i racconti erotici di desiderya

Una suocera molto affettuosa

Autore: Jumpyeuro222
Giudizio: -
Letture: 0
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Sposato da diversi anni con mia moglie abbiamo un bellissimo rapporto ed anche io con mia suocera,in quanto credo mi abbia preso in simpatia.Lei si chiama Laura,mia moglie ossia sua figlia Anna,io Sergio.Conduciamo una vita regolare come tante altre coppie,Anna lavora presso un notaio,io invece in una ditta privata,non abbiamo problemi finanziari,ma ancora senza figli.Mia suocera Laura sembra sempre più premurosa nei miei confronti,e mia moglie dice che sua madre mi vuole bene in quanto mi comporto da bravo marito e non faccio mai mancare nulla in casa.Mio suocero è morto da alcuni anni lasciando Laura improvvisamente e d'accordo con Anna l'abbiamo ospitata a casa nostra.Una bella donna,piacente,attraente con i suoi 55 anni ben portati,alta,snella,due belle gambe ed un seno florido.Ebbene alcuni giorni fà è accaduto un episodio che ha sconvolto la nostra vita quotidiana.Mia moglie era uscita per andare al lavoro mentre io mi ero attardato in bagno ed uscendo dalla doccia casualmente mia suocera è entrata nel bagno ed è rimasta senza parola nel vedermi completamente nudo.Per alcuni istanti c'è stato un imbarazzo reciproco,non sapevo cosa fare ero sorpreso,allo stesso tempo vedevo che Laura mi guardava sconcertata ed il suo sguardo si posava sul mio membro.Scusandosi è corsa via annuendo ed io subito dopo vestendomi sono uscito di casa.Dopo quell'episodio nei giorni successivi notavo che lei mi guardava in modo particolare evitando la presenza di mia moglie.Più volte ho notato quel suo sguardo,ma non immaginavo certo che cosa sarebbe accaduto in seguito.Infatti un bel giorno dovevo andare al market per fare spese,mia moglie era in casa a preparare da mangiare mentre Laura mia suocera mi dice di voler venire con me in quanto anche lei doveva acquistare alcune cose e mi aveva chiesto se potevo accompagnarla con l'auto.Una volta in macchina lei mi fissa intensamente e mi dice:con mia figlia tutto bene?io la guardo incuriosito rispondendole:certo......come mai me lo chiedi?Annuendo mi dice:così....la vedo un pò strana ultimamente.....io la guardo negli occhi e fermando l'auto mi avvicino al suo viso e sfiorandole le labbra le sussurro:Anna non vuole figli per il momento,ma io ho una gran voglia di scopare.........Laura arrossendo mi bacia dicendomi:guarda caso anche io ho una gran voglia addosso!!!Ci baciamo vogliosi e assalito da una libidine tremenda le dico sottovoce:Ho visto come mi guardi,hai voglia di me?Lei stravolta con voce rotta dall'emozione :mi rendo conto della situazione ma da quel giorno che ti ho visto mi è venuta una voglia tremenda.Domani tua figlia ha un appuntamento fuori città per un mutuo,tornerà il pomeriggio,potremo stare tranquilli,che ne dici?Mi stringe forte,mi bacia lingua in bocca e sottovoce mi dice:non aspetto altro credimi!!!!L'indomani dopo che Anna ci saluta rimaniamo da soli io e lei,inizia un eccitante scambio di effusioni ed in pochi minuti ci ritroviamo completamente nudi sul letto,dove inizio a carezzarla baciandole i seni,il ventre e scivolando giù le allargo le gambe leccandola in figa.Laura geme,ansima vogliosa,si muove languidamente sotto le mie mani vogliose,mi stringe contro di lei e prendendomi tra le dita il cazzo già gonfio di desiderio inizia a farmi un pompino bestiale.Con un avidità tremenda me lo succhia vogliosa,ed io mugolando impazzisco di piacere e sentendola bagnata scivolo tra le sue cosce ed inizio a penetrarla con una tale libidine che le salto letteralmente addosso e con colpi decisi le affondo dentro totalmente sentendola gemere di desiderio quando sente tutto il mio cazzo dentro lei.Oh mamma mia che cazzo che hai.....esclama sconvolta,mentre io con movimenti intensi inizio a chiavarla alla grande dicendole sottovoce.tua figli non ha preso niente da te!!!Laura sconvolta mi incita a possederla sempre più forte le piace sentirmi e con gli occhi socchiusi assapora l'intenso piacere che il mio cazzo le procura.La sento rispondere con quel suo corpo sodo,le piace molto sentirmi,si dona completamente e mi dice rantolando:vienimi dentro,ho voglia di sentire la tua sborra!!!Con movimenti sempre più intensi la sento vibrare tutta preda di un orgasmo sconvolgente e inarcandomi completamente contro le scarico dentro delle tremende bordate che la fanno gridare di piacere,stringendosi forte contro me e rimanendo dentro lei diverso tempo anche dopo essere venuto copiosamente.Non immaginavo lontanamente di poter vivere .quel tipo di emozione,è stato veramente eccitante e sconvolgente chiavare la madre di mia moglie.Naturalmente tutto è rimasto nel più assoluto riserbo,ma chiaramente essendo vogliosi l'uno dell'altra abbiamo continuato a scopare per diverso tempo,cercando di non far notare nulla ad Anna,la quale per non avere figli mi dava anche il culo ignorando che mi scopavo sua madre in tutte le posizioni possibili.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Webcam Dal Vivo!