i racconti erotici di desiderya

La massaggiatrice

Autore: Cercosesso
Giudizio:
Letture: 2462
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
La scorsa settimana avevo un dolorino alla schiena, ho preso uno di quei settimanali di annunci e ho cercato una massaggiatrice, uomini non ce n'erano negli annunci.

Finalmente risponde una voce cordiale e vivace, prendo appuntamento, si trova non lontano da Pordenone.

Mi presento puntuale, entro e mi accoglie una bella signora bionda sui 55 anni, 1,60 belle forme, abbronzata, con una vestaglia verde che le arriva un po' più in su di metà coscia. E' una fisioterapista in pensione con tanto di attestati appesi al muro.

Mi fa accomodare nella camera dove c'è un lettino per massaggi professionale, mi fa spogliare e dopo avermi chiesto notizie sul mio problema mi massaggia con un olio e mi rilassa tutto il corpo; ha un modo gentile di chiaccherare del più e del meno, mi giro e ripete il massaggio dai piedi al petto fino alla testa...

"Io ho finito la parte necessaria, adesso se vuoi puloi arrivare alla punta dell'iceberg?". "Con quelle mani portami dove vuoi" è mia risposta ammiccante....

Mi lascia steso e va a lavarsi le mani dall'olio, ritorna e si toglie la vestaglia per il caldo.....

Un corpo ben tornito si materializza. Una quarta di seno rinchiuso in uno stretto reggiseno che sembra esplodere e un bel culo sodo e tonto tagliato in due dal perizoma...complimenti.

Mi prende in mano il cazzo che nel frattempo non è rimasto insensibile, mi accerezza i testicoli e con un dito mi sfiora il buchetto che si contrae per il piacere.

" se vuoi ti posso anche infilare un ditino..." mi sussurra in un orecchio con voce calda.

"Guarda che uno naenche lo sento, ne voglio almeno due!"

Si infila un guanto in lattice, prende un preservativo e con la bocca lo srotola sul mio cazzo duro.

Intanto il suo dito mi penetra..."avevi ragione, è bello largo adesso provo con due...." ho un sussulto mentre mi spinge le dita dentro.

"adesso sì mi diverto" mi dice mentre mi masturba e mi succhia avidamente il cazzo "se un bel maialino.."

"e tu una gran bella porcona..." le rispondo accarezzandole il culo.

Lei alza una gamba e appoggia il piede sul lettino offrendomi il perizoma gonfio da accarezzare...

Allungo la mano, il perizoma è caldo e bagnato, lo sposto e trovo le labbra della figa completamente depilata che si schiudono.....

"anche a te piace allora..." e le infilo un dito dentro iniziando a rovistare.

Infilo il secondo e lei mi dice "un dito a me e uno lo metto io a te" infilando tre dita nel mio culo....

Indice, medio e anulare rovistano la sua figa che nel frattempo sembra un lago.....

Lei mantiene la promessa e la sua mano fino al palmo mi sta aprendo il culo, un dolore completamente superato dal piacere...

"porco se non togli quelle dita non riesco a sfondarti e succhiarti, o le togli o ti meni il cazzone (sono 20 centrimetri....) mentre ti inculo!"

Inarco un po' la sciena per facilitarle la penetrazione mentre con la mano libera mi sto menando il cazzo ormai prossimo all'esplosione....

"mi strai facendo godere porco....Togli in preservativo che mi sborri tra le tette!"

Fatto! io spingo dentro di lei, lei dentro di me asnimando a ogni mio colpo... "Sto per venire..." Un secondo e la mia cappella si trova stretta tra le sue tettone e inizia a schizzare....

Lei approfitta e con un colpo secco la sua mano scivola fino al palmo.

Qualche secondo e mi riprendo, sento il culo pieno, la pelle del buco tirata e il suo pollice che massaggia i miei testicoli..

"Sei un gran bel maiale, un gran bel cazzone e un buco bello aperto. Io e te possiamo fare tanti giochi insieme... intanto puliscimi le tette della sborra" Sfila la mano dal mio culo con sollievo, le mie dita scivolano fuori dalla sua fuga fradicia e mi trovo il solco delle tette pieno di sborra da leccare. Un po' lecco e un po' mi lecco le dita bagnate dal suo piacere....

"Se ti affidi alle mie mani in un paio di sedute risolviamo il tuo problema." mi dice mentre ci salutiamo rivestiti.

"Pensi possano bastare per la schiena?"

"Non parlavo di quello. Mi riferivo alla dilatazione del tuo culo per prendere tutta la mano fino al polso..."

Un bacio sulla guancia e via in ufficio per un pomeriggio di lavoro sicuramente poco pesante....

Adesso per due settimane lei è in ferie, non vedo l'ora che ritorni.

Alla prossima......


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Nikon Foto 2 Invia un messaggio
Postato in data: 10/04/2011 19:07:24
Giudizio personale:
veremente eccitante

Autore: DrakEva Invia un messaggio
Postato in data: 04/09/2007 00:57:27
Giudizio personale:
Interessante esperienza


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Women s spa massager
Women s spa massager
Relax puro Grazie a questa asta massaggiante entra...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Power rotation trasparente
Power rotation trasparente
Fare qualcosa di bello per se stessi arrivare allo...
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Piumetta solleticante rosa
Piumetta solleticante rosa
Piumetta per il solletico disponibile in vari colo...
[Scheda Prodotto]