i racconti erotici di desiderya

Car parking 1

Autore: Coppiacampana
Giudizio:
Letture: 2221
Commenti: 3
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Nonostante i nostri vent'anni di matrimonio, il mio desiderio per Simona non si è mai affievolito. Certo, il merito è sopratutto suo; intelligente a capire i miei momenti di "calo del desiderio" e ad aiutarmi a superarli rinnovandosi totalmente ed a pretendere sempre, degli spazi solo nostri, senza figli e complicazioni varie. Quella sera, era un venerdì sera dello scorso mese di gennaio, andammo a cena in un ristorante sul lungo mare di Baia (vicino Napoli). Mangiammo naturalmente a base di pesce, e dopo un paio di bicchieri di "falanghina", Simona si alzò ed andò in bagno. Eravamo nella veranda che dava sul mare, così accesi una sigaretta e continuai a sorseggiare il vino fresco e morbido delle colline di Avellino. Quando Simona si avvicinò al tavolo, aveva un sorriso malizioso, si accomodò appoggiando la sua borsa ai piedi del tavolo e mi sussurrò che si era tolta gli slip. In fondo non c'era e non ci poteva essere nessuno che se ne accorgesse, ma la cosa inevitabilmente mi fece gonfiare la patta dei pantaloni. Il mio arnese si indurì in un istante. Non so bene cosa fosse, ma l'idea che anche inavvertitamente qualcun altro potesse sbirciare tra le cosce di mia moglie mi creava piacere e sgomento allo stesso momento. Pagai il conto, ci avviammo verso il parcheggio, lasciai la mancia al parcheggiatore e con il telecomando aprii le porte della vettura. Simona afrettò il passo, e nel sedersi notai che in modo lento e quasi scomposto lasciò intravedere al giovane parcheggiatore tutta la sua intimità. Accellerai il passo e notai che il parcheggiatore non toglieva lo sguardo dalle cosce di Simona. Misi in moto velocemente, provai con la mano destra a tirare un pò giù la gonna nera che ormai era salita ben oltre il bordo delle autoreggenti che Simona indossava. Lei con la mano sinistra, molto lentamente scostò la mia mano e fece in modo che la gonna si rialzasse ancora. Una volta avviati verso la tangenziali, spostò la sua mano tra le mie gambe, si accertò che il mio arnese premeva con forza sui boxer elasticizzati che indossavo e mi sorrise. Appena entrati in tangenziale mi disse che aveva ancora urgente bisogno del bagno. Avevamo appena passato il distributore della Esso. Le chiesi di aspettare un pò; ma lei, stavolta perentoria, mi disse che non poteva. Che l'avrebbe fatta ovunque. Mi fermai all'area di sosta prima di Agnano. Cercai di avvicinarmi il più possibile ad un'aiola e sostai. Dal lato opposto c'era una Bravo bianca posteggiata, con un tipo alla guida che si guardava intorno. Spensi il motore. L'uomo scese dalla sua autovettura e con fare distratto iniziò a fissarci. "Dai Simona" - le dissi - "andiamo via, tra qualche minuto arriviamo all'area di servizio...". Non feci neanche in tempo a terminare che Simona aprì la porta. Fece qualche passo verso la coda dell'autovettura ed alzandosi la gonna, prima di accovacciarsi, indirizzò il suo sguardo verso quell'uomo. Seduto al posto di guida, notai l'uomo che si avvicinava con discrezione. Mi voltai e vidi Simona, accovacciata, a gambe aperte...

(fine prima parte)


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Alyx Invia un messaggio
Postato in data: 08/03/2010 21:53:08
Giudizio personale:
beato te che hai una compagna che ti ama cosi\' tanto....

Autore: Occhinelbuio Invia un messaggio
Postato in data: 20/03/2008 18:07:00
Giudizio personale:
quando tornate in quell\'area di sosta?

Autore: CoppiaL&T Invia un messaggio
Postato in data: 20/03/2008 17:21:07
Giudizio personale:
quandoritornate a quel ristornte ditecelo ci faremo trovare su quella pazzola di ssta anche oi
ciao
Lia e Tamino
bellissimo


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Bdsm
Completo collare manette nero
Completo collare manette nero
Ottimo per trattenere la propria schiava o lo schi...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Vagina vergine rosa
Vagina vergine rosa
Masturbatore a forma di vagina eccezionalmente rea...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Twin slot ano e vagina
Twin slot ano e vagina
Masturbatore realizzato in materiale flessibile lo...
[Scheda Prodotto]