i racconti erotici di desiderya

Appena si spengono le luci apro la porta e....

Autore: Pistoniecilindri
Giudizio:
Letture: 1231
Commenti: 5
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
CI SIAMO DATI APPUNTAMENTO IN QUEL PARCHEGGIO...le indicazioni sono state perfette e il mio gps trova facilmente la strada . Arrivo lavata pulitissima profumata e vuota....le luci accese dicono che non sonoancora pronta e infatti chiudo tutto tranne le luci , mi cambio , infilo la parrucca il perizoma, il reggiseno, il reggicalze , i tacchi a spillo , il rossetto e metto pure del gel all'interno del mio culo e fuori. spengo le luci e apro la porta del mio camper. Mi metto sul letto quello basso matrimoniale alla pecorina e aspetto. Il segnale erano le luci accese che adesso sono spente e la porta socchiusa. Ci eravamo scritti tante volte con questo amico e ci eravamo scambiati i cellulari e ci eravamo parlati dei gusti dei limiti , delle considerazioni su cosa ci piaceva e cosa ci aveva eccitato maggiormente nei pochi incontri uomo-uomo. Solitamente incontro coppie e solo coppie. Il gioco e' piu' bello per me anche se non scopo la donna ma solo vedere lei che si bagna a vedere il cazzo di lui entrarmi piano piano tutto dentro il culo e' una libidine pazzesca. e poi quando lei infila il mio cazzo di lattice fra le gambe legandoselo alla vita e mi incula davanti a lui magari mentre si fa succhiare e' troppo bello ! Ma adesso sono la' io per lui solo...questo amico misterioso sentito tante volte e mai visto di persona , molto educato e gentlemann come pochi. Vediamo cosa ne verra' fuori. Il segnale era che le luci si chiudessero e la porta si aprisse poco poco perche' il caldo non uscisse. Sento la portiera di una macchina chiudersi l'allarme inserirsi e dei passi avvicinarsi...fremo e tremo di paura e di voglia. La porta si apre del tutto e sale il mio amico che subito richiude la porta dietro di se e sento che si spoglia. non dice nemmeno ciao e mi meraviglio sebbene sia perfetto non parlarsi per niente per non sentire niente di maschile. Lui poco dopo palpa il mio culo accarezza le mie natiche le apre facendomi emettere un piccolo gemito di sorpresa. LUI INFILA UN GUANTO IN LATTICE CHE ERA VICINO A ME DI QUELLI DA INFERMIERI E MEDICI PER INTENDERCI e poco dopo un suo dito il medio penso....mi riempie di colpo il culo e affonda fino in fondo ritirandosi subito dopo e riaffondando altrettanto subito dopo dentro di me e poi ancora fuori e poi ancora dentro . Cominciai subito a lamentarmi quando di forza infilo' anche il secondo che mi fece letteralmente sobbalzare in avanti per il male ma lui mi prese con forza sotto le gambe davanti si sedette vicino a me mi mise sopra le sue gambe e senza darmi scampo mi riinfilo' le due dita di prima cercando di metterci anche un terzo dito senza assolutamente riuscirvi. Singhiozzavo dal male e mugolavo come una troia muovendomi in avanti e indietro per togliermi dal culo quelle dita che continuavano ad affondare e affondare e sbattere sempre di piu' dentro il mio buco stretto. Poco dopo finalmente il mio amico disse che avevo proporio un bel culo e tirando via le dita da dentro per un attimo mi giro' stendendosi vicino a me mi mise seduta e prese a baciarmi in bocca infilandomi la sua lingua dentro e andando a leccare la mia. Questa cosa mi faceva schifo e lui lo sapeva ma ero la' per farlo godere e per essere la sua vacca cosi' lasciai farepoi lui mi tiro' verso di lui mi mise una mano fra le gambe e con due dita mi rientro' dentro il culo baciandomi e inculandomi di brutto senza lasciarmi il tempo di respirare...poi lui si stese ancor di piu' e presa la mia testa con forza la tiro' verso il suo cazzo che era veramente pulito e asciutto e mangiai molto volentieri se lui non volle infilarmewlo fino in gola schiacciandomi giu' con forza e poi facendosi scopare dalla mia bocca su e giu.....su e giu'....su e giu'...gllooobbhhhh glooobbhhh gloooobhhhh mi veniva da vomitare ma tenevo duro perche' sapevo mi avrebbe scopato da li a poco e infatti poco dopo mi prese per i capelli tirandomi su la testa mi volto a pancia sotto prese un cuscino mettendolo sotto il culo si mise sopra di me mi allargo' le natiche e con una mano mi appoggio' la cappella al buco affondando subito dopo dentro di me apreendomi come una vacca allargandomi come una baldracca e senza lasciarmi nessun tipo di fuga perche' in quella posizione e tutto il suo peso mi schiacciava giu' e mi riempiva fino a sentire le sue palle schiacciare sopra le mie natiche.... Cazzo che cazzo era grossissimo e mi lacerava l'ano e gemevo e mi lamentavo e mugolavo ma doveva piacergli molto perche' assolutamente non si toglieva dal mio buco stando anche tutto dentro e fermo sentendo le palpitazioni dell'ano arrivarmi al cuore per poi cominciare a fottermi veloce 10 15 volte mi sbatteva sciafff sciaffff sciaffff sciafff sciaffff il suo cbasso ventre schiaffeggiava le mie natiche finche un fiotto di sperma calda riempi' il goldone infilato dentro il mio culo e lui grugni di goioia mentre anch'io godetti molto a sentirlo venire e sbavare sopra le mie spalle restando dentro fino alla fine della sua venuta e fino alla fine di avermi sparato dentro al culo i suoi fiotti caldi copiosi . Mi lascio' li sul letto semi dolorante senza dire una parola e senza richiudere la porta. andai a lavarmi ma quando uscii gia' senza parrucca e senza tacchi trovai un altro uomo che mi disse...ciao sono io.....Cazzo ma allora chi era quello di prima dissi io? Un amico...ti e' piaciuto? Non sapevo che dire ma lui si avvicino' a me gia nudo e mi mise una mano sulla spalla per mettermi in ginocchio e mi riempi' subito la bocca del suo grosso cazzo piu' grosso del suo amico e io ancora disorientata non sapevo che fare ma lui sapeva bene che fare e mi prese la nuca dicendomi Dai troia succhia che poi ti riempio il culo gia' bello largo....succhiai anche troppo tempo per i miei gusti ma poi mi stese in ginocchio faccia sul cuscino sul letto mi allargo' le cosce senza tanti complimenti e senza chiedere se poteva...mi spalmo un po' di gel sul buco e appoggiata la sua maestosa cappella mi riempi con molta fatica e facendomi urlare .....il buco del culo andando veloce fino in fondo. fermatosi in fondo sentivo pulsare il suo cazzo e il mio buchetto non ce la faceva a tenerlo dentro ma poco dopo lui comincio' la monta che duro' un tempo interminabile fra lamenti grida e urli da parte mia tutti soffocati dal cuscino ma lui doveva eccitarlo molto tutto questo mio dimenarmi tanto che comincio' a dirmi se mi piaceva e che ero la sua troia e comincio' anche a sbattermi le natiche con forza tenendomi con le mie braccia in equilibrio. Finalmente sentii anche lui godere tantissimo con ruggiti e grugniti ssiiiiii sssiiiiii bbbeeellllooooooo che ccculloooo checccullooooooooo belllloooooooo beelllooooo sssiiiii troiaaa e mi schiaffeggiava forte anche mentre veniva e resto' dentro di me anche dieci minuti dopo essere venuto. Stesi sul letto il suo cazzo non piu' duro ma sempre bello grosso mi teneva aperto il buco che tentava di richiudersi invano.....mi disse in un orecchio che ero meglio di sua moglie e che adesso sarebbe arrivato un'altro amico che da fuori aveva aspettato con il cazzo in ,mano e che l'aveva conosciuto poco prima mentre aspettava il suo turno. No gli dissi di no assolutamente no.....non potevo no....era abbastanza per me ...anche piu' del normale ma poi quella sera fino alla mattina dopo ne presi altri due.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: PiacereRiservato Invia un messaggio
Postato in data: 21/08/2013 15:25:55
Giudizio personale:
SEi veramente il mio cilindro ideale, ti rialeserei all'infinito ... e so che ti piacerebbe!
Un bacio
L

Autore: Tore965 Invia un messaggio
Postato in data: 30/01/2012 18:43:25
Giudizio personale:
fantastico

Autore: Frrrancesco Invia un messaggio
Postato in data: 13/01/2012 21:51:12
Giudizio personale:
abbastanza triste

Autore: Belladonna2008 Invia un messaggio
Postato in data: 13/01/2012 12:39:57
Giudizio personale:
Ciao, ottima performace... complimenti!!! Anche gli altri due hanno usufruito del tuo "buchino"?

Autore: Apertamente66 Invia un messaggio
Postato in data: 13/01/2012 12:07:32
Giudizio personale:
ciao sei proprio una super troia e voglio proprio affondare il mio cazzone nel tuo culo voglioso ...... prossima settimana giovedi notte dormo in zona mestre ... mi piacerebbe provare ... che ne dici ...


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Parrucca riflessi rossi mora
Parrucca riflessi rossi mora
Una splendida mora con colpi di sole rossi e biond...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Tuta total body nero
Tuta total body nero
Tuta in rivestimento nero per tutto il corpo Riesc...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Body catsuit nero pizzo
Body catsuit nero pizzo
Cosa succede quando uno stilista unisce il disegno...
[Scheda Prodotto]