i racconti erotici di desiderya

La mia ultima esperienza bsx


Giudizio:
Letture: 1307
Commenti: 4
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
E' passata solo una settimana eppure ho voglia di rifarlo...il mio tatto il mio gusto e il mio olfatto lo vogliono ancora.Ero in una chat per adulti di maschi bsx,avevo gia' masturbato un paio di ragazzi tempo fa,volevo rifarlo cosi' per sfizio,mi diverte.Nella stanza c'è un nick molto diretto SpompamiRm,lo ignoro...troppo volgare.Mi contatta lui,per educazione rispondo,si presenta subito con eta' e nome,un approccio molto gentile per un nick così.Iniziamo a dialogare,ha 42 anni,penso che forse è un po troppo grande(io ne ho 28),ma in fondo è solo una chiacchierata mica lo devo incontrare per forza.Mi parla di lui del suo lavoro,mi colpisce molto,non parla di sesso,ha voglia di conversare,mi piace.Scambiamo msn e continuiamo li,è separato,non ha figli e vive solo,ha un bel lavoro ed una vita regolare.Mi chiede se mi va di raccontargli le mie esperienze,lo faccio volentieri,mi confessa che è eccitato e gli piacerebbe provare,così tanto per avere un amico con cui parlare di cose anche intime e magari divertirsi un po.Accendiamo le webcam,lo guardo,è un bell'uomo,brizzolato,senza barba,abbronzato di lampade,mi attrae,lui mi dice che sono un bel ragazzo e anche simpatico e mi chiede se la mattina dopo mi sarebbe sarei andato a prendere un caffe' da lui.Mi da il suo numero e mi dice di chiamarlo se sarei voluto andare.Io vado a dormire pensieroso,era grande ma affascinante,non mi aveva fatto richieste porche di sesso e questo mi piaceva.Mi sveglio la mattina mi faccio una doccia,la barba e decido di chiamarlo,mi dice ok,ti aspetto per il caffè.Arrivo sotto il suo palazzo,faccio lo squillo e mi apre,salgo e lo trovo sulla soglia della porta,aveva in dosso una vestaglia nera che lasciava mostrare solo uno scorcio di petto villoso e le gambe nude,ai piedi aveva un paio di zoccoli classici di legno,un uomo molto affascinante.Ci presentiamo e mi conduce in cucina,lo guardo mentre prepara il caffè,mi piace,mi attira.Dice un po di stronzate per rompere il ghiaccio,io sono timido e lui mi mette a mio agio molto bene.Beviamo il caffe' e accendiamo una sigaretta,e' seduto davanti a me e il suo gesticolare e muoversi mi piace,mi chiede di me della mia vita,della mia ragazza,mi parla di lui,delle sue avventure recenti e io gli racconto nuovamente le mie avventure con i ragazzi.Dopo la seconda sigaretta mi chiede se mi andava di andare in camera a continuare a parlare davanti alla tv.Accetto,ero a mio agio,passiamo attraverso un bel salone,sento la scia del suo profumo,era un aroma di bagno schiuma molto buono.Entriamo nella sua camera,molto bella e calda,un letto matrimoniale gia' rimesso a posto con una bella trapunta color avana,Lui si leva la vestaglia e si sdraia,un fisico non male,un po di pancia,peli,e un paio di boxer neri attillati che mettevano in evidenza una sporgenza.Mi invita a sdraiarmi,io mi spoglio e rimango in mutande come lui,mi sdraio e chiacchieriamo un po davanti alla tv,mantre parliamo lui con la mano si sfiora spesso i boxer,mi piaceva.Allungo la mano e gli tocco la pancia,lui sospira,la accarezzo un po e vedo la sporgenza aumentare,scendo con la mano e lo tocco delicatamente,lui sospira e il boxer si gonfia quasi da esplodere,che bella sensazione.Infilo la mano dentro i boxer e sento un calore tremendo e le pulsazioni del suo lungo membro.Lo accarezzo,a lui piace,lo vedo lo sento,lui non parla piu,sospira solo e chiude gli occhi.Stavo diventando padrone di quella situazione e questo mi eccitava e mi invogliava.Abbasso un po il boxer e si innalza un bellissimo pisello gia' bagnato sulla punta,lo impugno ed inizio un movimento masturbatorio lento e delicato,lui respira forte è eccitato ed io uguale.Mi sposto e dal suo fianco mi metto in ginocchio tra le sue gambe,sfilo i boxer,allargo le coscie e quel panorama mi rende felice e pieno di voglia.Gli sfioro l'interno coscie,i testicoli e prendo in mano il fallo,inizio a masturbarlo lentamente,mi lecco il palmo della mano per rendere il tocco piu vellutato e sento su di essa il profumo,l'odore di quel bel monumento,mi eccita quindi continuo e a lui piace,non apre gli occhi ma sospira forte,mi sussura che sono bravo.Mi piaceva il suo odore,lascio il fallo e mi abbasso sui suoi piedi volevo sentire tutto l'odore del suo corpo,annuso i piedi,buon odore,mi invogliano a leccarli,lecco la pianta e salgo fino alle dita,le succhio e lui sospira,continuo,mi stavo eccitando con quel sapore e odore,con la lingua salgo,arrivo all'interno coscia e lui sobbalza per l'eccitazione,mi piaceva essere il frutto della sua eccitazione.Salgo sulle coscie di fianco ai genitali e lecco la pancia,che buon odore che aveva,volevo sentire di piu,intanto avevo ripreso in mano il suo pisello duro e caldo,era eccitatissimo,forse stava per venire,quindi lascio la presa,non volevo finire quel bel momento...vado ad odorare prima i testicoli poi il fallo,lui sentiva il mio respiro e il suo membro si muoveva,volevo dargli di più,lo meritava.Tiro fuori la lingua e lecco i testicoli,lui se ne accorge e mi sussura di nuovo che sono bravo e lo sto per fare esplodere,salgo con la lingua per tutta l'asta fino al glande gia' cosparso di liquido trasparente ma denso e saporito,giro intorno con la lingua per un po e lo sento pulsare,forse non mancava molto,che piacevole situazione!Gli sussurro di rilassarsi,mi bagno le labbra e avvolgo il suo glande con esse,che buono che era,le bagno di nuovo e faccio sparire il suo fallo nella mia bocca,lui sobbalza e respira forte,inizio a ciucciare su e giu lentamente,quel sapore è una droga,lui mi sussura che sta per esplodere,io afferro il suo cazzo con la mano e inizio a masturbarlo delicatamente con la mia bocca che respirava nella parte sotto del suo glande,pochi movimenti e iniziano a fuoriuscire lunghi schizzi, non mi fermo fino all'ultimo,il suo respiro forte mi confessava che aveva goduto molto,si era imbrattato la pancia fino al petto,quell'odore forte era buono,avevo la mano tutta bagnata.Volevo finire in bellezza,prima che la sua erezione cessa,riavvolgo quel pisellone bagnato con la mia bocca e gustandomi quel buon sapore lo ripulisco dallo sperma,ancora caldo e denso.Lui estasiato mi sussura nuovamente...se bravo,complimenti.Io eccitato e felice per cio che ho fatto vado in bagno e mi masturbo davanti a lui mostrandogli la mia goduria.Ora vorrei rifarlo...ho voglia!


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Bale60 Invia un messaggio
Postato in data: 02/09/2010 22:24:30
Giudizio personale:
bellissimo racconto mi piacerebbe farlo con te

Autore: Franko157 Invia un messaggio
Postato in data: 11/04/2010 14:16:51
Giudizio personale:
realistico ed eccitante. bravo anche per la scorrevolezza del racconto

Autore: Mauser Invia un messaggio
Postato in data: 12/01/2008 19:24:55
Giudizio personale:
Una bella esperienza che prende vita e coinvolge perchè tu scrivi molto bene, e il tuo taglio da reporter ( eccellente la descrizione dei particolari) mi ha completamente preso. Complimenti ad un eccellente affabulatore.

Autore: Bsx52 Invia un messaggio
Postato in data: 09/01/2008 07:45:18
Giudizio personale:
Belissimo racconto


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Coadiuvanti
Lubrificante h2o anguria 150ml
Lubrificante h2o anguria 150ml
Lunico lubrificante a base dacqua con effetto prol...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Perizoma farfalla nero
Perizoma farfalla nero
Particolare tanga a forma di farfalla con strass e...
[Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Guepiere perizoma e calze nero rete
Guepiere perizoma e calze nero rete
Sensualissima guepiere con schiena fianchi e panci...
[Scheda Prodotto]