i racconti erotici di desiderya

Esibizionismo in auto che passione.


Giudizio:
Letture: 3920
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Siamo una coppia esibizionista, il mio soprannome e Nara Bocchi e quello del mio fidanzato è Voldo. L’eccitazione che mi provoca fare sesso in luoghi insoliti, al cinema, sull’autobus, in automobile, vicino a dove passano tutti e qualcuno ti può vedere, è grandissima. Ho la fortuna di condividere questa passione con Voldo e ci divertiamo tantissimo, specie a fare l’amore in automobile nei posti solitamente frequentati dalle coppiette e dove puoi avere la fortuna di trovare degli appassionati voyeur. Ora sembrerà strano ma trovare degli amici voyeur non è tanto facile, soprattutto è difficile per loro, e per chi ha voglia di esibirsi, comunicare le proprie intenzioni per cui spesso i voyeur hanno timore di avvicinarsi all’auto e noi dentro aspettiamo di esibirci senza soddisfazione. Per nostra fortuna siamo riusciti a conoscere due voyeur e cosi prendendo appuntamento con loro abbiamo risolto il problema ma ci hanno anche spiegato che ci sono dei segnali stabiliti per comunicare le proprie intenzioni. Noi crediamo che sia giusto approfittare di un mezzo così efficace come un sito quale è desiderya per trasmettere a tutti queste cose che noi abbiamo imparato dall’esperienza. La regola principale è quella di esporre un fazzoletto di colore verde sull’automobile, va bene qualsiasi stoffa, anche tovaglioli di carta se non piove. Esporlo e semplicissimo basta incastrarlo tra il cristallo del finestrino e la carrozzeria, meglio ancora se se ne espongono due uno per lato della vettura. Il fazzoletto verde è il segnale che si è una coppia esibizionista, verde uguale venite avanti, avvicinatevi senza paura. Al contrario se non si desidera essere spiati, o non lo si desidera in una sera particolare, si deve esporre un fazzoletto rosso, che significa stop, state alla larga. La seconda cosa è avere una torcia elettrica da accendere mentre si fa l’amore, questo perché la torcia corrisponde alla volontà precisa di illuminare in favore di chi, fuori dal finestrino, guarda all’interno, inoltre con la torcia si possono mandare segnali e lampeggi con i voyeur all’esterno. La terza cosa, di natura più tecnica, riguarda la cura dei finestrini, infatti con il calore dei corpi i cristalli dell’auto si appannano, specie nei mesi freddi, per evitare questo basta comperare dei prodotti antiappannanti, che si trovano in tutti i supermercati, e trattare i finestrini ogni tanto in modo che non si appannino consentendo una visione buona di quello che si sta facendo. I voyeur devono assolutamente evitare di battere sulla carrozzeria del auto, infatti anche piccoli colpi accidentali, sembrano dei boati per chi sta all’interno rompendo quella eccitazione che spesso porta a grandi spettacoli. Se altre coppie od appassionati conoscono altri sistemi sono pregati di scriverci al seguente indirizzo: narabo@hotmail.it


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Camionista Invia un messaggio
Postato in data: 14/09/2011 20:11:55
Giudizio personale:
bella idea condivido


Webcam Dal Vivo!