i racconti erotici di desiderya

Diretta ad un incontro

Autore: Jenny69
Giudizio:
Letture: 1023
Commenti: 5
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Ho conosciuto una ragazza in questo sito di 22 anni quello scrivo

è stata per me la mia prima vera e unica esperienza sessuale con

una donna.

Quando ci siamo scambiate il n.del cellulare non credevo veramente

di ricevere la telefonata pensavo fosse più un gioco virtuale e che

non sarebbe mai arrivato fino in fondo.

Mi sbagliavo, una voce dolce mi fece ricredere quattro parole chiare

e decise "HO VOGLIA DI TE" non riuscivo a parlare il cuore mi era salito

in gola e diventai tutta rossa avvertendo un calore salirmi alla testa.

Lei mi disse ti aspetto alle 19 sulla salita dello zodiaco ho una smarty

chiara io sarò lì,bhe potete immaginare come mi sentivo ma non potei far

altro che dire ci sarò.

Non lo so perchè ma prima di uscire sentii il bisogno di profumarmi

tutta poi andai a comprare delle mutandine nuove e le indossai dio

era come se dovessi andare ad un incontro con un uomo.

Ero eccitatissima e mentre percorrevo la strada in macchina continuamente mi

toccavo per sentire se ero bagnata per arrivare all'appunatmento pulita.

Ma purtroppo non era così il liquido vaginale usciva in abbondanza e la mia

pussy si era allargata come se dovesse difendersi dal ricevere un randello

di grosse dimensioni,le labbra si erano gonfiate e non vi nascondo che

iniziavo ad assecondare le curve per strusciare il mio sesso sul sedile.

Poi iniziai a pensare a cosa quella ragazza poteva farmi e allora non

ho resistito e al primo semaforo ho iniziato a far roteare il mio dito

nel mio sesso. guardavo le macchine a fianco alla mia e mentre mi masturbavo

velocemente mi senbrava che tutto il traffico stesse partecipando al mio piacere.

Il semaforo scattò ed io per essere più libera di menarmi sfilai le mutandine

e tirai la gonna sopra le cosce dio era la prima volta una mano sul volante e

l'altra conficcata quasi tutta nella mia passera che non finiva più di inumidirmi

tutte le dita ,allora per pura libidine leccai le mie dita e succhiai la mia stessa

secrezione dolciastra e mentre ripensavo a quella voce al cellulare reinfilai

due dita nel mio sesso ,finalmente un'altro semaforo ,iniziarono a tremarmi la gambe

stavo per venire e per aiutarmi iniziai a pensare a quando ingoio lo sperma di mio

marito al suo glande che riempiendomi la bocca viene schizzandomi in gola tutta la

sua essenza ,e finalmente venni le labbra del mio sesso ormai erano gonfie e esauste

dal delirio venni ,venni, davanti a tutti davanti al motociclista che mi passava

accanto,al pedone he attraversava la strada.

Ma sentivo che mi mancava qualche cosa che a breve avrei provato per la prima volta

nella mia vita.

jenny69





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Il_solletico Invia un messaggio
Postato in data: 18/06/2009 08:50:04
Giudizio personale:
bravissima. Ho sentito la mia eccitazione crescere insieme alla tua

Autore: Tonino1959 Invia un messaggio
Postato in data: 28/01/2008 23:42:52
Giudizio personale:
senza parole!!!!!

Autore: Carino6423 Invia un messaggio
Postato in data: 03/12/2007 18:18:31
Giudizio personale:
wow, ben scritto, sintetico, molto rappresentativo dello stato d\'animo e dell\'eccitazione ed ......... eccitantissimo
aspetto il proseguio
bacio

Autore: Beas Invia un messaggio
Postato in data: 02/12/2007 18:44:17
Giudizio personale:
sublime,.... sei divina una vera Dea.

Autore: Linolino46 Invia un messaggio
Postato in data: 02/12/2007 18:07:25
Giudizio personale:
Molto sintetico,sprigiona comunque il grande desiderio di sesso a 360 gradi, ed il piacere di essere donna, esibizionista,trasgressiva,Femmina.
Complimenti mi piacerebbe sapere quanti anni hai e se ti piacerebbe scrivermi ciao comunque brava
Lino


Webcam Dal Vivo!