i racconti erotici di desiderya

Educazione da trav

Autore: Selen
Giudizio:
Letture: 1089
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
ciao, dopo tanto tempo mi sono decisa a raccontare la mia storia .. storia che sino ad ora sanno pochissime persone, ma che ho visto che avendo il coraggio di raccontare mi permette di stare bene con me stessa.

Sin da piccolino sono sempre stato caratterizzato da un fisichetto e da un visino "femminil" .. tant'è che spesso da piccolino mi scambiavano per un bimba.

Accanto a questa "fisicità" dentro in me ho sempre avuto una natura "ambigua" e mi piacevano sia donne che uomini ... e mi piaceva indossare qualche indumento femminile di nascosto ma, non avendo sorelle, non avevo un gran che in casa da mettere.

Abitavo in una zona di periferia in cui non c'erano molto bimbi con cui giocare e la mia miglior compagnia era una bimba vicino a casa mia che aveva la mia stessa età .. .assieme giocavamo sia a giochi maschili (guerra, macchinine, etc) che giochi femminili (bamboline, cucina .. etc). Fin qui nulla di strano ... ma tutto accadde un carnevale di diversi anni fa ... più di venti!!!

Dovevamo andare ad una festicciola in maschera e quindi dovevamo scegliere che maschere indossare ... ed indovinate un pò qual'è stata la mia proposta?

Ovviamente si ... quella ... volevo vestirmi da donna!

La mia amica si è offerta a prestarmi i suoi vestiti (per fortuna avevamo praticamente le stesse misure), a truccarmi ed a vestirmi ... l'unica cosa era comperare una parrucca, cosa molto facile nel periodo di carnevale.

Sono andato a casa sua, mi ha dato le cose da vestire (poi mi ha sistemato qualcosina), mi ha truccato lei e mi ha fatto indossare la parrucca.

Per fortuna praticamente non avevo peli e quindi non è stato necessario nessun trattamento come la depilazione.

Quando eravamo pronti siamo andati in cucina dai suoi e ci siamo fatti vedere.

Sembravo effettivamente una donna ... e sia la mamma che il papà me lo hanno detto ... il papà con .. insistenza ... :-)

Tutto è finito li ... siamo andati alla feste e basta.

Alcuni giorni dopo ho incontrato ancora suo papà che non ha perso l'occasione di complimentarsi di come stavo vestita da donna .... e ovviamente la cosa mi faceva un gran piacere. Penso che lui di questo se ne fosse accorto ... ed avesse capito che in fondo (neanche tanto) mi piaceva vestirmi da donna e .. fare la donna.

Un giorno che mi ha incontrato mi ha detto che se volevo potevo andare da lui a provare i vestiti della figlia ... io ovviamente arrossendo ho detto che la cosa non mi interessava (mentendo).

Sapevo che lui in alcuni pomeriggi non era a lavoro (mentre la moglie si) ... e sapendo che il martedì la figlia aveva tempo pieno a scuola ... sono andato da lui con la scusa che volevo incontrare la figlia (sapendo benissimo che non c'era).

Lui mi ha fatto entrare ... mi ha detto che sarebbe arrivata nel giro di breve (menzogna ... :-))... ed io ho accettato.

Mi ha dato da bere qualcosa ... di alcolico, io ho accettato anche se non molto abituato ...

Ad un certo punto mi ha detto "allora che dici di provare i vestiti di .... ", io aspettavo solo questo ... ma ho fatto finta di negare, lui ha un po insistito dicendo che la figlia sarebbe arrivata alle 19 (vero, lo sapevo anch'io)

Sono andato in camera della figlia e mi sono vestita ... ma non truccata ... e senza parrucca ... e lui quando sono uscita mi ha riempito di complimenti, che mi hanno fatta sciogliere ...

Non abbiamo fatto nulla .. ma da li, ci siamo dati appuntamento per altre volte ... ed infatti andavo spesso da lui (mi portavo la parrucca) ... ed ogni volta mi preparavo meglio ... poi mi sono truccata ...

Per molto tempo facevamo solo quello, mi preparavo e mi facevo vedere da lui ...

Mi ero accorta però che lui aveva iniziato a comperare delle cosette appositamente per me, e questo mi piaceva da impazzire ... morivo di voglia di andare a vestirmi per lui ...

Un giorno (dopo diversi incontri) mentre ero in camera della figlia a preparami ho trovato sul letto un giornalino porno di trans ... aperto, e mi sono fermata a vedere (sapendo cosa serviva ...) e lui è entrato chiedendomi "ti piace? ti piacerebbe se facessimo anche noi quei giochini?"

Quella volta mi sono preparata alla grande con vestiti che mi aveva preso lui, vestiti da puttana! , truccata ... e sono andata da lui.

Quella volta ha iniziato a toccarmi ... molto più di come faceva (prima mi sfiorava appena) ... mi toccava dovunque... ed io impazzivo di voglia. Toccandomi poi si è appoggiato sul mio sederino con il basso ventre ed ho sentito il suo cazzo duro che si appoggiava alla mie chiappette

Io gli ho messo le mani nella patta ... ed ho iniziato a toccarlo, forte ... era durissimo ... LO VOLEVO ... volevo vederlo, toccarlo, succhiarlo ... e lui lo ha capito subito

Si è slacciato la cintura e si è abbassato i pantaloni ... ed io ho iniziato a fargli una pompa attraverso le mutande ... poi le ho spostate e FINALMENTE ho fatto un vero pompino ... con tutta la passione repressa che c'era in me!

... to be continued ....


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Lellatravpr Invia un messaggio
Postato in data: 16/12/2012 22:04:26
Giudizio personale:
bello....lella


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Womanizer w500 pro rosso
Womanizer w500 pro rosso
Il Nuovo Womanizer e veramente un articolo rivoluz...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Powerslide multi speed rosso
Powerslide multi speed rosso
Vibratore rabbit con stimolatore clitorideo a form...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Bouquet pisellini in scatola
Bouquet pisellini in scatola
Bouquet da regalare alla futura sposa con un manic...
[Scheda Prodotto]