con loro.... sei fantastico, in tutti i sensi!


Webcam Dal Vivo!