i racconti erotici di desiderya

Lei con lui

Autore: Fantatrio
Giudizio:
Letture: 829
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Il silenzio totale di una note d'inverno e' rotto dal rombo possente di un'auto, io mi nascondo dietro un cespuglio del grande giardino.
Dall'auto scende un giovane bello , alto con capelli chiari fino alle spalle. Ha un'aria da ''ragazzo perbene'' e veste in modo elegante. Io lo osservo spiandolo da dietro le foglie. Una luce tenue inllumina l'ingresso di quella che e' casa mia.Il giovane sale le scale lentamente e mia moglie gli apre la porta. La intavedo tra la luce giallastra. Indossa una minigonna vertiginosa, una maglietta scollata delle calze autoreggenti nere e delle scarpe con tacco vertiginoso. La sua femminilita' , il suo stile esplode in ogni suo gesto. I due si guardano un attimo fissi negli occhi poi lui la prende per la vita e la bacia con ardore.La porta si richiude dietro ai due. Adesso intravedo la luce accesa in sala e delle ombre che vanno verso il divano....
Passano pochi minuti e la luce si spenge, la rivedo accesa al piano disopra, in camera da letto. Mia moglie adesso e probabilmente sdraiata con il suo giovane amante al suo fianco. La mia fantasia cavalca furiosa nel mondo del sesso. Li ''vedo'' abbracciati mentre si baciano, vedo lui che intrufola le mani sotto alla gonna e poi ancora piu' intimamente sotto alle sue mutandine....lei geme.
Adesso e' lei che lo tocca, che lo spoglia, lo sega e poi gli fa un bel pomino .......
Mi sembra di vederli scopare....ma forse stanno scopando davvero.
Dal mio ''nascondiglio'' mi giungono gemiti sempre piu' forti, mi sembra di sentirli anche parlare ma forse e' la voce di lui che la sprona a essere sempre piu' troia. Lunghi interminabili istanti....i gemiti si fanno sempre piu' forti, riconosco le grida di lei fin quando un siiiiii prolungato mi fa capire che la troia sta' scopando davvero. Mi faccio coraggio, esco allo scoperto e mi avvicino al muro di casa. Adesso sono vicino ai due, solo sottili pareti ci dividono e i rumori sono piu' chiari. Sento persino i colpi di lui nel ventre di lei e le grida tra gioia e dolore di quando la prende didietro. Adesso e' lui che urla il suo orgasmo '' vengo....vengo....vengo ti riempo il culo di sbroda'' e lei geme come una cagna in calore mentre grida il suo siiiiiiii.
Lunghi minuti in totale silenzio, io ritorno nel mio nascondiglio, la luce si spenge in camera per riaccendersi in sala.
Li intravedo sulla soglia della porta, lei ha il trucco disfatto e i capelli arruffati, anche il giovane ha un'aria dismessa adesso...
La bacia per l'ultima volta e poi la saluta. Noto lo sguardo di mia moglie verso di me e a un suo gesto io la raggiungo. Ha un'aria appagata e un lieve surriso stampato sul volto. Mi condice in quella camera dove poco prima ha scopato con un'altro, si mette a pecorina e mi fa vedere il suo forellino del culo inritato, le esce anche un filo di sperma alla troia che le cola giu fino sopra alle calze. L'eccitazione oramai e' fuori controllo, la bacio sento che da poco ha spompinato un cazzo, hanno un sapore salato le sue labbra.....le allargo le cosce oscenamente e la scopo con foga adesso lei e'piena davanti e didietro....che troia .....che adorabile troia


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Bisexlussuriosi Invia un messaggio
Postato in data: 18/05/2014 17:45:44
Giudizio personale:
Fantasia


Webcam Dal Vivo!