i racconti erotici di desiderya

La schiava cristina

Autore: Protettore
Giudizio:
Letture: 1694
Commenti: 8
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo


la prova



La data non si può dimenticare: era il giorno del suo diciottesimo compleanno.è da due anni che si aspettava quast'occasione.

Ha finalmente ero libera. Adulta e libera. Finalmente si poteva fare dilei cio che si voleva senza che ci potessero piu fermare.



come era stato accordado al mattino un certa katia passo accompagnata da un auto ad a prelevarle come era dall'accordo siera vestita di con abiti succinti.senza slip e reggiseno pesantemente truccata con le valige pronte e stata portata da verona a milano facendola sdere sul sedile posteriore obbligandola a sistemarsi a gambe divaricate con le mani dietro la nuca con la camicetta sbottonata e la gonnna alzata in vita prosegui cosi il viaggio fino amilano centro raggiungeno una pizzuola dove cera adattederla un altra auto lafecero salire in quell'auto dove prosecui lacorsa fuori milano verso torino raggiungendo un casolare in aperta campagna,dove ad attenderla c'era moltissi ospiti.

venne presa in consega ed affidata ad un altracoppiadve e stata cosi preparata:é condotta fecendola sculettare in una grande stanza occupata da molte persone,e stata fatta accomodare su di una pedada ed apostrofandola un maschio padrone.

-zoccola alza bene le bracciadivarica bene le gambe arrivo una mistress con sguardo molto severo la spoglio completamente facendosi consegnare anche gli oggetti pesonali e dopo averla scruta ed ispezionata la fece accomodare su di una speciale poltrocina che e stata portata pochi istanti prima rimanedo cosi immobile per oltre 10 minuti arrivo un vecchio signore che fingeva da barbiere la sottopose ad una accuratissimadepilazione .altermine un'altramisstrela invito a sendere dalla poltroncina e di seguira dopo pochi passi apri una tenda dove c'erasi stemato un watter cosi davant a tutti dovette svotarsi la vesica nel frattempo erastato portato in sale di particori oggetti ed indumuni (quelli che eneva dentro le valige estata nuovamente fatta accomodare sulla poltroncina e dopo averle fatto divaricare bene le gambe e potare le mani dietro la schiena dopo averla legata strettamente in quella posizione ed averle tappato la bocca con un sporco paio di mutandine lasciata a fermentare in vaso immersi in urinae feci un signore in camice bianco prima le ispeziono bene la figa,poi le mise dentro lafiga un grosso e ruvido fallo ,prese dal carrello un sece di collante lo spalmo sulle piccole labbra ,con un particolare morseto strinze le piccole larbbra lalascio li per circa 10 minuti,quando tornò ,levo il morsetto ed invito delle persone ad accertare che la figa fosse ermticamente sigillata e nulla poteva piu entrare e nulla poteva piu uscire se no venva discollatacon un particolare liquido per esserne certo ch rimanesse sigillata le fece passare un grosso ago baglia piu volte sulle labbra dopo aver completato l'opera le grandi labbra ebbero la stessa sorte ad esse venne applicato un morsetto d'acciaio dotato di anello la slegarono eacendola alsare dope non ce lafaceva piu stare in piedi l'accomodarono sul cavalleto per cliteri dopo averle legato mani e piedi le fecro n clistere da circa un ltro che dovette trattenere tu la seratale misero un alro grosso fallo nell'ano legandolo chiudendolo almorsetto che le serrava la figa la lasciarono per circa un ora a riprendere le forse non appeno si riprese un po' lafecero salire sulla pedana la feceroindssareescusivamente delle calze a reteche dovettetrattenere su con appositi aghi attorno alle cosce ed in fine una chestina ed un minuscolo grembiulino bianco trattenuto con aghi inviraed ahi capezzoli ed unacatena da 10cm alle cosi conciata dovettervirea tavola e sodisfare con la bocca tutti gli ospiti o meglio clienti





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Cpge90 Invia un messaggio
Postato in data: 27/07/2010 11:59:20
Giudizio personale:
Veramente veramente pessimo!!!! sotto tutti i punti di vista.

Poi perfavore prendi lezioni di grammatica perchè proprio non ti si può leggere!!!
Mi dispiace ma è così!

Autore: Uomoabruzzo Invia un messaggio
Postato in data: 27/07/2010 11:40:46
Giudizio personale:
Pessimo

Autore: Batcoppia Invia un messaggio
Postato in data: 27/07/2010 11:02:12
Giudizio personale:
COME SCHERZO NIENTE MALE. CERTO NE HAI IMPIEGATO DEL TEMPO PER SCRIVERE CON TANTI ERRORI.................. xo\' un po\' stronzo rimani lo stesso!!!!

Autore: Master3000 Invia un messaggio
Postato in data: 23/05/2009 16:15:04
Giudizio personale:
inventiva zero...

Autore: Limo Invia un messaggio
Postato in data: 16/01/2008 15:09:33
Giudizio personale:
scrivi da cani... non sai l\'italiano......
in alasca anno 25 modi per definire la neve
io avevo 19 modi per definire un ignorante
te sei il 20°!!

Autore: Gianluis Invia un messaggio
Postato in data: 15/01/2008 18:58:49
Giudizio personale:
fatti curare!!!!!!!

Autore: Tom Invia un messaggio
Postato in data: 15/01/2008 17:12:03
Giudizio personale:
per carità! Non ne scrivere altri!

Autore: Geronimus65 Invia un messaggio
Postato in data: 15/01/2008 16:37:30
Giudizio personale:
sottozero, si capisce che sono invenzioni, di una mente malata pero\'

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Gballs 2 app wireless celeste
Gballs 2 app wireless celeste
Il primo sexfitness coach.Gballs 2 team e formato ...
[Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Stampo dolci a forma di seno
Stampo dolci a forma di seno
Dopo lo stampo a forma di pene arriva anche quello...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Vibro ring azzurro
Vibro ring azzurro
Anello vibrante in materiale molto flessibile che ...
[Scheda Prodotto]