i racconti erotici di desiderya

Cos'è cbt?


Giudizio:
Letture: 3391
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
CBT = Cock & Ball Torture



Introduzione



La tortura delle palle e del pene, o più comunemente chiamato CBT, coinvolge varie pratiche. La tortura può essere usata per indurre da lieve a forte dolore o essere usata solo per causare disagio. È importante ricordare che il pene ed i testicoli possono essere facilmente danneggiati anche in modo permanente, pertanto deve essere osservata cautela quando si desidera praticare questa attività.



Alcuni, nelle comunità BDSM, sostengono che torturare i genitali di un uomo è direttamente collegato alla sfera del controllo sessuale, mentre altri affermano che la tortura degli organi sessuali maschili è utilizzata per annientare l’ego. Personalmente penso che ogni uomo ha una sua ragione per desiderare questo tipo di tortura.



In alcune culture passate i testicoli del uomo erano sacri, in alcuni casi i giuramenti venivano eseguiti tenendo una mano sui testicoli, mentre in altri paesi, subire lo schiacciamento dei testicoli poteva causare la perdita della stima.



Ci sono molti metodi di CBT, a seconda della soglia del dolore o delle singole tendenze erotiche, alcuni possono essere molti traumatici.







Tortura delle palle – Ball torture



I. Schiacciatura - Squeezing



I testicoli sono gli organi più sensibili della zona genitale di un uomo ed anche i più fragili. Qualsiasi attività che coinvolge i testicoli dovrebbe essere effettuata con attenzione e tenuta presente la salute del SUB.

Errori possono causare rotture o deformazioni permanenti.



La forma più semplice di tortura delle palle la si ottiene schiacciando gli organi con le mani, come si schiaccia una pallina di gomma. Posizionando i testicoli nella parte inferiore dello scroto la parte superiore può essere schiacciata in modo più efficace. Si inizia con una leggera pressione della parte superiore e si va a scendere fino al punto limite di sopportazione del vostro partner.



Mentre maneggiate lo scroto potete manipolare, con l’altra mano, le palle causando il loro strofinamento, questo provoca la pressione dei nervi che sensibilizzano questi organi causando un forte dolore che può viaggiare fino all’addome.



II. Schiaffeggiatura - slapping



Lo slapping è un'altra forma di tortura dolorosa delle palle. Mentre lo scroto è pendente schiaffeggiatelo delicatamente, ma in modo fermo con un movimento orizzontale della mano. Quando sono schiaffeggiati i testicoli nello scroto si scontrano causando immenso dolore perciò è meglio non usare troppa forza.



È inoltre possibile legare le palle con corde, cavi o cinghie di cuoio. Per fare questo stringete i testicoli in una mano e tirateli delicatamente verso il basso, con l'altra mano avvolgete la corda, o altri dispositivi, appena sopra le palle. Una volta che questo è stato compiuto potete procedere con una leggera schiaffeggiatura dei testicoli.



I testicoli sono soggetti a facile rottura quando sono vincolati per cui è importante non utilizzare troppa forza durante questa attività. Inoltre i testicoli non dovrebbero restare vincolati per un lungo periodo per non limitare il flusso sanguigno.



III. Pizzicatura - pinching



La pelle intorno ai testicoli è molto sensibile quando è vincolata, pizzicandola con le unghie o con una pinzetta si può provocare molto dolore. Anche graffiare la pelle dello scroto con chiodi o altri attrezzi appuntiti può essere una pratica molto dolorosa.



Puoi anche utilizzare una ruota di Wartenberg (vedi foto sopra) sui testicoli vincolati. Il suo uso produce sensazioni che vanno dal semplice eccitamento all’ intenso dolore a seconda della pressione applicata allo strumento.



Potete anche provare a posizionare la ruota di Wartenberg nel freezer un paio d'ore prima dell’utilizzo.



Ogni strumento appuntito può essere utilizzato in questo modo, tuttavia, è raccomandabile evitare tutto ciò che potrebbe tagliare o forare la pelle.





IV. Mollette - clamps



Ci sono vari dispositivi che possono essere utilizzati per bloccare la pelle intorno ai testicoli. Morsi di capezzoli, mollette per appendere i vestiti e clip sono alcune cose che si possono utilizzare. Lasciando applicati questi dispositivi sulla pelle per un po’ di tempo si può regolare il flusso sanguigno delle zone costrette. Grande dolore si provoca strappando le mollette.



Se utilizzate mollette per appendere vestiti scegliete quelle di plastica forate alle estremità. Queste possono essere applicate su tutto lo scroto e poi unite con una stringa o una corda sottile. Una volta che sono tutte merlettate insieme si può raccogliere nella mano le varie stringhe potendo così strappare contemporaneamente tutte le mollette provocando un dolore diffuso a tutte le aree pinzate.



Clips raccogli fogli (acquistabili presso negozi di forniture per ufficio), forse la molletta che produce più dolore senza l'uso di pesi. Questi possono essere utilizzati per dare ulteriore dolore al tuo SUB.



Morsetti per capezzoli (acquistabili online presso negozi di fetish), di questi ne esistono una grande varietà. I morsetti a farfalla sono belli perché ci si può facilmente applicare dei pesi. I morsetti da “alligatore” possono essere regolati per produrre da lieve ad estremo disagio.



Indipendentemente dal luogo in cui si applica il morsetto, prima di usarlo lavatelo con acqua tiepida e sapone e poi sterilizzatelo con l'alcool. Questo trattamento toglie i batteri che possono aver contaminato lo strumento durante l'imballaggio e la spedizione. E’ consigliato pulire sempre i vari giocattoli dopo ogni sessione.



V. Pesi - weights



I pesi possono essere aggiunti a pinze o mollette che sono state attaccate allo scroto. Una buona fonte di pesi sono i negozi che vendono articoli da pesca. Si possono scegliere di varie dimensioni e pesi, è così possibile effettuare esperienze sempre più impegnative per il tuo SUB.







Il primo peso lo si può facilmente aggiungere ad un morsetto tramite una piccola corda o uno spago. Successivamente si possono aumentare il numero di pesi collegandoli al primo tramite una corda formando una cascata.



Utilizzando le varie dimensioni, aumentandone il peso, si può sfidare la resistenza del SUB di seduta in seduta.



Altri pesi adeguati per questo gioco sono quelli delle vecchie bilance. È possibile acquistare pesi di varie dimensioni con anello superiore che possono essere facilmente attaccati ad uno spago o una corda che li rende

di facile utilizzo durante il gioco.



Per riporre i pesi appendeteli a dei chiodi in un armadio o su di una parete.

VI. Paracadute - parachutes



I paracaduti sono di solito fatti di pelle e possono essere acquistati attraverso i negozi di fetish/bdsm in internet. Il paracadute viene posizionato tra i testicoli e il pene e ha due/tre cinghie che si riuniscono sotto i testicoli. Queste cinghie sono di solito unite da un anello che permette di poterci attaccare dei pesi. Anche se non necessariamente dolorosa, la maggior parte degli uomini che amano CBT trovano eccitante la sospensione di pesi ai loro testicoli. Inoltre gli uomini possono camminare mentre indossano i pesi ciondolanti tra le loro cosce.





Il paracadute può essere acquistato in una taglia unica, tuttavia, quando possibile, è meglio averlo adeguato alle dimensioni e requisiti specifici del SUB. Se è fatto su misura si possono avere dispositivi specifici aggiunti, questo permette, ad esempio, di avere delle borchie cucite sul lato superiore che in caso di seduta pungono il pene. Inoltre le borchie provocano disagio soprattutto dopo l’aggiunta di pesi o quando il paracadute viene indossato sotto i vestiti.







VII. Legatura – binding



La legatura dei testicoli può essere fatta in diversi modi. Abbassando i testicoli è possibile cingere con più giri la parte superiore dello scroto utilizzando una corda, dello spago, o delle cinghie di cuoio. Alla fine si possono vincolare i testicoli facendoci passare la corda in mezzo e fissandola superiormente. Questo confezionamento può presentare una vista degli organi sessuali molto piacevole.



I testicoli possono anche essere separati e ciascuno legato in un suo piccolo scroto. Inizia con il legare in modo saldo uno dei due testicoli poi esegui la stessa operazione con l’altro. Una volta che entrambi i testicoli sono legati avvolgi la corda allo scroto risalendolo e fissandola superiormente. È necessario essere prudenti con i testicoli perché il flusso di sangue in questa zona può essere interrotto anche per un periodo di tempo prolungato causando così danni permanenti.



Volendo, per le legature, si possono anche scegliere elastici “giapponesi” multi-colore. In commercio esistono cinghie di cuoio per le palle in varie dimensioni, però bisogna tenere presente che con il tempo tendono ad allentarsi.















VIII. Mummificazione - mummification



La mummificazione non viene fatta solo per l’intero corpo, la si può eseguire anche solo degli organi sessuali. I testicoli possono essere avvolti e completamente racchiusi in corda, garza, strisce di stoffa o addirittura in nastro da imballaggio. Siate cauti quando sottoponete a tale pratica i testicoli perché potrebbero venire legati troppo strettamente e potrebbero essere facilmente danneggiati. Se state usando una garza iniziate dalla cima dello scroto e fasciate discendendo l’organo. Utilizzando la garza per la mummificazione creerete una sensazione di pressione ai testicoli.



Quando si utilizza del nastro non c'è bisogno di preoccuparsi eccessivamente di quanto si riesce a stringere gli organi, la vera tortura inizia quando si rimuove il nastro.



Anche delle vecchie lenzuola o federe tagliate in strisce sono ottimi materiali e possono essere lavate e riutilizzate dopo ogni sessione di gioco.



IX. Giochi con cera – waxing



Cerando le palle è un altro modo di produrre dolore. Scegliete cera morbida o dura a seconda della temperatura che preferite. Una cera morbida si scioglie più velocemente ed è meno calda, mentre una cera dura brucerà lentamente ed è più calda. Gocciolando la cera lentamente ad intervalli lungo tutta la superficie di entrambi i testicoli liberi o legati.



La rasatura dei testicoli prima del trattamento li renderà più sensibili e la rimozione della cera meno faticosa. Naturalmente se non scegliete di radere il vostro SUB la rimozione della cera sarà estremamente dolorosa.



Potresti provare a rimuovere la cera con un coltello da burro così da rimuoverla lentamente in piccole strisce come una buccia.



Il primo strato di cera protegge la pelle dal calore, questo permette di poter versare i successivi strati in modo più veloce senza preoccuparsi di causare gravi ustioni.



Tortura del pene



Il pene può essere torturato in molti, però è importante ricordare ancora una volta che questo è un organo suscettibile a danni. Si deve usare massima cautela nello eseguire le seguenti attività:



I. Fustigazione - whipping



Frustare il pene può essere fatto sia in modo soft che hard. Quando il pene è in piena erezione i vasi sanguigni sono allargati, per cui è importante prestare attenzione alla esecuzione di questo esercizio. Una vena rotta ha bisogno di molto tempo per

guarire e talvolta può interferire con le future erezioni.



È possibile utilizzare qualsiasi tipo di frusta che desiderate fintanto che non la si usa con troppa forza. Colpire il pene con la coda della frusta produce un dolore non ottenibile con altri tipi di tortura.



Alcune aziende offrono una frusta corta, che può assomigliare ad un porta chiavi. Questa frusta è molto efficace per produrre dolore su una ristretta superficie come può essere il pene.



Un altro suggerimento è quello di acquistare alcuni lacci da scarpe ( si trovano nella maggior parte dei negozi) e unirli con una cravatta che faccia da impugnatura creando così una “home made” frusta. La plastica alla fine dei lacci può causare grande dolore al SUB. Questo tipo di frusta è efficace e ne si può facilmente gestire la lunghezza a seconda delle necessità. Un altro modo per creare la vostra frusta è di comprare dei lacci da scarpe in cuoio. I lacci vanno annodati e successivamente intrecciati per formare l’impugnatura, a fine di essa va fatto un altro nodo e tagliate le code (formate dei lacci) alla lunghezza desiderata.



II. Giochi con cera – waxing



Ricoprire totalmente il pene di cera di vari colori può essere un gioco divertente sia per il DOM che per il SUB. Anche in questo caso dovete decidere se usare cera morbida o dura. La cera morbida aderisce più facilmente alla superficie del pene e può essere sovrapposta.



Siccome la cera tiene a lungo il caldo e stringe la pelle del pene questo trattamento può essere molto eccitante per il SUB.



La rimozione della cera è più facile se si inizia con una cera morbida.

Potete rimuovere un pezzo di superficie già raffreddata colando nuova cera in attesa che le altre parti si raffreddino.





III. Legatura - binding



Il pene può essere legato con corde, cuoio, catene, garze o nastro da imballaggio più o meno nello stesso modo dei testicoli. Legare il pene a riposo in modo da non permettere il raggiungimento dell’erezione può essere una tortura aggiuntiva mentre si praticano altri trattamenti. Sono disponibili anche cinghie per il pene in pelle e possono essere montate sul pene a riposo anche qui per impedirne l’erezione.



Un'altra idea è quella di mettere sul pene più preservativi possibili. Ogni preservativo aggiunto aumenta la pressione sul pene. Pure la sfilatura degli stessi trasmette al SUB notevoli sensazioni. Per questa pratica suggerisco l’acquisto di preservativi di basso costo, preferibilmente da non utilizzarsi come protezione durante l’atto sessuale.

Preservativi non lubrificati aumentano il disagio per il SUB.





Buona lettura!

Miss Jane



PS: Questo testo è una mia versione!


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Antonella Trav Invia un messaggio
Postato in data: 07/01/2008 09:57:50
Giudizio personale:
molto interessante oltretuuto per una schiava quale sono


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Coadiuvanti
Durex top gel feel 50ml
Durex top gel feel 50ml
il lubrificante intimo ad effetto seta che aumenta...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lady finger argento
Lady finger argento
Vibrostimolatore in PVC abbastanza piccolo per por...
[Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Sex gel lunga durata 240ml
Sex gel lunga durata 240ml
Gel lubrificante con perle blu alla vitamina E. In...
[Scheda Prodotto]