i racconti erotici di desiderya

Fu così che una sera:

Autore: Bellamarcella
Giudizio:
Letture: 1040
Commenti: 5
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Siamo andati al solito privé.

Quella sera era particolarmente frequentata da molti single, stranamente. Abitualmente si fa una rigida osservazione delle regole.

Comunque, mentre stavamo a gironzolare per i vari corridoi, venivo particolarmente fatta oggetto dalle attenzioni degli uomini.

Bastava che ci fermassimo a guardare attraverso uno spioncino dentro le stanze, per sentire dele mani che vagavano sul mio corpo e particolarmente nelle zone bersaglio.

Tutto ciò mi ha portata ad una crescente eccitazione. Mi sono sempre limitata a sentire il contatto impostomi dagli altri apparentando una quasi indifferenza esteriore. (Solo esteriore).

L'eccitazione cresceva sempre di più e i contatti sul mio corpo aumentavano. Sentivo mani che acarezzavano il mio sedere, baci sulle spalle, mani che si insinuavano sotto il vestito fino a raggiungere e impossessarsi dei miei seni o dei miei glutei.

Dopo quasi un'ora non riuscivo più a mantenere la mia apparente impertubabilità. Mi sentivo calda, scottavo, il mio sesso era bagnato come mai. Chiesi al mio uomo di sottrarci da quella situazione. Ci dirigemmo al cinema, dove proiettavano film porno, che in verità non ho mai guardato molto attentemente.

Finalmente, lontano dagli attacchi ci sedemmo ed io appoggiai la testa sulla spalla del mio uomo e cominciai a rilassarmi.

Non feci neanche caso a un'ombra che si accomodò accanto a me. Mi resi conto di lui, guardando di sottecchi, quando sentii una mano che si appoggiava alla mia coscia, appena sopra il ginocchio.

Mi accorsi, in quel momento che avevo le gambe leggermente divaricate e istintivamente tentai di chiuderle.

Dico tentai, perchè il mio uomo, con la sua mano mi impedì di chiuderele, per cui la mano dell'uomo cominciò lentamente a salire lungo la coscia, accarezzandola dolcemente. Fu così, che al colmo dell'eccitazione, completamente sconvolta dall'eccitazione, lasciai che raggiungesse il perizoma , lo spostasse delicatamente e si impossessasse del mio sesso. Iniziò un movimento che non sto a descrivere. Mi bastarono pochi minuti perchè esplodessi in un orgasmo mai provato prima. Un orgasmo in cui c'era tutto, il mio passato di quasi verginità annientato. Uno sconosciuto che mi faceva qualcosa che solo al mio uomo avevo permesso. Mi sono sentita troia. Stranamente, il barlume che mi attraversò la mente, quello di sentirmi troia mi fece raggiungere apici di godimento mai provati.

Avevo sempre giudicato male le donne cosìddette "spigliate". Adesso in quel novero mi trovavo anch'io.

Quella è stata una serata indimenticabile, la ricordo sempre. Mi piacerebbe riviverla, ma non ho più visto quel giovane che mi ha "dolcemente" iniziata. Ricordo infine, che mentre accadeva tutto ciò, aprendo gli occhi, ho visto un uomo che inginocchiato davanti alle mia ginocchia, senza neanche toccarmi ha seguito tutto e sopratutto ha guardato tutto. Questo mi ha fatto scoprire che sono anche esibizionista, poichè è stato un altro motivo di fremente eccitazione perchè quando si è alzato per andarsene mi ha sussurrato: hai veramente una bella fi.........


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Macondo69 Invia un messaggio
Postato in data: 11/01/2016 23:20:46
Giudizio personale:
da quello che scrivi ritengo tu sia una persona speciale che non si appaga solo per il sesso ma vuole essere rispettata e nel momento in cui si abbandona lo fa per se ma anche per la persona che ama che ricambia allo stesso modo per renderti felice.

Autore: Fuegho Invia un messaggio
Postato in data: 12/08/2015 09:06:34
Giudizio personale:
Bravissima:una narrazione sublime !!!

Autore: Singolo_234 Invia un messaggio
Postato in data: 12/11/2010 19:22:19
Giudizio personale:
Racconto di vita vissuta? Gadevole e molto eccitante, il tutto senza uno scambio di parole, fantastico!!!

Autore: Bellamarcella Invia un messaggio
Postato in data: 28/09/2010 23:09:48
Giudizio personale:
fine erotismo

Autore: Coppiamica2000 Invia un messaggio
Postato in data: 13/09/2010 18:17:25
Giudizio personale:
bellissimo volevo esserci


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Come una vergine rosa
Come una vergine rosa
In morbido silicone questa vagina stretta e umida ...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Aquaglide gel 200ml
Aquaglide gel 200ml
Original AQUAglide e un gel di elevato pregio per ...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Minigonna rock nero vinile
Minigonna rock nero vinile
Una linea rock di grande effetto per la minigonna ...
[Scheda Prodotto]