i racconti erotici di desiderya

Ad oristano con alberto e susy

Autore: Oreliete
Giudizio:
Letture: 669
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo

Io sono un"ragazzo" (poco cresciuto sotto certi aspetti) credo normalissimo, con una passione per certi giochi che è nata molti anni fa ma che negli ultimi anni è decisamente aumentata. Inutile dire che mi propongo,come singolo,alle coppie, anche se devo dire senza molto successo (almeno qui in Sardegna). Sarà che siamo in Sardegna,sarà che le coppie non si fidano più dei singoli, fatto sta che quì il"piatto piange" dal punto di vista delle monellerie; cmq all'inizio del mese di Luglio 2009, tra le diverse mail che ho ricevuto ho notato quella di"Alberto" e"Susy" (nomi fittizi), coppia che aveva letto il mio annuncio su Internet che adesso ho rimosso. I toni erano più seri della media, mi chiedevano cose specifiche, anche piuttosto intime e inoltre la loro mail era accompagnata da foto esplicite di lei, sia da sola che in compagnia. Devo dire che quella mail, così come le foto della splendida 25enne Susy avevano già acceso in me le fantasie più elettrizzanti e provocanti.Trascorsero un paio di giorni tra il solito tran tran del lavoro e amici la sera, ma sempre con le immagini delle foto di Susy in mente, in particolare la sua patatina depilata e le sue labbra mentre lo prendeva in bocca. L'appuntamento lo hanno fissato per un venerdì sera per un dopo cena (ore 22) ad Oristano in una zona a me sconosciuta. Esco di casa con notevole anticipo piuttosto eccitato, ma prima di arrivare mi devo fare circa 100km. Arrivo in zona appuntamento (dopo aver chiesto informazioni ai passanti perchè io non conoscevo la zona esatta) e parcheggio. Aspetto un pò di tempo pensando chi sono in definitiva le persone che sto aspettando e soprattutto cosa succederà più tardi. Del resto è il mio primo incontro con questa coppia sconosciuta e non so bene cosa aspettarmi. Arriva la macchina, la riconosco subito dalla descrizione fattami al telefono da Alberto. Scendiamo io e Alberto, lui è un tipo piuttosto distinto sui 36 anni, un po' più basso di me. Mì avvicino al finestrino del passeggero ,vedo e saluto Susy. Bella fighettina dai capelli lisci a caschetto castano chiari. Le gambe lunghe ed affusolate che escono da un vestitino"tubino" nero aperto. Esce dall'auto e mi bacia sulla guancia. Il suo profumo è gradevole e non mi infastidisce (molto importante). Susy ha le scarpe con tacco alto e quasi è più alta del suo Lui. Il viso solare è davvero bello ed il seno si intravede dalla scollatura del vestito nero aderente. Sono contento,almeno ho a che fare con persone sincere che corrispondono alle foto ed alla descrizione che hanno fatto di loro stessi. Lasciamo le macchine in parcheggio e si decide di andare a bere qualcosa. Sono ancora più contento quando vedo da dietro Susy in piedi mentre cammina:è splendida,con un passo davvero sexy e con una figura slanciata. Parliamo del più e del meno (devo dire che loro sono degli ottimi conversatori non banali, lei è brillantissima). Contemporaneamente vedo una delle sue cosce abbronzate, le sue mani con le unghie curate, le labbra con rossetto rosato (e qui ripenso alla foto del pompino). Mi chiedono cosa mi piace, dico qualcosa li per li e loro mi espongono le loro intenzioni. Penso di non dover prendere l'iniziativa, ci penserà di certo Susy (e la cosa non mi dispiace) non deve succedere niente a tutti i costi, ovviamente,anche se in questo frangente vorrei davvero che succedesse di tutto !!!!!! Usciamo dal locale e li seguo in macchina per un po'. Arriviamo,saliamo a piedi al secondo piano,entriamo in un appartamento e ci sediamo in salotto. Non voglio sembrare esagerato, ma la situazione è già così carica di positive sensazioni ed attese che mi basta incrociare gli occhi di Susy (che mi fa l'occhiolino) e vedere le sue gambe accavallate che c'è l'ho già duro. Alberto va a preparare da bere ed io e Susy parliamo. Alberto torna ed invita Susy a sedersi sul divano di fianco a me, le da in mano il bicchiere (io nulla perchè sono astemio) e lui va dietro la spalliera del divano. Continuiamo a parlare ma intanto Alberto accarezza le spalle di Susy ed il collo. Io mi gusto lo spettacolo per un po'. Susy tiene gli occhi chiusi, non parliamo più, Alberto scende fino ai seni (che non hanno reggiseno) li tocca da sopra il vestito, prima delicatamente e lentamente,poi con più forza.Prosegue ancora per un po' e poi abbassa la cerniera sul retro del vestito e scopre due bei seni da terza con i capezzoli,di colore chiaro,già ben eretti. Inutile dire che i miei pantaloni stanno scoppiando. Dopo poco Alberto ci lascia soli, deve essere andato in bagno, penso. Susy si ricompone un po', ma rimane con i seni non del tutto coperti vicini al mio naso. Io da vero gentleman non oso prendere iniziative. Siamo seduti vicini e le gambe quasi si toccano. Credo di aver fatto qualche battutina o complimento, ma non faccio ancora niente. Torna Alberto e ricomincia a toccare Susy da dietro, la rimprovera perchè si è alzata un po' il vestito, allora gli abbassa il vestito fino alla vita e comincia a baciarla. Mentre la bacia gli infila una mano in mezzo alle gambe sollevando il vestito ed allargandole un po' le gambe. Sento la sua gamba che spinge sulla mia e poi si accavalla sulla mia; dal contatto sento il movimento di Alberto che ora si è spostato di fronte a Lei e la sta masturbando mentre continua a baciarla. Mi chino un po' e vedo, tra le mutandine di raso blu notte scostate, la fighetta quasi del tutto depilata e la mano che la sta massaggiando e masturbando. Susy è davvero bagnatissima !!! Sento la coscia di Susy sulla mia che si contrae e si rilassa, sta già venendo !! Mentre Susy sta impazzendo la sua mano comincia a scandagliare ed a toccarmi attraverso i pantaloni, io c'è lo duro da un pezzo e lei lo sente bene, lo valuta e lo stringe con un gridolino di emozione, mentre Alberto continua a toccarla e a masturbarla. Fa tutto lei:mi sbottona i pantaloni, mette la mano dentro gli slip,me lo prende in mano ed incomincia a baciarmi con passione succhiandomi la lingua ed a masturbarmi. Alberto passa davanti al divano a guardare la scena e ci lascia soli. Io comincio a toccargli il seno, la schiena soda, le cosce. Intanto vedo che Susy si sta bagnando completamente la mano con la sua saliva, mi guarda un attimo, sorride per questo fatto della mano, poi vedo la sua testa che si abbassa di colpo tra le mie gambe. Mi ritrovo il"gigetto" avvolto dalla sua bocca morbida e calda che comincia a leccare e succhiare. Sono sempre più eccitato e Susy è sempre più arrapante ed intraprendente. Alberto intanto si sta masturbando davanti a noi in poltrona e le chiede come trova il mio "gigetto". Susy risponde che le piace molto,che ha un buon sapore e che non smette di bagnarsi. Mi bacia, mi succhia, mi lecca dappertutto,anche le palline, io la sto carezzando e le tocco la patatina dolcemente e in alternanza il clitoride con i polpastrelli. Alberto approva. Ci ritroviamo sul divano in un 69 di fuoco. A un certo punto Alberto dice di alzarmi, di strusciarle il"gigetto" sulla passerina e di masturbarla così. Susy è a suo agio e non dice niente, allarga le gambe e io comincio a strofinarglielo sul clitoride mischiando i suoi umori con i miei e lei si lascia andare a dei gridolini mezzo soffocati. A un certo punto Alberto mi dice che è meglio mettermi il preservativo. Susy non si fa sfuggire l'occasione e prontamente si industria da vera maestra"a farmelo indossare". Ricomincio col preservativo e riprendo a spennellarle il clitoride e la passerina . Lo spingo lentamente sull'apertura, poi sempre di più e sento che la sua patatina si allarga. Quando è entrato per metà Susy inizia a gemere,allora io vado fuori e poi dentro più profondo fino ad infilarlo tutto. Lei si muove adesso secondo i miei colpi e così per un buon lasso di tempo, poi mi metto su un fianco, la prendo di lato, la bacio sul collo, le carezzo il seno e le masturbo il clitoride con le dita. Lei ruota la testa e mi bacia con tutta la lingua dentro sempre più infervorata. Alberto le chiede se sta godendo, se sente bene il"gigetto", se c'è l'ho grosso, se si sete puttana e lei continua ad urlare di si. Lui le dice quanto è porca e invita anche me a dirglielo mentre la prendo. Susy sta proprio godendo sia fisicamente che cerebralmente come una matta (credo sia venuta già 2 volte), così decido di fermarmi per cambiare posizione ma Susy è più rapida di me, mi fa stendere sulla schiena e si cala sopra di me. Mentre scende, vedo che si allarga la passerina e mi mostra il suo fiore e nel frattempo mi prende ben saldo in mano il gigetto con 5 dita e lo dirige verso la sua vagina. Scendendo ancora si autopenetra e guardandomi fisso negli occhi sibila:"Adesso il gioco lo conduco io". Il suo gioco dura poco, infatti dopo non molto raggiunge l'orgasmo per l'ennesima volta con gemiti, gridolini e tremolii vari. Non si muove ed io non oso"spostarla". Improvvisamente si "riprende", si alza, mi sfila via il preservativo e comincia a spompinarmi per circa 10 minuti. Quando le dico che sto per venire mi intima di non spruzzarglielo sul viso ma solamente sui seni. Passano dei minuti che non so quantificare,ma quando ritorno in me mi ritrovo Susy abbracciata ancora tutta bagnata e sorridente. Alberto non c'è, è in cucina che prepara uno spuntino, ci chiama e ci dice di farci una doccia veloce che dopo si ricomincia, ma questa volta in tre. Sono allibito ma anche contento. Pensavo infatti che la serata fosse finita ma questo fuori programma mi mette un pochino nei guai; infatti io sono già venuto e non sono mai bello duro come prima dopo che vengo. Se lo avessi saputo................mi sarei riguardato per il secondo tempo!!!! In tutti i casi Susy è stata talmente brava ed eccitante che non ho risentito affatto del fatto che ero già venuto. I giochi finiscono verso le 4,quando Alberto mi" fa capire" che la serata è terminata, anche se Susy non è dello stesso parere !!


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Tantrasex Invia un messaggio
Postato in data: 28/09/2015 18:55:05
Giudizio personale:
COMPLIMENTI....VERAMENTE UN VERO PROFESSIONISTA.....la descrizione eccitante e ricca di particolari,rende molto partecipe e stimola il desiderio di partecipazione.....ne sono uscita piena di tanta voglia e con un orgasmo....GRAZIE


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Lover blu
Lover blu
Energico vibratore in jelly molto flessibile e dal...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Cock ring trasparente
Cock ring trasparente
Anello in silicone morbido e dilatabile che ritard...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Eclipse perline rotanti blu
Eclipse perline rotanti blu
Superbo rabbit con stimolatore nervature e palline...
[Scheda Prodotto]