i racconti erotici di desiderya

Contro la monotonia


Giudizio:
Letture: 1213
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Io e Laura eravamo in una fase della vita di coppia un po' "stagnante";50 anni io,47 lei,eravamo quasi come fratelli.Eppure io di fantasie sessuali ne avevo,ma me le tenevo chiuse nella mente:cosi' il menage familiare scivolava avvolto nella monotonia.Eravamo fisicamente belli,sani,curati;lei poi,era,da sempre una bella donna:165x58kg,capellilunghi,neri,mossi,4 di seno ed un bel culo sodo.Eppure vi era quella nuvola di noia quotidiana.La stagione stava aprendosi e ,a maggio inoltrato,il sole scaldava l'aria e metteva allegria: Un pomeriggio,libero per entrambi dal lavoro,senza dir nulla a Laura,Presi l'auto e andammo per un giro senza meta.Lei mi chiedeva:"dove andiamo?",ma io non davo risposte,del resto non lo sapevo nemmeno io.Presi la strada del fiume Po,una strada arginale molto pittoresca con il sole alle spalle.C'era parecchio movimento:molte auto,qualche famigliola,persone.Proseguivo piano,gurdando il corso d'acqua,imponente,e le sue immense secche di sabbia.Vidi sotto a strada uno spiazzo e lentamente entrai nel viottolo che vi accedeva.Una sorta di spiaggia sottoriva:Scendemmo,ci guardammo attorno,non c'era anima viva.Presi laura per mano e camminammo verso il corso d'acqua,poco lontano.C'era silenzio e si stava bene.Ogni tanto accarezzavo Laura e la toccavo con desiderio che lei intuiva e assecondava.Mi ero eccitato in quel gioco innocente e pure Lei che rimaneva sotto le mie dita che la toccavano offrendosi.Tornai alla macchina in fretta e una volta dentro presi a spogliare Laura pieno di voglia,con foga presto la denudai e lei sorridendomi innarcava il corpo nudo verso di me.Iniziai a leccale la figa,gia bagnata della sua voglia,accompagnato dai suoi gemiti di piacere.Il mio cazzo,dentro i i pantaloni,mi scoppiava di voglia.La leccai ovunque,davanti e dietro e i suoi gemiti erano la "colonna"sonora di quel momento insolito.La penetrai in un sol colpo,ed iniziai a montarla con foga e lei rispondeva venendo incontro ai mie colpi e urlado di piacere.Mai aveva reagito con tanta libidine.Venni dentro di lei dopo poco.Inizio' cosi' la nostra metamorfosi esistenziale.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Demonblu Invia un messaggio
Postato in data: 13/10/2019 12:44:59
Giudizio personale:
Interessante... e non solo.


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Coadiuvanti
Flutschi olio da massaggio orgia neutro 500ml
Flutschi olio da massaggio orgia neutro 500ml
Olio per massaggi erotici il mezzo litro per gioc...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Sottoveste lily nero viola pizzo
Sottoveste lily nero viola pizzo
Elegante camicia da notte con laccetti reggicalze ...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Miniabito scollatura infinita celeste lucido
Miniabito scollatura infinita celeste lucido
Vestitino super sexy verde petrolio con una scolla...
[Scheda Prodotto]