i racconti erotici di desiderya

Partita di calcetto

Autore: ANNA 46
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 3
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
....in ferie località balneare adriatica..ore 19.00 classica partita di calcetto organizzata dai bagnanti e clienti

dell'hotel dove alloggiamo quindi decidiamo io e Anna di andare per tifare naturalmente per i clienti

essendo di parte. Devo dire che mia moglie da un paio di giorni aveva uno sguardo malandrino verso

una comitiva Francese in particolare verso uno di loro . Inizia partita vantaggio-pareggio-vantaggio-

vantaggio(gol del tipo Francese e urlo di felicita di Anna) termina la gara con vittoria dei clienti quindi

battimani urla da stadio vedo Anna che si avvicina al tipo lo bacia sulle guance per congratularsi e lui

mentre riceve il bacio con la mano le palpeggia il culetto vistosamente con fare naturale.

Mentre siamo a cena nell'Hotel sono indeciso se dirle o no dirle una cosa ...poi dopo un paio di bicchieri

di un frizzantino meraviglioso prendo coraggio e..sottovoce le dico Anna ti piacerebbe scoparti il

francesino ? Lei mi guarda e con un sorriso risponde..oh a te non si può nascondere nulla.. perché si

vede? ridiamo entrambi e senza farmi vedere con una mano da sotto il tavolo le sollevo la gonna le

sposto il perizoma trovando la sua fighetta umida dei suoi umori. Terminata la cena le propongo

di andare in camera sola lasciare la porta socchiusa mentre io mi fermavo al tavolo dei Francesi

dopo aver ordinato una bottiglia di sauvignon. Lei dopo avermi detto..sei pazzo...mi sorrise e salì in

camera come organizzato.

Al tavolo dei Francesi si parlò della vittoria e il "tipo" mi disse..ma Anna non festeggia ? rispondo che

non si sentiva troppo bene ed era salita un attimo in camera e lui di rimando...no no se permetti le

porto io su un bicchiere di questo vino favoloso. Non aspettavo altro....gli risposi di si e continuai con

gli altri l'analisi della gara .

Nessuno fece caso che era già trascorso una quarantina di minuti e il "tipo" non era ancora sceso

quindi dissi loro che salivo anch'io per accertarmi che Anna stesse bene.

Arrivato vicino alla nostra porta( tra l'altro rimasta socchiusa)entrai piano piano e la visione che mi

si presento davanti mi fece andare a mille il battito del cuore.

Infatti Anna era messa alla pecorina sopra al letto e il "tipo" la stava scopando a più non posso facendo

gemere Anna ad ogni contraccolpo ricevuto. Erano talmente presi che non si accorsero della mia

presenza, dopo alcuni minuti Anna girando il capo mi vide mi sorrise e continuò a scopare inviandomi

un bacio di complicità.

Ragazzi nel vedere quella visione non resistetti più, tirai fuori il cazzo e incominciai a segarmi.

A quel punto anche il "tipo" si accorse della mia presenza e mi disse...posso sborrarle dentro ? tiene una

figa degna di una sborrata interna. Feci un cenno di assenso con il capo e lui sicuramente arrivato

alla non trattenuta più... con un paio di colpi bene messi sborrò dentro Anna facendola urlare di

goduria mentre nello stesso istante anch'io le sborrai sopra al seno.

Ebbene che devo dire ? pensate un attimo cosa significa a volte un incontro causale.

Comunque per la statistica.. il "tipo" è stato..richiesto altre volte da Anna tutto questo fino al termine

della nostra piccola ma bellissima vacanza ed esperienza spettacolare . Ciao ciao



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: IL GUFO Invia un messaggio
Postato in data: 13/08/2018 12:45:57
Giudizio personale:
bellissimo esperienza chissà in che zona adriatica eravate?

Autore: CapUncino Invia un messaggio
Postato in data: 10/08/2018 15:46:16
Giudizio personale:
Meravigliosa esperienza!

Autore: Andreadeniseoltre Invia un messaggio
Postato in data: 09/08/2018 09:31:23
Giudizio personale:
Bello intenso ed eccitante


Webcam Dal Vivo!