i racconti erotici di desiderya

Evviva la gang bang


Giudizio:
Letture: 2092
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Da una vita speravo di vivere quel sogno. L'avevo immaginato, sognato, desiderato e finalmente si stava realizzando. Giorgio, il mio amico e collega aveva organizzato tutto. Tornando a casa trovai Erika,la mia dolce compagna, la donna della mia vita, che con i suoi capelli lunghissimi, morbidi, con i suoi fianchi pronunciati, desiderati da ogni uomo al quale donava i suoi piaceri, con i suoi seni sodi e i capezzoli perennemente turgidi, rendeva ogni scopata una lunga serie di orgasmi infiniti. Lei si stava preparando all'evento che avrebbe cambiato per sempre il nostro rapporto. Con attenzione maniacale la trovai intenta a truccarsi in un modo che, agli occhi di qualsiasi uomo l'avrebbe resa provocante. Avvolta da uno splendido mini abito di seta nera, e abbinato alle immancabili calze autoreggenti con una balza di splendido pizzo ricamato, la mia donna era pronta per rendere la nottata un susseguirsi di orgasmi e di infinite sborrate. Partimmo alla volta della destinazione, le cui coordinate mi erano state date da Giorgio in modo preciso. Giungemmo all’ingresso della villa ove sarebbe avvenuto il tutto, e prima ancora che potessi scendere dall’auto per suonare al citofono, si fece aventi un ragazzo dai lineamenti e dal colore della pelle che rilevavano le sue origini africane. Mi chiese la conferma sul mio nome e quindi apri il cancello indicandoci il luogo in cui avremmo dovuto recarci. Percorso un lungo viale alberato, arrivammo all’ingresso della villa, ove ad attenderci vi era Giorgio, che aiutando Erika a scendere dall’auto si era preoccupato di guardare a lungo di ammirare le cosce e le tette della mia porca. Quindi ci accompagno all’interno della villa e subito dopo aver oltrepassato l’atrio si bloccò improvvisamente esordendo con una frase che ci apparve subito preoccupante “ purtroppo si è verificato un problema imprevisto “. Mi spiegò che gli altri tre invitati maschili, non avevano capito il senso dell’invito ricevuto e che a loro volta avevano invitato altri tre maschi. A questo punto per sorpresa di tutti intervenne Erika che ci disse con modi semplici e allo stesso tempo da vera maiala che non avrebbe avuto problemi a farsi sbattere da otto uomini invece che da “ soli “ cinque. A questo punto dopo una frase del genere il mio cazzo e sicuramente anche quello di Giorgio subirono un’immediata impennata. Pronti per iniziare l’orgia ci portammo in un salone ove ad attenderci vi erano sei uomini, nudi e con i rispettivi cazzi giù decisamente in tiro. La porca venne fatta subito oggetto di tre dei presenti che non persero tempo ad accompagnarla su uno dei divani, e mentre le loro mani si allungavano cercando di infilarsi tra le cosce della porca che appariva già ampiamente eccitata. Senza proferire parola Erika inizio a spompinare due dei cazzi più vicini alla sua bocca mentre gli altri uomini affamati di succo di fica si avvicinavano alla fonte del piacere. La ficona si sentiva avvolta da tutti quegli uomini che in modo chiaro e inequivocabile non aspettavano altro che sbattersi la troia. A turno la possedettero in ogni sfintere facendola venire più volte e riempiendole la bocca del nettare di cazzo. Lei affamata e calda si sentiva presa e più si sentiva vogliosa di assaggiare la loro sborra. Al termine della scopata durata più di tre ore, Erika si sentì soddisfatta di aver fatto godere tutti quei maschi. La serata era finita ma la mia Erika aveva in serbo per me un’ultima emozione. Per tutta la durata del viaggio di ritorno mi chiese di guidare mentre lei sul sedile di dietro riceveva le attenzioni ed enormi passate di cazzo da quello splendido mandingo che ci aveva ricevuto all’inizio della serata. Avevo realizzato il sogno di vedere la mia compagna alle prese di una gang, sicuro che questa sera era la prima di una lunga serie di scopate nelle quali Erika avrebbe dato sfoggio delle sue doti di troia.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Puropiacerepa Invia un messaggio
Postato in data: 30/03/2014 20:33:25
Giudizio personale:
interessante poche parole molti fatti.

Autore: Santana1 Invia un messaggio
Postato in data: 06/08/2010 08:20:18
Giudizio personale:
Beato tu che ti trovi una Donna cosi al tuo fianco ti invidio.


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Coadiuvanti
Durex king size 6pz
Durex king size 6pz
Preservativi per i supereroi.Con un diametro di 57...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Palloncini oggi sposi 12pz vari colori
Palloncini oggi sposi 12pz vari colori
Palloncini colorati per stupire amici e parenti il...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Funky massager stimola clitoride arancione
Funky massager stimola clitoride arancione
Restyling del famoso stimolatore pocket rocket rea...
[Scheda Prodotto]