i racconti erotici di desiderya

Sabrina vent'anni di trasparente luminescenza


Giudizio: -
Letture: 995
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Una storia troppo carina e positiva da non condividere...



Su invito di Marco (giovincello e fidanzato di giovane coppia di ormai confidente conoscenza...) mi lavo, vesto e corro da loro... Non so di Chi si tratti. Mi ha detto soltanto: "Vieni Pi, ci divertiamo, sono da solo questa sera ma viene una mia cara amica, vedrai.. "



Non avrei immaginato... escono dal portone, Lei ventenne.. mi sorride immediatamente... un sorriso grande e apertamente sincero… (è ok... tutto è ok fin dalla prima frazione di istante). "Ci siamo appena rivestiti " mi dice Marco... Cavoli, penso io, e allora perché uscite?



Dieci minuti dopo siamo sulle alture... con lei in mezzo ridente, determinata, padrona di una situazione assolutamente tranquilla, felice di poter godere non di uno ma di due... maschi veri, reali, dolci, tutti per lei, garantiti, per una sera.



Meravigliosa padronanza e maturità. Sotto la gonna da zingara, senza mutandine, e la maglietta di cotone... un sesso caldo, profumato e sottile, un seno piccolo ma fatto di crema... Nessun sentimento fuori luogo, nessun imbarazzo, nessuna bava alla bocca, nessuna perdita di coscienza... soltanto tanta naturalezza e spontaneità. Dopo una mezz 'ora, si decide che l 'auto è scomoda... si desidera stare meglio, di tornare al letto di casa... Così torniamo in centro con LEI "SEDUTA " SU DI LUI SUL SEDILE DEL PASSEGGERO DAVANTI MENTRE IO RESTO ALLA GUIDA... SU E GIU ', E GIU ' RISATE... SPECIALMENTE AI SEMAFORI. Con la testa praticamente battente sul cruscotto e al parabrezza lei si gira verso di me e dice ridendo e ansimando "ha,ha,ha,ih,ih,hi! Ah, aaaahhh... mMAI FATTA UNA COSA COSI ' e tuu?... ahhh... per favore... NON FARE BRUSCHE FRENATE ;-).. SE CI FERMANO I CARAMBA ADESSO SIAMO ROVINATI! hi,hi,hi "..



Nel letto poco dopo si è consumato sul serio... Stupenda lei... "aveva le idee " e conduceva il gioco. IL SESSO FATTO BENE E ' MERAVIGLIOSO... UNA DELLE POCHE COSE SINCERE CHE CI RESTA... NON SI FINGE FACENDO SESSO, NON SI POSSONO DIRE LE BUGIE...



Poi sotto le coperte in tre a confidarsi, stringere e parlare, ridere e parlare. Il mio punto K, le sue prime esperienze di masturbazione a dodici anni, quella volta che è andata con due omosessuali (mitica... non l 'hanno nemmeno sfiorata ma è rimasta impressionata da tanto si amavano e godevano quei due...), le sue storie con le coppie, le mie storie con le coppie... IL FATTO CHE LEI CERCA UNA RAGAZZA MA E ' DA OTTOBRE CHE NON RIESCE A TROVARNE UNA FUORI GENOVA... Ma cavolo, è un fiore... è meravigliosamente bella...



"Se tua moglie non prova orgasmo... Mi dici Pi se si masturba? "



"No, non si tocca per niente... nemmeno autosesso "



...e Lei: "Dovrebbe iniziare da lì.. "



Poi le chiedo: "Com 'è farlo con un 'altra donna? Io adoro le donne... e le invidio un pò "



"Con una donna è diverso, sa come toccarti, anche se siamo tutte differenti, una donna capisce al volo come toccarti e dove... Ma dopo mi manca l 'uomo, mi manca la penetrazione... L 'uomo tante volte invece deve essere guidato... ma non mi tiro indietro se necessario "



Piano piano, mi immergo nuovamente sotto le coperte sorridendo.... e arrivo al suo sesso caldo e umido... palpitante sotto... e inizio a leccarla... dolcemente, amorevolmente, danzando alla musica dei suoi gemiti e mugolii... e ricominciamo.



Grazie Marco... GRAZIE SABRINA.





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Webcam Dal Vivo!